Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

DIARIO DELLA PRI...
Stare tra le tue bra...
ARTE di Enio 2...
Il destino, ordine e...
Di nero vestita...
troppa tecnologia ....
Le foglie smarrite...
Avere in dote un’ind...
Scorie di città....
L'Airone sul filo...
Listen to you...
Aylan...
Ovunque vi sia un os...
A PROPOSITO DI BACI...
Idolatria d'amore...
LA Piaggia tra le ro...
Sorrisi che illumina...
Non hanno nome i pen...
Il baratro del silen...
Ricomincio da me...
Pensa a me...
Mi manchi tu...
La volpe in vetrina...
Notte di insonnia...
Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...
I colori della vita,...
La ginestra...
FEBBRAIO OGGI E’ DI ...
La rinascitadel dest...
Tutto...
Grigia mattina...
PADRE MADRE...
Con o senza di me...
Il Calice Rosso...
La luna e il mare...
Ognuno ha diritto ad...
Il giardino di famig...
...vedi tesoro mio, ...
La madre di tutti...
AMORE AMORE... AMORE...
Tre Hayku per Sun La...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Giocare con le parole è come trastullarsi con il corpo dell'amato.
Nel secondo caso avremo un gioco carnoso ed orgasmico nel primo invece, fioriranno i preliminari della poesia.


M. P.




Share |


Aforisma scritto il 22/06/2018 - 09:58
Da Michaela Patricie Zaludova
Letta n.96 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti



Michaela Patricie Zaludova 24/06/2018 - 12:35

--------------------------------------

La poesia resta, il gioco orgasmico è il piacere del momento che evapora.

genoveffa frau 23/06/2018 - 21:50

--------------------------------------

Bellissimo, non saprei dire meglio. Complimenti Margherita

Michaela Patricie Zaludova 23/06/2018 - 01:34

--------------------------------------

La poesia è sublimazione della libido...unica fonte di energia, cosmica e non...

Margherita Pisano 23/06/2018 - 00:00

--------------------------------------

N. 2 - Mirella N.

Ed in quanto io purtroppo - per fortuna, sono supportata dall'eccesso, nel trastullarsi dal corpo.., tutti i miei pensieri si traducono nelle azioni sospinti dalle sensazioni presenti creandone, a sua volta altre e nuove magari, evocando le realtà che non c'entrano nulla, in quel momento, in quella circostanza.

La nostra mente è un universo troppo meraviglioso e vasto.
Poi a noi se riusciamo cogliere o meno

Un abbraccio e buona scrittura


Michaela Patricie Zaludova 22/06/2018 - 17:24

--------------------------------------

N. 1

Grazie Mirella N. del commento apprezzo il tuo pensiero anche se a me appare un pochino riduttivo.
Visto che la nostra mente ci può donare l'eccesso ed immaginazione, perché non arricchirsi.
Ora cercherò di esprimermi meglio, e magari qualcun altro si troverà con me, magari no.

In primo luogo quando mi trafiggono i pensieri, li traduco a parole. Da qui, per me, diventa una realtà descrittiva delle sensazioni in generale, indirizzandomi in una cerchia sempre più specifica la quale poi, verrà supportata dalla mia comunicazione tradotta nei testi, magari, divertendomi con le rime.
E c'è (per me naturalmente) una linea molto sottile che lega la poesia e la realtà sessuale composta dal gioco non limitandomi solo al risultato finale che impone piacere o non, ma all'intero ciclo di esplorazione, suoni, bellezza, fantasia ed ect dove abbiamo strumenti in comune ovvero la nostra mente ed altri che possiamo differenziare...


Michaela Patricie Zaludova 22/06/2018 - 17:18

--------------------------------------

MICHAELA P.Z...Non credo sia la stessa cosa...Giocare con le parole si esprimono tante cose, giocare con il corpo si raggiunge una sola finalità (il piacere).

mirella narducci 22/06/2018 - 16:24

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento







Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?