Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Non è da uomini......
Il cielo in una ...
Il nobile Alejandro ...
L'amico del tramonto...
CON TE PER NOI...
QUELLO CHE VORREI DI...
DIARIO DELLA PRI...
Stare tra le tue bra...
ARTE di Enio 2...
Il destino, ordine e...
Di nero vestita...
troppa tecnologia ....
Le foglie smarrite...
Avere in dote un’ind...
Scorie di città....
L'Airone sul filo...
Listen to you...
Aylan...
Ovunque vi sia un os...
Idolatria d'amore...
LA Piaggia tra le ro...
Sorrisi che illumina...
Non hanno nome i pen...
Il baratro del silen...
Ricomincio da me...
Pensa a me...
Mi manchi tu...
La volpe in vetrina...
Notte di insonnia...
Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...
I colori della vita,...
La ginestra...
FEBBRAIO OGGI E’ DI ...
La rinascitadel dest...
Tutto...
Grigia mattina...
PADRE MADRE...
Con o senza di me...
Il Calice Rosso...
La luna e il mare...
Ognuno ha diritto ad...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it






Share |


Poesia scritta il 01/01/1970 - 01:00
Da
Letta n.1 volte.
Voto:
su votanti


Commenti


Molto ben rappresentato il dolore e gli ambiti ove più si manifesta ed al contempo la rinascita fatta anche e soprattutto della forza di volontà, immancabile energia quando si è chiamati dalla vita a farne fronte. Versi che fanno molto riflettere.

Francesco Scolaro 18/02/2017 - 13:19

--------------------------------------

quelle poesie che leggi e rileggi...
meravigliosa, profonda, arriva tutta...
ti gira come un calzino...
bello bello leggerti
positiva intensa
grande
*****

Paolo Pedinotti 18/02/2017 - 12:24

--------------------------------------

Tristemente bella e ben scritta!

Ilaria Romiti 17/02/2017 - 21:48

--------------------------------------

meravigliosa poesia
il dolore
la malattia
e la consapevolezza del valore della vita
davvero, senza aggiungere altro...bellissima

laisa azzurra 17/02/2017 - 21:03

--------------------------------------

Esaustiva nel chiudere...
Il mio elogio e la mia serena serata, Sabry.
*****

Rocco Michele LETTINI 17/02/2017 - 19:36

--------------------------------------

SABRY...Fino dove c'è una flebo e una finestra c'è speranza. E' dove le pietre non parlano e lenta suona una campana...è la che il dolore si ferma perpetuo. Bella poesia ciao

mirella narducci 17/02/2017 - 19:05

--------------------------------------

Tutti conosciamo il dolore e conosciamo dure prove da superare...La fkebo, la finestra, lasciano spazio alla speranza e speriamo di vincere il dolore. È una poesia dolorosa...di un dolore esplicito, non sottinteso...Ma alla fine vince la speranza.5*

Teresa Peluso 17/02/2017 - 18:55

--------------------------------------

Forse persino il dolore cerca un luogo dentro di noi, per metterci alla prova, per dirci qualcosa... anche se non vogliamo ascoltare. Poesia intensa, significativa e di profonda interiorità.. Bella

Francesco Gentile 17/02/2017 - 18:53

--------------------------------------

"Siamo esseri messi alla prova" nulla di più giusto. La poesia mi piace per la sua triste considerazione ove però nella fine si intravede una luce.

brunello pompeo 17/02/2017 - 18:49

--------------------------------------

conoscendoti non sembra la tua poesia molto bella ma anche molto triste 5*

GIANCARLO LUPO POETA DELL'AMO 17/02/2017 - 18:33

--------------------------------------

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?