Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Passo dopo passo...
La notte...
In un giorno senza s...
Da quel giorno (gior...
Una luce piangente...
Il Matto...
Ma poi oscilli...
Ascoltati...
Sassi...
Andare nella perifer...
L' AMORE E LE ...
Lucifero...
Donna violentata. La...
La Notte...
e non ti chiedi perc...
PRECARIO...
Nella tua ombra...
ERETICA ERMETICA ER...
Haiku: Brina...
Disavventura...
Sguardi e Pensieri...
le notti dell'abband...
La nostra vita...
I Piccoli e la lampa...
sei come l'aurora...
L'oscurità in un sog...
Che cos'è l'amore? ...
Non so. Non ricordo....
QUESTA E’ L’ITALIA...
L'inverno del cuore...
Fin dove arriva lo s...
Biscotti...
l'inganno...
A mia figlia (che no...
Leonidi...
Il tuo fiore...
grazie...
Il cavallo a dondolo...
Immenso...
ALL'ORIZZONTE...
TANGO D\'EMOZIONI...
Se non resti...
HO OSSERVATO IL MARE...
IL PROFILO DEL TEMPO...
Il vecchio frantoio...
All’ombra delle stel...
Ho camminato cento p...
Da secoli più non mi...
Come posso capire di...
Il cerbiatto...
Nella...polvere!...
I cinque semi......
il brigante...
Maternità...
le parole non cambia...
Un tramonto sul mare...
L'ultima lacrima...
L'ultimo canto...
Strano fiore...
DESIDERI...
AMAMI...
Mani tese...
UN AMICO...
Germogli di felicità...
POETI SENZA POESIA...
Passi...
Brumoso assopirsi...
Ricordi di Taormina....
Fanciulla felicità(C...
Ogni volta che vuoi ...
DONA LA PACE...
FIGLI E… FIGLIASTRI...
L'affetto è un liqui...
Se potessi le regal...
L’AMORE È COME UN’ON...
Introspezione...
Oggi si compra tutto...
Ombre d'ametista...
Gioco dell'inganno...
Indifferenza...
Il Bacio...
Goccia nel mare...
Fuggi...
Opulenza nuda......
Dall’amore dei figli...
La Cattura...
Paradiso...
Ombre di cenere...
Agognati silenzi...
Canzone...
La casa della gente ...
GRANDE PASSIONE...
Sorgenti d\\'Amore...
Carezze di comodo...
FRAGILI FOGLIE NEL V...
Un bacio dopo l’altr...
Non so dove mi porte...
Melodia ed armonia...
IL TEMPO DEI RICORDI...
Pensieri...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Il tempo passa

Il tempo passa
e sbiadisce oggetti
luoghi e cammini allontana


Raccoglie ricordi
alterandone odori e sapori
I rumori trasforma in suoni
i dolori in malinconiche sofferenze
gli amori in rassicuranti spazi di vita


Il tempo passa
e i fatti scorrono intorno a noi
liberi dal contingente bisogno del quotidiano
Ciò che era,
forse,
ancora sarà
ma dalle scorrevoli leggi della vita rielaborato
sorprendente, ingannevole, nuovo
apparirà


Arcano gioco di cause e effetti
fasullamente innovativi
di misteriosi segreti sembrerà variopingere l’oggi
richiamando grige sensazioni
nel corpo stampate
firme di attimi,
tatuaggi di vita.



Share |


Poesia scritta il 20/12/2012 - 20:38
Da Daniela Cavazzi
Letta n.839 volte.
Voto:
su 15 votanti


Commenti


Gianny, grazie per il tuo bellissimo commento e apprezzamento.

Daniela Cavazzi 01/02/2013 - 20:00

--------------------------------------

Splendidi i tuoi versi. Il tempo che prende e da tra passato e presente. Le tue parole sono verità che si lasciano scoprire...molto bella, complimenti...

Gianny Mirra 31/01/2013 - 19:42

--------------------------------------

Grazie Antonio, soprattutto per aver compreso i miei sentimenti.

Daniela Cavazzi 13/01/2013 - 18:41

--------------------------------------

molto bella. complimenti. descrivi il passare del tempo per quello che veramente è..quell'"arcano gioco di cause ed effetti fasullamente innovativi" la dice lunga sul tuo essere esistenziale, sofferente per tanto clamore di cose che alla fine si rivelano inconsistenti nei confronti dei veri valori... brava ancora.antonio

antonio giraldo 13/01/2013 - 18:32

--------------------------------------

Daniela complimenti anche a te , molto brava. ciao buon anno.

Claretta Frau 03/01/2013 - 21:39

--------------------------------------

Grazie Dina.
Tu, mi hai emozionato con le tue parole, tantissimo.
Buon Anno

Daniela Cavazzi 03/01/2013 - 20:10

--------------------------------------

Molto bella. Una vittoria più che meritata. E la cosa più bella è che anche leggendola più volte mi emoziona sempre come fosse la prima. Complimenti

dina molfetta 03/01/2013 - 19:24

--------------------------------------

il tempo, fugace, incisivo,lascia sempre traccia del suo passaggio. bella poesia ciao

Claretta Frau 27/12/2012 - 14:37

--------------------------------------

Grazie Gabriella. Auguri di Buone Feste

Daniela Cavazzi 23/12/2012 - 16:53

--------------------------------------

Molto molto bella!

Gabriella M. 22/12/2012 - 22:25

--------------------------------------

Grazie Rosaria, ti auguro un Buon Natale

Daniela Cavazzi 21/12/2012 - 22:37

--------------------------------------

amica mia... è bellissima....

Rosaria Bottigliero 21/12/2012 - 22:16

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?