Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Non voglio sentire i...
Tutta la vita...
Tra Rosse Aurore ed ...
Filastrocca...
La quercia...
Vento dell'est...
Pearl River...
LA VITA...
L’alba dai Colli Eug...
Soggetto Beta I°epis...
Giorni...
Reprobi Angelus 12....
Ora che non guardo p...
Albeggia...
Svegliarsi...
La casa di Elisabeth...
RICORDI PENSIERI ...
Fido Randagio...
Abitudine...
Pensieri confusi...
GRIDA...
Cravatte...
Incredibile che rina...
Come Fa Il Vento...
Dove sei.......
LA SCARPETTA DOMENIC...
Il Tramonto...
Capo Bianco...
Incendio...
FINALMENTE SI SPOSA...
Tutto senza capire...
Illusione d'amore...
Le promesse spese...
Trovare la chiave pe...
Dio è in te,nella mi...
L'uomo può avere con...
Fabbrico nostalgie ...
Oltre i tuoi capelli...
Uomini e Donne… Sold...
Murales...
Il fieno tra i capel...
Malinconico Maggio...
Sete di libertà...
Case dalle finestre ...
GIOVANE AMORE...
HAIKU 6...
Vento d'estate...
Calde lacrime...
Confusa e felice...
LUCCIOLE...
Pianto di stelle...
....interferenza...
Granito...
Canto dell' amore ri...
Il Papavero...
haiku 10...
I GATTI DEL QUARTIER...
Reprobi Angelus 11....
In questi momenti bu...
“MADRIGALE” PER LA M...
La chiglia s'incagli...
Il palcoscenico dell...
Donna Violante...
SOGNO E PENSIERO...
Follia dell'uomo...
ACCENDI LA PASS...
Talvolta...
Ovunque ella or sia...
Petali...
lago Maggiore...
E' solo tardi...
PAREIDOLIA...
I malati diversi fra...
Un dono gradito....
DELIZIATO INCANTO...
Supermarket question...
Ovattati pensieri...
LA BUSTA PAGA...
Reprobi Angelus 10....
RONDINI...
NOZZE DI CORALLO DEL...
Cuore di farfalla...
Arruda...
Haiku 2...
La porta del cuore...
Affresco di primaver...
Raccolto di vita...
FELICITA’ NASCOSTA...
LA VIA DEI CAMPI - P...
IO NON SO...
Vuoto a perdere...
Soggetto...
VILI...
Tempesta...
HAIKU 5...
La Cinciallegra...
Il dono più prezioso...
Insieme...
LA RUSSIA HA OLTRE C...
Domanda antalgica....

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Un luogo a cui tornare... in sogno

Le istruzioni sono:

Da questo titolo scrivi un racconto con tale tematica


~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

Il mio sogno

Ho fatto un sogno. Ho sognato di essere tornato al mare a Miramare, ma questa volta da solo. Era estate ed ero in spiaggia sdraiato sulla sdraio ad abbronzarmi. All'improvviso ho visto avvicinarsi a me una bellissima ragazza in bikini che mi ha detto:"Ciao Alberto!". Io l'ho guardata e le ho risposto:"Ciao, come ti chiami?". "Sono io Francesca, svegliati!".
" Ma se sono sveglio, non vedi?". E dopo un secondo,lei:"Alby, sono Francesca!". " Francesca, scusa se non ti avevo riconosciuta". A questo punto lei si era spazientita. Mi ha preso con forza per le braccia e le gambe e mi ha gettato in mare. Allora mi sono svegliato dal sonno come se fossi spaventato. Mi ero accorto che avevo la faccia completamente fradicia d'acqua. Era il mio amico Checco che, avendo visto che non mi ridestavo dal sonno, ha deciso di gettarmi addosso un secchiello colmo di acqua.
Peccato che lui mi abbia svegliato. Mi sarebbe piaciuto continuare il mio sogno.



Share |


Scrittura creativa scritta il 13/01/2022 - 22:47
Da Alberto Berrone
Letta n.240 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Simpaticissimo racconto,
proprio piaciuto!

Marina Assanti 20/02/2022 - 21:23

--------------------------------------

Grazie Giuseppe di aver apprezzato la modifica del racconto

Alberto Berrone 15/01/2022 - 21:15

--------------------------------------

Ciao Alberto, ho notato che hai provveduto a rivedere il tuo racconto. Sì, così va bene. Sarò lieto di leggerti ancora che sia prosa o poesia.
Un caro abbraccio.

Giuseppe Scilipoti 15/01/2022 - 20:39

--------------------------------------

Mirabile la tua scrittura creativa,
Ancora complimenti Alberto.

Salvatore Rastelli 15/01/2022 - 13:59

--------------------------------------

In primis segnalo un refuso: "ricestavo" al posto di "ridestavo", in secondo luogo ti consiglio caldamente di evitare le ripetizioni, difatti nella parte iniziale quel - - - ad un certo punto - - - tende ad essere simile ai due e ripetitivi - - - a questo punto - - -
Usa più sinonimi possibili e cerca sempre di variare i "punti" al fine di rendere la lettura dei tuoi lavori in prosa ancora più fluidi.
Cinque stelline di mare + cinque stelline di Oggi Scrivo te le sgancio lo stesso.


Giuseppe Scilipoti 14/01/2022 - 12:21

--------------------------------------

Per il resto, desidero con molta umiltà fare due appunti. Allora, il costrutto mi è sembrato abbastanza estemporaneo, si nota chiaramente che è stato realizzato di getto.
(segue)

Giuseppe Scilipoti 14/01/2022 - 12:20

--------------------------------------

Comunque, se non fosse stata per la secchiata, ebbene con quella lì, (con la Francesca del sogno) dopo la nuotata si poteva prospettare tra voi due un "Sapore di mare 3 - Quarant'anni dopo"
(segue)

Giuseppe Scilipoti 14/01/2022 - 12:19

--------------------------------------

Questo breve racconto è una mezzo secchiello di simpatia e un mezzo secchiello di surrealismo. Alby, vedo che ti sei... tuffato sulla narrativa. Hai fatto bene, realizzando un testo carino, genuino in cui alla fine galleggia... un lato goliardico, per via del del tuo amico. Avrei fatto anch'io lo stesso
(segue)

Giuseppe Scilipoti 14/01/2022 - 12:19

--------------------------------------

Simpatica scrittura creativa

Maria Luisa Bandiera 14/01/2022 - 08:03

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?