Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Pioggibonsi...
Il silenzio dell\'an...
Amo...
Sconcerto...
DONNE DEL PASSAT...
Carissimo Topolino...
HAIKU 32...
Waka 3...
E poi...
La panchina dei rico...
Quando non sono in v...
Perse la luna (omagg...
LA NEVE...
LA POESIA E’ L’ESSEN...
Sei qui, ma altrove....
Come fiorite aiole...
Occhi...
Dea minore...
LA BELLEZZA DELL...
Fiore reciso...
Morgan il Vikingo...
Non era Kant ma ball...
In silenzio...
Donna...
Ardenza (il racconto...
Solipsismi...
Amor...
Le orme dei miei pen...
tomorrow...
Le emozioni sono com...
Polvere...
in fragranza di ingo...
All'anagrafe...
Mamma...
C'è ancora domani?...
All'improvviso...
Il Congresso....
Giovedì gnocchi...
Il racconto del mare...
Abbi cura di te...
LA VITA E' UN ...
Orologi senza ore...
Un barlume di luce...
Acqua...
POETI...
Ardenza (drabble in ...
Cangiare...
Il tutto e il niente...
Parole...
PENSO CHE TU RICORDI...
Riflessi nel silenzi...
Promessa d’amore...
I cortili...
Croscio...
PARLAR SENZ A RICORD...
GIULIA...
Vita mia...
Waka 2...
Canto di morte in un...
L' AMORE NON HA ...
IN MEMORIA DI GIULIA...
La donna è Poesia, l...
Lago Bosco Urbano (P...
Era d'autunno il fia...
IL NOSTRO PRIMO BACI...
In alcuni momenti de...
HAIKU' D'AMORE...
GUARDA ANNANZO (GUAR...
L'ultimo elfo...
Le note cattive cont...
Elfo...
Piove...
ALBERI FANTASTICI...
Neve e cielo a coria...
Salirò (omaggio in t...
Così fu il poeta...
solitaria cella...
MERCANTE DI SOGN...
VI RACCONTO DELLA MI...
“Rime di un’isola”....
L'AMORE PER LA NATUR...
Segni del tempo...
Le rose baciate dai ...
BICICLETTE...
Non le ascoltiamo...
UN POVERO CANE...
Tra le braccia di mo...
Riflessi...
LA VITA...
L'IMMENSITÀ...
Gli anelli scuri int...
Nebbia tra silenzi ...
HAIKU 31...
Bonus psicologo...
CERCAMI SEMPRE...
LA MIA GIOVINEZZA...
SOLE DI PRIMAVERA...
UN MERIGGIO AL MARE...
È IL TUO GIORNO ROBE...
Farfalla di un sogno...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Nessuno lo sa

Certo che se si sa già, com'è una malattia, cosa potrebbe venire, ti spaventi, ma a volte è necessario sapere, se si adotta un comportamento scorretto, però mi domando: quando è molto complicata che spaventa, come parlarne, come spiegare? Nessuno lo sa, neanche i medici. Penso che il carattere comunque è di vitale importanza e di chi ci sta intorno, ma in certi momenti non è sufficiente, rischiando di imbattersi in una situazione dove non c'è soluzione, per coloro che vogliono soltanto lo scontro, anche con persone che cercano solamente di starti vicino, cercando di comprendere quello che si ha. L'alternativa è, quella di allontanarsi, comunicando al limite, con i messaggi riflessivi o staccare il cellulare e rispondere sul fisso, in modo che magari il disturbo riflette di più e poi dopo un pò di tempo vedersi fuori, spostando l'attenzione su cose carine, distensive, che tirano su il morale, ma se il tuo corpo manda dei segnali negativi e se per natura lo stato d'animo è infastidito da sempre, si commettono errori, niente si ascolta, nessun organo, attaccandosi alla specie peggiore. Di fronte a pochissima sensibilità ci si sente perduti, diventando cattivi, anche con chi meriterebbe di essere trattato bene. Arrabbiarsi è morire lentamente e prima di vivere davvero



Share |


Racconto scritto il 22/09/2023 - 14:46
Da MARIA ANGELA CAROSIA
Letta n.146 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Speriamo...... Grazie tante anche a te Giuseppe. Un caro saluto

MARIA ANGELA CAROSIA 24/09/2023 - 16:28

--------------------------------------

Molto intenso e riflessivo il tuo racconto, forse per alcuni non sarebbe un problema,
Spero tanto che il tuo racconto possa giovare a persone particolarmente sensibili. Cari saluti Maria Angela, Auguri di una bella domenica!

mare blu 24/09/2023 - 09:22

--------------------------------------

Grazie mille, Francesco Scolaro

MARIA ANGELA CAROSIA 23/09/2023 - 18:57

--------------------------------------

Pemsiero molto interessante che fa rifettere,l ciao

Francesco Scolaro 23/09/2023 - 17:53

--------------------------------------

Ma più che soluzione, rimedio, soprattutto, per la sofferenza

MARIA ANGELA CAROSIA 23/09/2023 - 17:14

--------------------------------------

Penso anch'io Maria Luisa, che possa essere interessante, ma mi auguro soprattutto, che possa essere, una soluzione....Grazie di cuore anche a te

MARIA ANGELA CAROSIA 23/09/2023 - 16:58

--------------------------------------

Un raconto/riflessione, interessante da leggere.

Maria Luisa Bandiera 23/09/2023 - 16:20

--------------------------------------

Non lo sapevo, comunque grazie di cuore anche a te zio FranK. Un caro saluto

MARIA ANGELA CAROSIA 23/09/2023 - 15:17

--------------------------------------

Cara Maria Angela,

ho letto il tuo racconto e sono rimasto incantato dalla tua capacità di trasmettere emozioni con le parole.


Zio Frank Storie del gufo 23/09/2023 - 13:57

--------------------------------------

Grazie di cuore Anna, comunque spero che chi si trova in questa situazione, possa trovare questo mio scritto e provare....soprattutto, per il malato. Un caro saluto

MARIA ANGELA CAROSIA 23/09/2023 - 10:56

--------------------------------------

Molto piaciuta la chiusa!! Complimenti!!

Anna Cenni 23/09/2023 - 08:37

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?