Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Scorie di città....
L'Airone sul filo...
Listen to you...
Aylan...
Ovunque vi sia un os...
A PROPOSITO DI BACI...
Idolatria d'amore...
LA Piaggia tra le ro...
Sorrisi che illumina...
Non hanno nome i pen...
Il baratro del silen...
Ricomincio da me...
Pensa a me...
Mi manchi tu...
La volpe in vetrina...
Notte di insonnia...
Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...
I colori della vita,...
La ginestra...
FEBBRAIO OGGI E’ DI ...
La rinascitadel dest...
Tutto...
Grigia mattina...
PADRE MADRE...
Con o senza di me...
Il Calice Rosso...
La luna e il mare...
Ognuno ha diritto ad...
Il giardino di famig...
...vedi tesoro mio, ...
La madre di tutti...
AMORE AMORE... AMORE...
Tre Hayku per Sun La...
Il disegno di coppia...
Lei era vento!...
Par di vederti...
Intorno ai girasoli...
Aurelia...
In flessuosa danza...
Judo...
In quei giorni...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Un istante di felicità

Tante volte
In questa vita
Ci perdiamo,
Perdiamo noi stessi,
E a stento ci riconosciamo
In quello specchio
In qui,
Tutte le mattine,
Ci guardiamo
E quante domande incombono
Nella nostra mente
E tante risposte vorremmo trovare,
Ma non ci riusciamo
E allora ecco che iniziamo
A disperarci,
ad incolparci,
A crederci una nullità
Perché in quel momento guardiamo solo i
Nostri fallimenti,
Ma se solo ci soffermassimo
Davvero
Davanti a quello specchio,
E vedessimo il vero film della nostra vita,
vedremmo quanti sorrisi,
Abbracci,
Parole di conforto,
Quante volte abbiamo offerto la nostra spalla su cui piangere,
Per sorprendere e alleviare,
La sofferenza di chi ci circonda
Per regalarle un istante di felicità...
Non ci rendiamo mai conto
Quanto quell'istante di felicità
Abbia aiutato davvero
Chi in quel momento,
Stava lottando contro una battaglia a noi sconosciuta...
Quindi prima di disperarsi,
Di credere che non valiamo niente
Ricordiamoci di essere,
Dei piccoli eroi,
Che nella nostra quotidianità,
Ci mette passione e amore,
Per salvare,
Incondizionatamente,
Qualcuno che,
Sta lottando contro qualcosa a noi ignota...


Share |


Poesia scritta il 13/01/2017 - 14:04
Da Teresa Rillo
Letta n.270 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Una splendida poesia molto riflessiva.Brava.

antonio girardi 14/01/2017 - 10:02

--------------------------------------

Piccoli eroi...per quanto la vita possa essere brutta si deve guardare sempre al domani. E se il cielo sarà coperto di nuvole ci scalderà chi abbiamo nel cuore.
Complimenti teresa, molto bella.

Castrese Di Maro 14/01/2017 - 00:15

--------------------------------------

Grazie Ilaria almeno dovremmo provarci

Teresa Rillo 13/01/2017 - 18:56

--------------------------------------

È davvero positiva e piena di speranza e di incoraggiamenti verso se stessi, verso le proprie qualità che ognuno di noi deve imparare ad apprezzare ogni giorno!

Ilaria Romiti 13/01/2017 - 18:38

--------------------------------------

Grazie Anna,rocco e buon fine settimana anche a te e caro Giancarlo si cerca sempre di descrivere le cose in modo puro e genuino come dovrebbero essere

Teresa Rillo 13/01/2017 - 18:31

--------------------------------------

Un poetar messaggero quanto riflessivo... da farne tesoro.
Il mio elogio e il mio lieto fine settimana, Teresa.
*****

Rocco Michele LETTINI 13/01/2017 - 17:08

--------------------------------------

una splendida poesia che fa riflettere coloro che ignorano il prossimo, te dai una chiara lezzione di sublime essere umano che il suo cuore da calore anche agli altri molto bella e molto brava 5*

GIANCARLO LUPO POETA DELL'AMO 13/01/2017 - 16:08

--------------------------------------

Parole riflessive e molto sentite, in particolare la chiusa...molto bella!*****

ANNA BAGLIONI 13/01/2017 - 14:29

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?