Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
Sindrome di Stendhal...
Beatrice...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...
Scarmigliata...
A te...
Io e la vita...
Il mio amore non c'è...
ER POVETA E L'UCELLI...
Monotonia uccide poe...
Pensando...un addio!...
La vita è una meravi...
Come rami di uno ste...
TOMBINO...
Foglie morte...
Avida la mia bocca!...
Il farmacista...
rimembranze...
PASSEGGIATA SOLITARI...
volo d'autunno...
Infinita voglia di v...
Seppe poi sola andar...
Una richiesta vana...
Pensieri invadenti...
L'Astronomia del Fut...
Potrei darti...
Quel vino rosso ross...
Possa la preghiera s...
Le cose fatte con pa...
Mia nonna diceva che...
Bluff...
Mentre guardo la Lun...
L'UOMO COL CANNOCCHI...
Possedere le chiavi ...
SIAMO PICCOLE D...
Freddo apparente...
La prima volta...
Un ossimoro è la met...
E tu, vigliacca ment...
Salvarsi...
Foglie aperte...
FAMMI RICORDARE...
Ho visto avide bocch...
RICORDARE E' VIVERE...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Lo chiedo a te

Aiutatemi, anime di poeti,
che con tanto vigore
avete già sofferto, ruminato,
e proposto la via
per superare il dolore.


Non mi basta il canto per vincere
quel dramma che da troppo tempo
ristagna cupo, d'infernale armonia
dentro di me.


Lo chiedo a te, Alda mia dolce,
di accarezzami come una madre
e lo chiedo a te, Pablo, immaginario padre,
di stringermi forte in un solo pianto.


Conosco voi meglio di me stesso,
in voi mi perdo per rinascere nuovo,
ma è troppo piccolo il mio cuore
per arginare, anche di poco,
il vostro potente fiume d'amore.


Raccolgo gocce disperate dei vostri doni
e mi disseto come un viandante cieco,
che avanza le mani nella speranza
che la vostra poesia, dolce, le sfiori.



Share |


Poesia scritta il 29/07/2016 - 17:52
Da Valerio Poggi
Letta n.316 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


La madre dei poeti è sempre incinta, tua madre ha partorito in versi!

SILVIA OVIS 03/08/2016 - 10:49

--------------------------------------

Espressivo poetar magistralmente firmato.
Lieto weekend Valerio.
*****

Rocco Michele LETTINI 30/07/2016 - 15:09

--------------------------------------

Bellissime e dolci parole. Forse non hai bisogno degli altri poeti, vai benissimo da solo a parer mio. Ma hai citato Alda Merini cui tempo fa dedicai una poesia, una poetessa splendida.

Sabry L. 30/07/2016 - 08:56

--------------------------------------

Grazie amiche e amici, sapersi capiti è un'enorme consolazione.

Valerio Poggi 30/07/2016 - 07:10

--------------------------------------

VALERIO....sono incantata da queste tue rime. L'umiltà del riconoscimento ai grandi della poesia , chiedendo a loro di darti la loro forza e l'amore che comunque tu hai, per esprimere tutto quello che racchiude il tuo cuore. Alda Merini la poetessa dei navigli è la mia preferita, ho tutti i suoi libri.
Grazie per aver scritto questa bella poesia...Notte

mirella narducci 30/07/2016 - 00:00

--------------------------------------

MOLTO BELLA 5*

POETA DELL'AMORE LUPO DELL'AMI 29/07/2016 - 23:13

--------------------------------------

Proprio bella..

Francesco Gentile 29/07/2016 - 22:16

--------------------------------------

Bella questa supplica a due personaggi che con le loro parole hanno decantato l'amore e la sofferenza umana... *****

ANNA BAGLIONI 29/07/2016 - 21:35

--------------------------------------

molto bella Valerio, tutti noi abbiamo bisogno di superare il dolore e la paura che troppo spesso si annida nel nostro cuore, la poesia dei grandi che hai citato possono aiutare. Ma l'amore che cantano è eterno e troppo grande per il nostro cuore di uomini viandanti che lo accoglieremo a gocce
Grazie
Nadia
5*

Nadia Sonzini 29/07/2016 - 20:54

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?