Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Questa è la vita ? ...
Preghiera alla divin...
NESSUNO...
È perché non sai chi...
Mare verde...
Schizzi di luce (poe...
RICAMI DI LUNA...
Il prestigio di una ...
Nel mercato dell'int...
La mente e il cuore...
A mio favore...
Un cielo troppo gran...
Alla mia Cri...
gli elementi...
Per tutta l'eternità...
Senza armonia...
Mia Madre...
A te e a me...
LA NINNA NANNA DELLA...
Il regno animali ...
Ostetrica(C)...
PIUMA AL VENTO...
PAURA DEL SILENZI...
STELLA...
L'ignoto...blu...
Sentimenti...
Davanti a noi...
Pace a ferragosto...
SENTO LE TUE CAREZZE...
Evanescente...
Lontano...
...IL SAPORE DEL CAO...
Polvere...
La Ragazza Dai Capel...
E RITORNO AL PASS...
Stupido amore...
Le mie teorie...
La poesia non dev'es...
SENZA AMORE...
ALMENO...
BUGIARDO SORRISO...
Sorriso amaro...
Forse,ti amo....
Bang… Bang… Bang…...
Credevo. E poi......
L'aquilone...
Vien la pioggia d'ag...
L'amicizia I veri...
Cara mamma.......
IL PIANTO DELLA...
Cadice...
ARBRE MAGIQUE...
Ti ho lasciata indie...
Quieto e silenzioso...
Inutili verba...
Vivere...
Quel battito in più...
epoche...
Il punto...
L'odore della Notte...
La MIA STELLA...
Il nodo dell'anima...
La Colonia...
Corro da lei...
SOGNO O ILLUSIONE?...
L'attore...
La missione...
Arijane....
ROMA, CHE T’HANNO FA...
IL RESPIRO DEL MARE...
L'amore che non vive...
Stai con me...
Anna Sorridi...
HAIKU nr. 18...
Bimbo bello...
...QUESTA BELLA ROVI...
Nessuna notizia da D...
Ridere...
La felicità è un'ill...
Nel nuovo sereno...
IL QUARTO ANNIVERSAR...
Vola... Aquila Reale...
Non siamo niente...
Pensieri d\'estate...
La rosa...
Una notte in aeropor...
Vorrei tu fossi qui...
celate in uno scrign...
NONNO RACCONTAMI...
Tediosa....
Diceva mio Padre ......
La tremenda profezia...
voglia in cerca di l...
Datemi una stella...
Le tue lunghissime c...
ESTATE BRUCIANTE...
L 'isola...
Filastrocca d'amore...
Chi sei?...
Diamante...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Luna

Care notti
solitudini stellate
incensi accesi
su torri merlate;
si alza il ponte
sopra il fossato
filano le parche
col filo dorato.
L'anziana signora
dai bianchi capelli
è seduta sul cuscino
di colline e valli.
Care notti
di pensieri profondi
tra chiaroscuri d'argento
tu mi confondi.
Del tuo volto o anziana
dei tuoi occhi magnetici,
sogni
rincorrono i sentieri
degli spiriti nostalgici;
mentre il fiume del tempo
scorre dalle mani sapienti,
la vita scrive il suo poema,
la morte tesse
ritmi lenti.
Giovane, madre,
vecchia signora
intrecciando destini
ad ovest del cielo;
legati da un anello
che è fumo su uno stelo
va calando
fino a scomparire.
Poesia dell'anima,
canto di mistero
coi calzari del silenzio
muove la danza;
note arcane
di eterea speranza
come torce nel buio
luna dolce di sospiri,
tenue respiro
d'assenza.


Share |


Poesia scritta il 07/09/2010 - 09:47
Da Gianny Mirra
Letta n.527 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


Grazie Adelaide, ti ringrazio anche per il tuo commento su'' Noi che non siamo nessuno.'' Il significato della mia poesia era proprio quello che hai epresso tu nel commento. Sono contento che sia stato capito. Ciao grazie ancora.

Gianny Mirra 07/09/2010 - 17:39

--------------------------------------

bellissima poesia,di cui mi piace anche come hai impostato la ritmica sapendo fare le pause giuste per catturarne meglio il significato nel leggerla...:- bravo!

adelaide 07/09/2010 - 14:56

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?