Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il gioco dei dadi, c...
A sinistra del cammi...
HAIKU 7...
Non ti ho saputa tra...
Vademecum...
Risveglio...
Le stelle...
RICORDI DI PASSI...
Che asino!...
Come aria fresca di ...
Ti amo...
La fantasia...
NON E' TANTO FACILE...
Il MIO UNIVERSO...
Per un soffio di ven...
Alba a Milano...
Nuova storia...
BOCCHINO NON PORTA P...
Tutte le forme d'art...
Dobbiamo imparare da...
Amarcord del Cavalie...
Racconto poetico… di...
Specchio...
IRA...
Disagio....
Pensiero...
Pensieri che svolazz...
Il mago delle monete...
NUVOLE BIANCHE...
IL VIAGGIO DELLA...
Il mercataro intelli...
Il mio sogno...
IL SEGRETO DI NIMUE ...
L'amore cos’è?...
La Befana di Barbane...
GALAVERNA...
Ho guardato le stell...
Ospiti...
Attimi di cielo...
La natura è come una...
Sorriso e pianto...
La nostra vita è abb...
Psicologia...
I Poeti...
Riflessi di luce...
Domani...
DI QUEL VOLTO...
Celeste vs Monica: L...
LA MIA FAVOLA ...
la scelta è l'illusi...
Parole oltre...
Il pellegrino...
La dolce felicità de...
Cerulo...
Non piacersi più...
IL PASSEROTTO SMARRI...
Era il tempo dei gio...
Talvolta in flashbac...
C'è in alcuni un pre...
OROLOGIO ASSASSINO...
Il vento e il merlo...
SCORRE...
Amore tossico...
Questo inverno...
CREDERE E PERDON...
Migrante....
Lettura...
Stupefacio (fuori co...
IL SOLE DI INVERNO...
L\' albero della vit...
La tennista...
Ti penti...
Sono di nuovo qui...
Qualcosa di bello...
Ruderi...
Fantasmi, contadini,...
RE DEI DEMONI ......
Bailando...
Ombre della sera (co...
LA MENA DEL VEZZA...
Ricami di luce...
Così dopo un po' si ...
Dopo un\'alba...
PICCOLO...
È successo qualcosa...
Tra guerra e pace...
ABBRACCIAMI CON ...
Ho chiesto al silenz...
Il volo della capine...
Sospesi...
Cipria (sottotono ca...
LA PECORELLA SMARRIT...
Il sogno (concorso p...
La Stanza Vuota...
Il vestito verde...
PASSATO, PRESENTE, F...
DAL DROGHIERE...
Epifania...
I TEMPI PASSATI...
Memorie...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

E' risorto

E' risorto


Su questo legno ,
che gronda di sangue
e amore,
legno di Giudea ingrada,
Ei e 'risorto, già vivo
lascia il suo sepolcro.
Santo ,immacolato spirito
vinci la morte,la notte
allo squillo della vita .
Sora nera s'arrende la falce getta
per mancato pasto .
Per valli va il nuovo uomo ,
colui che dal chiodo non gridò
dolore ,odio ma perdono.
Si squarcia il ciel già pronto alla sua
ascesa tra gli eterni giorni
e attende la sua parente .
Un giubilo d 'angeli in volo
quali dolci colombe dal vento
rapite e fan festa tra folate
e sbuffi ,cantan le Lodi di cristo
redentore.
E' risorto il figlio dell' uomo
che morte avea nel segno
del buon giorno.
quinci l'oscuro passo nel silenzio
ha reso vano.
Odi?questo e il di 'del gran risveglio
rinasci anche te umanita'tutta,
scrolla il torpore dal peccato
che non solo devi amar il pane
ma pur la voce del beato , che
mena questo gregge al giusto
ovile ne lo sparte per angusti campi e monti .
Miro d' intorno il suo creato
la bellezza delle fonti,
l' incanto di un mare placido ,
le stelle della notte
Il vento di primavera ,
dono di lui di un 'infinito
amore.
I morti son desti,
I vivi si pentono ,
I peccatori si piegano ,
e' Pasqua nel timido
ramoscello d 'ulivo ,
trova il tuo consolamento.


Corrado cioci




Share |


Poesia scritta il 11/04/2020 - 11:49
Da corrado cioci
Letta n.397 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Molto bella

Angela Randisi 11/04/2020 - 20:55

--------------------------------------

Bel componimento Complimenti

Angela Randisi 11/04/2020 - 17:40

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?