Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Risveglio...
Le stelle...
RICORDI DI PASSI...
Che asino!...
Come aria fresca di ...
Ti amo...
La fantasia...
NON E' TANTO FACILE...
Il MIO UNIVERSO...
Per un soffio di ven...
Alba a Milano...
Nuova storia...
BOCCHINO NON PORTA P...
Tutte le forme d'art...
Dobbiamo imparare da...
Amarcord del Cavalie...
Racconto poetico… di...
Specchio...
IRA...
Disagio....
Pensiero...
Pensieri che svolazz...
Il mago delle monete...
NUVOLE BIANCHE...
IL VIAGGIO DELLA...
Il mercataro intelli...
Il mio sogno...
IL SEGRETO DI NIMUE ...
L'amore cos’è?...
La Befana di Barbane...
GALAVERNA...
Ho guardato le stell...
Ospiti...
Attimi di cielo...
La natura è come una...
Sorriso e pianto...
La nostra vita è abb...
Psicologia...
I Poeti...
Riflessi di luce...
Domani...
DI QUEL VOLTO...
Celeste vs Monica: L...
LA MIA FAVOLA ...
la scelta è l'illusi...
Parole oltre...
Il pellegrino...
La dolce felicità de...
Cerulo...
Non piacersi più...
IL PASSEROTTO SMARRI...
Era il tempo dei gio...
Talvolta in flashbac...
C'è in alcuni un pre...
OROLOGIO ASSASSINO...
Il vento e il merlo...
SCORRE...
Amore tossico...
Questo inverno...
CREDERE E PERDON...
Migrante....
Lettura...
Stupefacio (fuori co...
IL SOLE DI INVERNO...
L\' albero della vit...
La tennista...
Ti penti...
Sono di nuovo qui...
Qualcosa di bello...
Ruderi...
Fantasmi, contadini,...
RE DEI DEMONI ......
Bailando...
Ombre della sera (co...
LA MENA DEL VEZZA...
Ricami di luce...
Così dopo un po' si ...
Dopo un\'alba...
PICCOLO...
È successo qualcosa...
Tra guerra e pace...
ABBRACCIAMI CON ...
Ho chiesto al silenz...
Il volo della capine...
Sospesi...
Cipria (sottotono ca...
LA PECORELLA SMARRIT...
Il sogno (concorso p...
La Stanza Vuota...
Il vestito verde...
PASSATO, PRESENTE, F...
DAL DROGHIERE...
Epifania...
I TEMPI PASSATI...
Memorie...
Essenziale...
L’orto dei fantasmi...
Ricordarsi di vivere...
Zufola il vento...
QUANDO MORIRO'...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Brividi

Biascicando brevi brani di Bertolt Brecht dopo una bevuta di quattro bicchieri di buon barbera barricato, imbambolato come un boscaiolo di Bogotà dopo due tiri di bamba, mi barricai nella mia baracca nella bidonville dei bassifondi di Brasilia, buttandomi sulla mia branda con la mia gatta Brenda guardando un B-Movie di Bolliwood e sorseggiando una buona tisana al basilico e borragine. Mi abbioccai come un babbuino del Borneo dopo un  bel bunga bunga e fu così che ebbi un incubo bestiale.... cioè che ero stato avvicinato da un bombarolo balbuziente di Bombay che mi aveva convinto di rapinare un blindato del Banco di Brescia facendolo saltare con una bombola di gas butano mentre lui distraeva i due body-guard offrendo loro bocconcini di bresaola e brie e bicchieri di Bourbon con l'aggiunta di benzodiazepine e barbiturici. Purtroppo mi beccarono subito perché nell'operazione avevo perso il mio borsello con i documenti e con lo scontrino della bombola di butano!
Mi blindarono in una cella a Rebibbia  per un biennio, in compagnia di un biscazziere di Bologna che mi insegnò trucchi vari per barare a baccarat e a burraco.
Poi, libero per buona condotta, per riprendermi, organizzai una breve vacanza a Bordighera in un B&B con una bonazza ballerina di bachata e, dopo una cenetta a base di bigoli alla bottarga, baccalà alla crema di barbabietola, babà al Borsci
e Barbaresco barricato, ci buttammo in branda
tra baci e abbracci col sottofondo di una bollente bossa nova brasiliana in re bemolle da brivido... peppepeppepè .. peppepeppeppepè...



Share |


Racconto scritto il 18/11/2021 - 13:57
Da Ferruccio Frontini
Letta n.78 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?