Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

DARK LADY...
La forza del mio Gig...
Nella boscosa distes...
scegliere l'amore...
AVRO' CURA DI TE...
Sul tuo cuore...
Soldato...
Rose Rosse...
L'oro bianco della v...
Come un angelo......
Amore......
La serenità...
LO SCEGLI TU...
Haiku-mania...
Canzone dei limoni...
Vuoto ricordo...
Morfeo...
IL DUBBIO...
Girandole...
..ti racconto l\'inc...
...in volo...
Rimiro Stelle...
Masai...
Profumo...
Non dormi...
E viene sera...
BUONGIORNO...
PIOVEVA...
Homo sapiens...
f.a.t.a. – materia p...
FREDDO...
TRE HAIKU...
Gli universi entrera...
L' ULTIMA SERA...
E TU PER ME...
Non voltarti...
Serenità...
Come niente...
Fiori di loto...
Padre...
Una barca...
Un Grido......
Il bluff...
Haiku l'amore nel m...
CHE MERAVIGLIA...
memoria del tempo ch...
La rosa del deserto...
Febbraio...
Ombre trasparenti...
ridere di noi...
Vinceremo...
San Valentino come.....
Le strade sono piene...
L'alfabeto marino...
HAIKU IN SARDU...
Riflessioni n. 3...
Il peso di un abbrac...
PERLE...
Quale è il senso del...
f.a.t.a. – respiro c...
I colori dell'acquam...
Altra cosa è la feli...
Tonara...
Ferirti...
UNO DEI SENSI IL...
Il mediatore...
Mi piacerebbe...
Giornate Imperfette...
dove vanno i pensier...
Aiutami a scorgere n...
HAIKU DELLA SERENITÀ...
Il tempo...
L intelligenza è la ...
haiku 37...
#1...
un pensiero ciclico...
L'amore nel ventre d...
Haiku C...
- Petali...
Finché sulla Terra e...
IL GELSO...
Ciò c'ho perduto...
HAIKU N. 1...
Haiku IV...
Ricordi...
Libero di sognare...
Teneramente...
Coprimi tutto di te...
Solo amore...
f.a.t.a. - elemento ...
Cuore offeso...
Ti amo...
Una sera...
haiku storia di un ...
la mela...
Pastore sardo...
TU E LA NOTT...
Ho la continuità di ...
Io...
La Speranza...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Al mio papà

...Se non ci fossi tu…
Di tutti sei di più!
Sempre pronto a intervenire,
a proteggere e a capire;
t’informi su i miei studi, mi fai compagnia,
ti siedi accanto alla mia scrivania,
anche quando sei stanco e stressato,
e non hai per niente riposato.
A volte sei dispotico e severo,
ma so che di me sei fiero:
papà ti voglio tanto bene,
vorrei tanto confidarti le mie pene,
ma da te mi faccio vedere forte,
spavalda e con le gonne corte;
mi rimproveri, ma ormai sono una signorina,
anche se tu mi vedi sempre bambina,
e non vuoi proprio capire,
che troppo presto mi mandi a dormire.
Per fortuna che c’è la mamma,
che ti distrae col suo dolce alla panna,
così ammaliato e ben addolcito,
che lei mi è complice non l’hai capito!!!
Siete troppo forti, cari papà,
nessuno mai vi eguaglierà!


Share |


Poesia scritta il 10/03/2011 - 08:47
Da Terry Di Vetta
Letta n.1135 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


Mi dispiace per tuo padre, il mio l'ho pezzo da un pezzo,quando scrivo mi immedesimo nella persona:bambino, adolescente,uomo,donna,e via dicendo,quindi in questa mi sono immedesimata in una adolescente,pur se ho raggiunto da un pezzo la maturità. Grazie. Un grazie a te Bluscuro e Adriana,ciao!

Terry 10/03/2011 - 22:25

--------------------------------------

Mi ha commosso questo tuo scritto, mio padre è morto da pochi mesi .. che bella dedica! Ma l'hai fatta leggere a lui? Spero di si.. un saluto

bluscuro 10/03/2011 - 20:38

--------------------------------------

che bella dedica al padre, mi piace tanto

adriana 10/03/2011 - 18:50

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?