Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

LA MIA TESTA...
Dell'animo di un cig...
La Legna...
Buon compleanno sul ...
Haiku 12...
Vioaciocca...
Inverno...
Ricordo...
Mi piace camminare n...
Se tu non fossi qui...
Volgerò lo sguardo ...
Jack di fiori...
Fram men ti...
Come può l'Essere no...
Mamma mia, Grazie di...
Beethoven...
Il mare e la musica ...
Tu...
HAIKU R...
La panchina...
Tanka 16...
HAIKU N. 17...
Gli aiutanti di Babb...
La prima neve...
È così bello pronunc...
Capitolo Uno...
Non è le parole che ...
Non privarti dei dir...
Poesia...
DIRITTO E BISOGN...
Lasciare qualche tra...
Cala del giglio...
Roccia...
Tanka3...
E' poesia quando l'a...
Curriculì curriculà...
Qualcosa può nascere...
e non entro nel grup...
Quattrocchi...
L\'immagine...
Il peso specifico de...
Come quando d'incant...
L'Italia e L'Europa...
Un tramonto rosso fu...
Nebbia...
Nel vociare di un si...
Decisioni difficili ...
Sulla tela del cielo...
L\' arcobaleno...
Per sempre...
L' ISOLA CHE NON ...
Sapori...
Era tutto così silen...
Trasparenze...
Con Te...
Natale....
Tram...
PULVISCOLO...
Eco...
Frammenti....
IM RISPECCHIAVO DENT...
Il perdono...
Soffio...
21:52...
Gioia...
Conosci te stesso....
Sento il candore del...
A Natale non voglio...
Pezzo unico...
DIMMI CHE...
Come stella per Nata...
L'onda...
sfascio sociale...
E canto...
Se pensi che c’è tem...
FAME D' AMORE...
Ritorno...
Il poeta e il merlo...
Amarti è un piacere...
Fino al crepuscolo...
PET THERAPY...
Sola a Natale...
Tanka 15...
A te...
COME GLI DEI...
Il pupazzo di neve...
Avvento...
Le note filosofiche...
Sedia a rotelle...
E' tornata...
HAIKU Q...
In quella foto...
Quando fai tanta fat...
Ah...noi donne...
La cuffia...
Nessuna sete se non ...
'A nascita do criatu...
Ictus...
Di sere d'autunno...
il declino del mondo...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Gocce d'ambra... gocce di te

Soffio sulle parole
si schiudono le gemme al tepore del sole
si espandono i petali con maestosità lodevole
si specchiano riflessi
in quei sorrisi sommessi


Mani veloci scendono
lungo i fianchi in totale abbandono
il sentimento non è stanco
chiedo solo di rimanerti accanto


Perdonami... oh mio Dio
ma voglio morirci io
da solo... non in compagnia
in quella pelle dorata che voglio mia


Tu sei le mie emozioni
provochi nel cuore amorevoli sensazioni
sei la realtà luminosa
la mia donna radiosa


E affogo nel vortice profondo
nell'abisso dolce dell'amore fecondo
in segreto come il sentimento che nutri per me
le mani coprono vertigini il cuore freme


Senti dolcemente il velluto sfiorare
labbra che cercano ogni intimo particolare
ed il mio viso non vedi
è normale non credi


Bevo con avidità e godo del sapore
di quelle gocce d'ambra che profumano d'amore
gocce di rugiada che scendono
dalle tue labbra dove nascono


Emozionante come un brivido infinito
che arriva per lasciarmi incredulo... stupito
semplice come un movimento di labbra
che cerca amorevolmente la mia ombra



Share |


Poesia scritta il 21/05/2010 - 09:06
Da moreno centa
Letta n.748 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Resto affascinata da come descrivi l'Amore verso la donna con sentimento profondo...

Zenit 25/05/2010 - 09:13

--------------------------------------

bellissima dichiarazione d'amore,per chi evidentemente conosce bene il significato di amare...Bravissimo continua così!

Adelaide 21/05/2010 - 19:58

--------------------------------------

poesia stupenda per intensità la tua donna deve essere una favola da come la descrivi poesia sensuale e molto bella dove sprigioni tutta la tua forza di amare

nadia 21/05/2010 - 12:22

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?