Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

LA CHIMICA INCENDIAR...
Due universi...
Una piccola malincon...
Je...
Milos tra le braccia...
Silenzio assordante...
Scrivo di getto...
Ortensia Selvatica...
Eccomi amore......
Distratta...
Ancora sorridono i f...
PETALI...
L\'uomo che conobbe ...
Il faro...
NOTTI IN PRESTITO...
MADRE MIA DOLCISSIMA...
HAIKU 10...
IL CONOSCENTE PIACIO...
LA FELICITA' VIE...
caro Mango...
ROGER...
Cieli silenziosi...
Infinita luce (conco...
Note diverse...
I SUOI OCCHI COME UN...
Destino...
Cullami o mare...
Compendio universale...
In bilico...
La mia amica Martina...
LA VIA DEL CIELO...
Tra le figlie di Net...
DOLORE...
Il dolore degli altr...
Lucente D'amore...
Donna... e...
L'egocentrica a teat...
Canto di lei...
Piccolo soldato...
L\'uomo che conobbe ...
Giaggioli...
E sei sempre lì...
QUADRO DI BOTTICELLI...
Il Timido Gheppio...
Essere se stessi..ri...
IL SOLE AL TRAMONTO...
LA TEMPESTA PERFETTA...
Cartolina...
Vestita di nero...
I misteri dell\'abba...
L'unica creatura...
Tu, Alato Amorino...
Brucia la terra...
La dolce compagnia...
Lei, ride amara dei ...
La partigiana...
Rosengarten...
Dillo un'altra volta...
Intenti d'amore...
Bianco e nero...
LA CHIMICA INCENDIAR...
Silvestre...
APRI IL CUORE...
La rosa...
Il calamaio di latte...
UN FIORE RECISO...
Eppure...
Tace il silente tigl...
PASCIUTI TARLI...
Musa in prestito (a ...
Nei righi...ti ritro...
MILKY CUCCIOLO...
A Mia Madre...
Il mio destino è il ...
AL MARE IN LIGURIA...
La paura della morte...
Tra un rigo e l'altr...
Poesie di gioventù...
La colazione (prosa ...
Haiku 12...
LA TRAPPOLA RUSSA. ...
Solo Amore...
ANNUNCIO D'ESTATE...
Imparare ogni volta ...
Haiku 118...
Equipollenza...
Cospira la notte con...
Notte bianca al chia...
Puoi avere ogni pres...
Un Angelo Amico...
TRA LE NOTE...
AMICA-SORELLA...
Un vero amico si ris...
Sogno o son desto...
La chiesa della soli...
E Ti Stringevo...
Ambra...
Ognuno di noi vuole ...
A ricordarti...
La notte...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Gocce d'ambra... gocce di te

Soffio sulle parole
si schiudono le gemme al tepore del sole
si espandono i petali con maestosità lodevole
si specchiano riflessi
in quei sorrisi sommessi


Mani veloci scendono
lungo i fianchi in totale abbandono
il sentimento non è stanco
chiedo solo di rimanerti accanto


Perdonami... oh mio Dio
ma voglio morirci io
da solo... non in compagnia
in quella pelle dorata che voglio mia


Tu sei le mie emozioni
provochi nel cuore amorevoli sensazioni
sei la realtà luminosa
la mia donna radiosa


E affogo nel vortice profondo
nell'abisso dolce dell'amore fecondo
in segreto come il sentimento che nutri per me
le mani coprono vertigini il cuore freme


Senti dolcemente il velluto sfiorare
labbra che cercano ogni intimo particolare
ed il mio viso non vedi
è normale non credi


Bevo con avidità e godo del sapore
di quelle gocce d'ambra che profumano d'amore
gocce di rugiada che scendono
dalle tue labbra dove nascono


Emozionante come un brivido infinito
che arriva per lasciarmi incredulo... stupito
semplice come un movimento di labbra
che cerca amorevolmente la mia ombra



Share |


Poesia scritta il 21/05/2010 - 09:06
Da moreno centa
Letta n.1058 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Resto affascinata da come descrivi l'Amore verso la donna con sentimento profondo...

Zenit 25/05/2010 - 09:13

--------------------------------------

bellissima dichiarazione d'amore,per chi evidentemente conosce bene il significato di amare...Bravissimo continua così!

Adelaide 21/05/2010 - 19:58

--------------------------------------

poesia stupenda per intensità la tua donna deve essere una favola da come la descrivi poesia sensuale e molto bella dove sprigioni tutta la tua forza di amare

nadia 21/05/2010 - 12:22

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?