Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Vinceremo...
San Valentino come.....
Le strade sono piene...
Haiku V...
L'alfabeto marino...
HAIKU IN SARDU...
Riflessioni n. 3...
Il peso di un abbrac...
PERLE...
Quale è il senso del...
f.a.t.a. – respiro c...
I colori dell'acquam...
Altra cosa è la feli...
Tonara...
Ferirti...
UNO DEI SENSI IL...
Il mediatore...
Mi piacerebbe...
Giornate Imperfette...
dove vanno i pensier...
Aiutami a scorgere n...
HAIKU DELLA SERENITÀ...
Il tempo...
L intelligenza è la ...
haiku 37...
#1...
un pensiero ciclico...
L'amore nel ventre d...
Haiku C...
- Petali...
Finché sulla Terra e...
IL GELSO...
Ciò c'ho perduto...
HAIKU N. 1...
Haiku IV...
Ricordi...
Libero di sognare...
Teneramente...
Coprimi tutto di te...
Solo amore...
f.a.t.a. - elemento ...
Cuore offeso...
Ti amo...
Una sera...
haiku storia di un ...
la mela...
Pastore sardo...
TU E LA NOTT...
Ho la continuità di ...
Io...
La Speranza...
ISTANTE...
QUANTO CI METTI A T...
HAIKU N.32...
I fiori più belli cr...
...ti racconto la se...
Marmo...
Oblio...
Il clown (continuo...
Il pino...
Per TE...
Abitudine...
PREVENIRE ... SAREBB...
Ritmo d\'attesa...
IO L'HO CHIAMATO SEN...
Tu non sai...
IL MALE E IL BENE...
Evocazioni...
Serenità...
Realizzazione e nega...
Solitari pensieri...
Serenità...
IL MOSTRO...
Difficoltà...
C'est la vie...
Asterisco...
Nere di cioccolata, ...
Male...
dolcemente amor mio ...
I se e i ma della vi...
Milongueros...
ricordi...
mattina al mare....
Vacanze isolane...
Nei momenti di trist...
IL TRAMONTO E ...
Escatologico...
Parole parole...
HAIKU N.31...
LA POESIA...SAI...
Riccardo...
Diario...
LA SERA IN CUI NEL P...
Sms...
Aspetta un attimo...
Filastrocca di Natal...
LILLO E LA BANDA DEI...
In cerca...
Effetto dello specch...
Notti d'inverno...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

La nave

Mo' capisco perchè m'arzo tutto incazzato
chissà la notte 'ndo sò volato
combatte contr'i fantasmi de la mente
è l'impresa più ardua e imponente,
ecco perché m'arzo tutto demente,
affronto l'impeto de 'sto torente
'ndo la realta se confonne cor gnente,
tu me dirai 'ndo cavolo vai,
ma nun vedi che sò bordellain?
Sta mente è causa de tutti li mali,
er ripostjio de paure ancestrali,
quanno eravamo ancora animali,
accucciati sotto tera come minerali,
de notte m'aritrovo pe' certi viali
pieni de 'nsidie e assarti frontali,
mostri, paure, incubbi astrali.
Questa è la lotta più insidiosa
io e 'r nemico semo la stessa cosa,
sò io l'attacco e la difesa,
sò er diavolo e la chiesa,
sò la salita e la discesa,
ogni notte è 'na sorpresa.
Così quanno che vviè sera
sta vita diventa 'na porveriera,
tra lei e la morte nun c'è bariera,
c'è 'na vita parallela
così ar risvejio nun sò più
qual'è quella vera.


Share |


Poesia scritta il 10/08/2014 - 19:10
Da paolo di cristofaro
Letta n.403 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Ahahah!!Bellissima, bravo!

Claretta Frau 11/08/2014 - 15:18

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?