Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Brace...
L’ANIMA DEL POETA...
Sospiro autunnale...
Se ala scucita non s...
Codici illegibili...
Diluvia...
Un attimo di vita...
A mio figlio...
monoku...
La casa davanti al l...
Gairo vecchia...
All'improvviso...
Fossi un Jurgen Scho...
Accomiato...
Senza rete...
QUELL'UOMO VENUTO DA...
Ti ritroverò...
Rondini ieri e oggi...
C'è chi vive per ess...
La palude di cristal...
Come foglia che cade...
haiku...
QUANDO I SOGNI ...
Quella porta chiusa...
La Bellezza e il Tem...
Canto d'Autunno...
A te che stai in una...
24:00...
Ossi di seppia...
Profumo di vita...
Al giorno d’oggi sia...
Mia Regina...
ROBIN HOOD...
Vi siete dimenticati...
Le parole...
Parole accartocciate...
Metalla...
Un pò di mistero...
Gelido vento...
MURI...
cara stella...
SCIAMITO CONTROVERSO...
Accanto a te...
Ogni percorso di vit...
Macerie...
Haiku (4)...
UNO SPIRITO TRA ...
Il richiamo...
Fata del Bosco...
Settembre...
Abissi...
22:00...
Lollove...
Haiku 84...
Immobile calma...
Son le frasi...
NOI SCONOSCIUTI...
Ar core nun se coman...
Nella Notte...
Gente...
20:00...
Rimpianto...
Preghiera....
Siamo piume al cospe...
Fine estate...
Diva...
L’ORA DEL TRAMONTO...
SENZA REGINA...
A TE PICCOLINA...
Sentirti...
Le stelle cadenti so...
Dove sei...
Autunno che viene es...
La prima volta che t...
Haiku 2...
La sera...
Giorno di sole...
Mancanze...
Nostalgia...
Eccomi...
18:00...
Ogni tanto s'affacci...
Il respiro delle mar...
Come ogni alba...
Sulla foto gocce di ...
Chi il principio per...
Piccola...
Preferisco l'amore...
Aforisma Sul bord...
La danza del cigno...
Lei non mi abbandona...
NOSTALGIA RIFUGIO ...
Lara e Frank...
TRATTI...
Haiku 83...
Nato in Settembre...
NostalgicaMente...
16:00...
La giostra....
nostalgia di primave...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Livia

Domenica la tragica notizia
ieri un messaggio brutale
da parte di tuo figlio Mario
mi ha mandato in tilt la testa
e per un momento
mi è mancato il respiro
le lacrime hanno cercato di scendere
i pensieri hanno iniziato a girare
incessantemente nella testa
dando vita ad una serie di fotogrammi
che piano piano hanno preso forma


E ti ho vista tanto lontano
una immagine quasi sbiadita
impeccabile il tuo portamento
il tuo viso dalla carnagione bianca
il tuo dolce sorriso
i tuoi occhi color nocciola
la tua esile voce
il nostro primo incontro
alla Fiera del Libro
di tanto tempo fa


Cara Livia te ne sei andata
ti sei poi lasciata lacerare
dalla tua malattia
lottando sempre a denti stretti
senza mai lamentarti
i tuoi dolori incessanti
hanno preso possesso
del tuo corpo
della tua parola
e ti hanno condotto
lontano da tutti gli affetti


Il cielo oggi è azzurro
le nuvole sono soffici
e tu sei volata via
il mio unico rammarico
è da tempo quello
di non averti più rivisto
di non averti più riabbracciata
di non averti più parlato dal vivo


Le lacrime ora iniziato a colare
rigando il mio volto bianco
ripenso al tuo ultimo messaggio scritto
incomprensibile per me
mi chiedo se ti ho mai supportata
con le mie immagini
con i miei pensieri
con le mie foto


La tristezza mi assale
è palpabile è vicina
hai lasciato il vuoto dentro di me
ora non potremmo più comunicare
con i messaggi
con le immagini
che facevano forte me e te


Sei volata in cielo
spero solo che ora
la pace e la serenità
siano il tuo punto di forza
per condurre e confortare tuo figlio
quel figlio che ti ha consumato
quel figlio che ti ha logorato
dentro e fuori


Mi mancherai mia cara Amica
e so che finché sarò viva
nel mio cuore
vivrà sempre
il tuo ricordo di te




Share |


Racconto scritto il 02/08/2022 - 13:04
Da sandra checcarelli
Letta n.68 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


Che di lei viva il ricordo.

Aquila Della Notte 04/08/2022 - 12:01

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?