Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Una nuova conoscenza...
La Vita...
Discernere...
Addio...
HAIKU S...
Vorrei...
A FAVORE DI VENTO...
Giugno 2021...
Cuoreremita...
Forse è bene dire ra...
Odore di foglie bruc...
Nel deserto dell’ani...
Non scomodate DIO...
La felicità non va c...
Artigli...
ELEMENTI...
NON È GIÀ SERA...
UN FOGLIO UNA ...
IL SETTE LUGLIO DEL ...
La solitudine dell'a...
Tanka 20...
Centosessantasette s...
Ricordi d’estate...
La suora di Vigevano...
Prima che arrivassi ...
Solitari addii...
Da riproporre...
Caffè e impressioni...
Una sola gioia...
Le parole son l'onda...
Richiamo dell\'Eden...
DIDATTICA RAVVICINAT...
Gli uomini sanno di ...
Per mano...
Giglio di mare...
POLPETTE...
le stagioni della vi...
Poesia...
Guccini Presidente...
EMOZIONI E SOGN...
Il profumo dell'atte...
L'ultimo libro...
Un avvocato , un sov...
Chiederò mare in bur...
HAIKU 2 + 2...
Deponete le armi...
LA MAFIA...
Presa e vinta...
PROSEGUI IL VIAGGIO ...
L\'immenso...
Biancori...
Rime intorno a un ci...
In un mondo d’amore...
Sogni di bimbi...
Chiamala arte...
La fine del sogno di...
La giostra...
Divenire...
Contatto...
Il mondo all'impro...
Maria Bergamas...
Coda alla vaccinara...
Dea Natura (Concorso...
Arcobaleno di pace...
EMOZIONI...
Forse il Mare...
L'Amor Fraterno...
OCHE GIULIVE...
Intercessione...
DEDICA A CYRANO ...
BASTANO POCHE RIGHE....
L'ombra di un fiore ...
Il valore di esister...
Gigli bianchi...
Poesia...
Mariposas...
E ti penso......
Se mi portassi con t...
ICEBERG...
Fine di un amore......
Gabbiani...
Virgole del passato...
L'ultima storia d'am...
Fra le note...
CAMPANE FESTANTI...
Gesù...
LA MUSA E IL ...
Il Soffio...
La vita presenta il ...
Uomo di mare, e di r...
La pioggia...
La rinuncia...
Di quella pira l'orr...
PICCOLI GIOVANI ALBE...
Stefano D'Orazio...
Da quando sei entrat...
E' ora...
TUTTO CIÒ CHE IN UNA...
l'ammiratore...
Denominazione non co...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Una riflessione sull'amicizia

Quello che sto per scrivere non è un vero e proprio racconto. È forse più una riflessione che esce da dentro di me, in seguito a una domanda che mi è stata posta.
Mi piacerebbe riportarlo su questo sito e, perché no, anche sapere cosa ne pensano tutti gli altri scrittori e scrittrici di questo sito.
Il tema era proprio l'amicizia; un qualcosa di molto complicato e semplice, a parere mio, allo stesso tempo.


La domanda era questa, riportata esattamente cosi:
"Che cos'è l'amicizia per voi?"


Ho provato a dare una mia risposta.


"Non ho una spiegazione di cosa sia la vera amicizia. Penso solo che sia davvero come un tesoro che deve essere custodito, curato e molto altro.
Comunque sia non è facile trovare un vero amico, e potresti non accorgertene nemmeno quando arriva perché un giorno ridi con lui e l'altro giorno ci piangi insieme.
E lì nasce quella che chiamiamo amicizia, che può anche essere amore. L'amicizia è anche amore.
E quando arriva è qualcosa di cui devi essere grato perché non tutti sono così fortunati. Né quello che sembra avere tanti amici può dire spesso: "Ho un vero amico, una vera amica".
Forse l'amicizia è semplicemente esserci e viverla, nemmeno senza chiedersi a volte se questa persona o queste persone fanno o non fanno parte di una vera amicizia; lo vivi e basta. E negli anni lo capisci, con l'esperienza, con le risate, con i pianti e con i problemi.
È come un patto tra due persone che si suggella col tempo e inizia già col primo sguardo, la prima risata.
Complicata e semplice allo stesso tempo, trovare un amico è veramente come trovare un tesoro.


Ho voluto scrivere questa riflessione perché così come l'amore anche l'amicizia è spesso tema di racconti e storie meravigliose.




Share |


Racconto scritto il 27/04/2021 - 20:31
Da Sara Passarelli
Letta n.128 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


C'è un detto che dice :"chi trova un amico trova un tesoro". Bello il racconto, mi è piaciuto e lo condivido.

Alberto Berrone 05/05/2021 - 17:32

--------------------------------------

Ciao Mirko, mamma mia mi sono venuti i brividi.
Bellissima. Un saluto

Sara Passarelli 28/04/2021 - 21:09

--------------------------------------

Ciao Sara, ti scriverò questo per rispondere alla tua domanda "Che cos'è l'amicizia per voi?".
Eravamo alla fine della quarta ginnasio, io venni bocciato dopo gli esami di riparazione e sarei andato a Milano per frequentare i due anni in uno in un altro liceo. Lei, la mia più cara amica, avrebbe continuato invece il ciclo di studi a Monza. Quando le comunicai la decisione sulle sue lacrime mi si strinse il cuore. L'indomani le scrissi in un biglietto...

Lacrime
al telefono.
Lacrime su un viso
di bimba.
Lacrime per la strada
nascoste
dietro la scusa
di allacciare una stringa.
Lacrime parcheggiate in gola.
Lacrime sotto la pioggia.
Lacrime dal finestrino
di un treno in corsa.
Lacrime di un’amicizia
che è solo
una fotografia
in fondo a una borsa.
Lacrime perché è difficile rinunciare a
un’abitudine, lacrime per qualcosa che
non c’è più, per ciò che resta… lacrime
tediose sedute su quella stringa,
comunque
lacrime …
e le tue, ancora
lacrime di bimba.


Mirko D. Mastro(Poeta) 28/04/2021 - 18:00

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?