Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Ultimi saldi...
La poesia evoca o sc...
Evocando te (Concors...
IDEALI...
LA PORTA...
Diario di bordo...
Lacrime...
La campana di vetro ...
Quando...
GLI AMICI DELL\'ESTA...
Fior di luna...
Resta...
SOGNANDO TE...
HAIKU 38...
Avanzi di poesia...
Da mane a sera...
7...
Mille lune ( concors...
Sogno d'amore...
In un fumetto di Cla...
Big Gym...
Chirp, chomp e chok...
Una favola antica...
SPOSA IN FUGA...
Francesca Manzella...
Tra uno strappo e un...
Io ti canto...
Giaccio...
Vado sfogliando...
Dove sei andata ?...
Elisei...
Il testa di caxxo...
Un piccolo pianto...
Alla mia meraviglia...
Umanità fallita...
PETRA...
Anima solitaria...
Poteva essere...
Scale verso il nulla...
Nonostante il freddo...
RICORDANDO L' AMOR...
Come fogli di carta...
Ritrovarsi...
PLACIDO...
L'ombra (lipogramma...
Non conosce falsità ...
Stampata sugli euri...
Carcerieri di noi st...
Pippo il Polpo...
Sprazzi Vitali...
Nuvole bianche...
CON STILE...
Ideare e progettare ...
Brividi assalgono...
Dove osano le oche o...
QUANDO SCRIVO...
Orologio...
Anche se (100 parole...
Proverbio indù (100 ...
Câblé n.5...
Luce e penombra...
Il meteorite gigante...
La solitudine bisogn...
mila pezzi...
Autunno Asseminese. ...
HAIKU 37...
È ancora primavera...
Il Dolore...
E tra I flutti una s...
L' AMORE HA CONOS...
Ti scrivo (100 parol...
VIVERE IL PAESE...
Velatura...
Fascio...
Non temere l’insicur...
Moto Zen (1)...
La tomba di Renzo eL...
Guadando il fiume...
Ciò che rimane ( con...
melograno...
Anima....
Masai...
Inquietudini...
L'autocontrollo è un...
Attesa...
Attimi (concorso poe...
Essere...
La pastora...
Qualche rivolo in me...
SULL’ORLO DEL BARATR...
DANZANDO CON TE...
Alla mia cara gatta ...
I lucchetti che apro...
Il buio...
Io prendo la minima...
Primitives...
Io e te per sempre...
Se guardi nel rifles...
Ho chiesto alla brez...
Il cambiamento clima...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Un suono d'organo

Un suono
d'organo lontano
integro l'incanto
sulla nuca piegata
contro un lampione,
alla musica prestava
orecchie trasparenti
come vetro.
Luna splendente,
un cratere ridente
che si muoveva
nello spazio con
un ritmo tutto nuovo.
La donna porse
il solo sguardo
al cielo, facendo cenni
ampi come gesti,
indicando con un dito
i suoi piedi come stelle
e sul labbro
un taglio obliquo.
Un turbinio di parole
che sentiva
solo il vento,
era danza di un uccello
che all'indietro
vola piano.
Poi fu l'alba
a guardarla da lontano.


Share |


Poesia scritta il 03/12/2023 - 13:22
Da Anna Cenni
Letta n.401 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Grazie mille Margherita!!

Anna Cenni 04/12/2023 - 20:16

--------------------------------------

Sono d'accordo con il commento di Mirko, la chiusa è meraviglia!!!

Margherita Pisano 04/12/2023 - 20:02

--------------------------------------

Belle le tue parole, grazie infinite Francesco!!

Anna Cenni 04/12/2023 - 18:30

--------------------------------------

La tua anima è un insieme di percettori di sensazioni, tu li capti meravigliosamente e li elargisci a noi tutti. Molto bella, ciao

Francesco Scolaro 04/12/2023 - 15:11

--------------------------------------

Grazie mille Giuseppe blu!!

Anna Cenni 04/12/2023 - 12:26

--------------------------------------

Cara Anna Le tue poesie hanno una musica dolce nel cuore e tantissima fantasia che parte dai capelli e arriva fino al cielo.
Ciao, Buona domenica!

mare blu 04/12/2023 - 09:03

--------------------------------------

Tira aria di neve, arancio un pochino ora è il cielo. Grazie di cuore Mirko.

Anna Cenni 04/12/2023 - 08:18

--------------------------------------

Questa poesia è tutta bella, ma la chiusa è splendida

Cenni d'aranciato
apparvero dove prima
sedeva la notte


Mirko D. Mastro 04/12/2023 - 06:49

--------------------------------------

Grazie tante Angela.

Anna Cenni 03/12/2023 - 21:05

--------------------------------------

Bella

Angela Randisi 03/12/2023 - 20:39

--------------------------------------

Grazie mille Mary!!

Anna Cenni 03/12/2023 - 19:48

--------------------------------------

Bella e piena di sensazioni

Mary L 03/12/2023 - 19:18

--------------------------------------

ZioFrank,grazie di cuore, ma tanto tanto.

Anna Cenni 03/12/2023 - 19:12

--------------------------------------

Solo tu potevi scrivere una poesia cosi bella.

Zio Frank Storie del gufo 03/12/2023 - 18:59

--------------------------------------

La poesia è una sensazione, almeno per me. Gran bel commento perciò. Grazie infinite MariaLuisa!!

Anna Cenni 03/12/2023 - 18:11

--------------------------------------

Un insieme di versi che definirei: sensazioni.

Maria Luisa Bandiera 03/12/2023 - 17:19

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?