Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Papaveri e papere...
Vietato giocare al p...
Diletto Antico Desti...
SETTEMBRE...
La falsità presuppon...
Un'altra primavera...
AIUTAMI A CREDER...
L\'invisibile...
I tempi belli...
IL CERCHIO DELLA VIT...
Sera...
Sono la vittima (non...
Il cinico, l'infame,...
Ultimi saldi...
La poesia evoca o sc...
Evocando te (Concors...
IDEALI...
LA PORTA...
Diario di bordo...
Lacrime...
La campana di vetro ...
Quando...
GLI AMICI DELL\'ESTA...
Fior di luna...
Resta...
SOGNANDO TE...
HAIKU 38...
Avanzi di poesia...
Da mane a sera...
7...
Mille lune ( concors...
Sogno d'amore...
In un fumetto di Cla...
Big Gym...
Chirp, chomp e chok...
Una favola antica...
SPOSA IN FUGA...
Francesca Manzella...
Tra uno strappo e un...
Io ti canto...
Giaccio...
Vado sfogliando...
Dove sei andata ?...
Elisei...
Il testa di caxxo...
Un piccolo pianto...
Alla mia meraviglia...
Umanità fallita...
PETRA...
Anima solitaria...
Poteva essere...
Scale verso il nulla...
Nonostante il freddo...
RICORDANDO L' AMOR...
Come fogli di carta...
Ritrovarsi...
PLACIDO...
L'ombra (lipogramma...
Non conosce falsità ...
Stampata sugli euri...
Carcerieri di noi st...
Pippo il Polpo...
Sprazzi Vitali...
Nuvole bianche...
CON STILE...
Ideare e progettare ...
Brividi assalgono...
Dove osano le oche o...
QUANDO SCRIVO...
Orologio...
Anche se (100 parole...
Proverbio indù (100 ...
Câblé n.5...
Luce e penombra...
Il meteorite gigante...
La solitudine bisogn...
mila pezzi...
Autunno Asseminese. ...
HAIKU 37...
È ancora primavera...
Il Dolore...
E tra I flutti una s...
L' AMORE HA CONOS...
Ti scrivo (100 parol...
VIVERE IL PAESE...
Velatura...
Fascio...
Non temere l’insicur...
Moto Zen (1)...
La tomba di Renzo eL...
Guadando il fiume...
Ciò che rimane ( con...
melograno...
Anima....
Masai...
Inquietudini...
L'autocontrollo è un...
Attesa...
Attimi (concorso poe...
Essere...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Violata

Nudo, il tuo corpo
viene abusato al pezzo,
carne al macello, si umilia con disprezzo
da mani violente e lurida coscienza
che te, indifesa, assalgono con lurida veemenza
di esseri malvagi che son privi di Cuore,
invasi da un insano, abominevole furore
copula selvaggia, selvaggiamente inferta
imposta a te, qual vittima sacrificale offerta,
non già a dei ma a bestie, spregevoli e brutali
che lor pasto consumano, atroci commensali…


E'il gelo ora ch’ammanta il tuo immenso dolore
che dentro di te implode e ti pugnala il Cuore
e mentre le lacrime, pioggia incessante,
t’inondano l’Anima con ritmo angosciante,
un filo di speranza illumina il tuo Cuore…
il branco adesso è pago, compiuto ha ormai l’orrore, s'avviano e di voci lor ghigno t’arriva,
chè ancora non realizzi se sei morta o viva…
sei lì che ti senti strappata alla vita,
distrutta, stremata, abusata… inghiottita.


Chi saprà rimuovere, chi potrà impedire
del trauma subìto, il fatal rinvenire?
La misera pena ai loschi aguzzini
scontata, perfino, qualor ragazzini?
O il grottesco fermo in caserma, in ostaggio
e poi tutti fuori…a ricompier l’oltraggio!?
E sarai pur giudicata, ti si punterà il dito:
“ma la tizia è poi sana? sarà vittima pura?
o al fattaccio avvenuto, al presunto reato
sol prestato ha consenso o l’ha lei provocato?”
Quanto ingiusta può esser l’Umana natura!



Ma io, Spirito libero, non sottostò a illazioni
e il mio Sentire umano, sordo è all’insinuazioni,
empatica, io “vivo” tutte le tue paure,
respingo strenuamente triviali congetture,
impavida, m’oppongo e a loro grido, invisa:


NON V’E’ protesi alcuna…per un’Anima uccisa!



Share |


Poesia scritta il 27/11/2022 - 16:49
Da Dina Capuani
Letta n.247 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Grazie infinite, Angela...
sia del contributo che della condivisione!

Dina Capuani 28/11/2022 - 16:09

--------------------------------------

Profona e condivisa *****

Angela Randisi 28/11/2022 - 13:56

--------------------------------------

...a te, di sicuro, non abbiamo proprio nulla da perdonare...se tutti gli uomini possedessero il tuo animo e la tua sensibilità, testi del genere non verrebbero proprio scritti, né da me, né da nessuna altra donna!
Un abbraccio

PS. Comunque sono Dina...anche qui!


Dina Capuani 28/11/2022 - 12:50

--------------------------------------

Grazie infinite, Maria Luisa!

Dina Capuani 28/11/2022 - 12:45

--------------------------------------

Dolcissima Bernardina, resto il solito sentimentale e non avendo neanche la forza di dare consigli, e che consigli si possono dare davanti alla cattiverie del mondo, mi abbandono ad un pianto dirotto, inutile dire che i colpevoli pagheranno con il tormento dell'anima quando verrà il giusto momento, non spetta certo a me dare paghe che meritano, sono convinto che le Creature colpite profumano di rose antiche, è immensa la voglia di proteggerle tutte, e sono tantissime ancor oggi, non resta che voler più bene alle persone che ci restano vicine, il porto più sicuro oggi sono i legami sinceri l'avrei potuto fare vi abbraccerei tutte quante meravigliose creature, Perdonateci Con affetto Tonino

FADDA TONINO 28/11/2022 - 10:40

--------------------------------------

5*****

Maria Luisa Bandiera 28/11/2022 - 07:47

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?