Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Abbraccio è avere l...
FAME D' AMORE...
Il calcio da aprile ...
Passaggio terreno...
Color viola....
Il mio sentire...
30 aprile (Concorso ...
Nonna BaCoN...
Stropiccio e strizzo...
Si fa bruma...
Agosto...
La donna del poeta...
Il coraggio di amare...
Verso l'ignoto...
Sul far nemboso...
Mora...
Non chiudiamo O.S....
LA NOTTE...
Cattive virtù...
Al webmaster Mauro...
La goccia si posa...
Risorto è chi trova ...
Villamar...
Il nuovo giorno...
Quasi a gocciare...
Il dolore non si est...
Il Treno...
AU.F.O...
Vicoli ombrosi...
API...
ETEREO...
La sindrome del nido...
Addio al nuovo giorn...
Ritornare sui propri...
AMORE DOLCE OPPR...
HAIKU 41...
Elfchen...
CANTO...
Quando ti scrivo...
Sa spendula...
Donna senza volto...
In bici per le colli...
Voleva essere un dra...
Còlubri...
Lunedì mattina...
CHE AFFANNO QUEST...
Necessità...
SBAGLIANDO...
Tutto è relativo...
Il rumore dell\'addi...
Commiato...
Si chiude un capitol...
Vittorio...
Versi sul Passaporto...
Nel foyer dell’alba...
Ascolta Cielo...
Incombe il sonno...
Noi l'immenso...
L’ultima goccia...
VOGLIA DI VOLARE...
L\\\'uomo ballerino...
Sedoka - 3...
L'odissea di un poet...
Addio Oggiscrivo...
SUPEREROE...
La dimora dell'anima...
Intonaco battuto a m...
Passo sospeso ( Reda...
Rifiniture...
Resilienza...
PIZZICAGNOLO...
Oasi di scrittura (...
Echi di un Tempo Pas...
Mario...
PAROLE...
IMPENETRABILE OCE...
Ciglia che sorridono...
Il sogno di Anna...
Ipocrisia...
Un Angelo d'erba...
Dott. Scholl’s, trop...
Sorpresa…e pizza con...
Battigia...
E se piove ti penso...
Transumanza...
Amara vita...
La misericordia del ...
0429...
La lasagna di Pasque...
Lo sguardo di una ma...
Terre desolate...
PROVARE A VIVERE...
Pazienza!...
Fiore d'inverno...
Primo aprile...
E ti berrei ancora...
Il sole brucia...
Alla rugiada d’ulivo...
Acquerello...
haiku.......

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Riflessi

È il silenzio
che m'avvolge ora
tra un pensiero
che scompare
e il vento porta via
con sé
senza far rumore.
E le onde del mio cuore
placide ora,
mi cullano piano.
Silenzio dentro
e fuori di me.
Silenzio che parla
di emozioni
di ruggiti lontani
assopiti,
di carezze
che hanno lasciato
lievi brezze
come il vento
non più impetuoso
a soffiare nei meandri
dell'anima mia.
Ora tutto è quiete.
Ora tutto dorme.
E lascio andare,
lascio andare!


Margherita P@



Share |


Poesia scritta il 17/11/2023 - 15:42
Da Margherita Pisano
Letta n.2612 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Grazie di cuore a te, Margherita. Buona serata

MARIA ANGELA CAROSIA 19/11/2023 - 18:31

--------------------------------------

Grazie di cuore Maria Angela. Buona domenica

Margherita Pisano 19/11/2023 - 12:43

--------------------------------------

E sei bravissima. Complimenti di cuore. Stupenda davvero

MARIA ANGELA CAROSIA 19/11/2023 - 10:30

--------------------------------------

E infinito grazie di cuore a Maria Luisa.

Margherita Pisano 19/11/2023 - 09:51

--------------------------------------

Grazie di cuore a Mirko per aver commentato in poesia. Bellissimo

Margherita Pisano 19/11/2023 - 09:50

--------------------------------------

Grazie di cuore a Francesco, Mary tesoro Anna

Margherita Pisano 19/11/2023 - 09:48

--------------------------------------

"... silenzio che parla di emozioni e di ruggiti lontani assopiti ..." ma non solo questo, tutta la poetica è splendida, complimenti!

Maria Luisa Bandiera 18/11/2023 - 09:16

--------------------------------------

Ho guardato alzarsi origami dalle pagine di un libro con la fragilità delle lacrime di vetro negli occhi, allargare le ali attorno al cielo come petali d’acciaio e di esso averne sete.
Io che sono
come le lacrime,
inseguo
ogni giorno
la quiete.

Complimenti


Mirko D. Mastro 18/11/2023 - 00:22

--------------------------------------

Molto bella!! Complimenti

Anna Cenni 17/11/2023 - 18:48

--------------------------------------

Bellissima poesia tesoro, il vento leggero, come una carezza.
Ti abbraccio forte tvb

Mary L 17/11/2023 - 17:35

--------------------------------------

C'è un filo di melanconia che accompagna questo silenzio, latore di ricordi lontani che hanno segnato la vita fitta di momenti intensi ma che ora scorrono placidi, come un fiume accarezzato appena dal vento. Bellissima poe, ciao

Francesco Scolaro 17/11/2023 - 17:29

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?