Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Innamorato di una st...
DONNA PER TE...
In un tempo eterno...
PESCA...
L'essere immondo tro...
Il Potere della Luna...
Mors tua vita mea...
Il bello e il buono ...
La natura e le sue m...
Dormimmo insieme una...
La mia casa...
Emozioni...
La primavera vola ne...
L' eternità e un mom...
Del Mare...
ORME SU DI ME...
Mattatoio Comunale...
Non ti riconosco più...
Poi arrivasti tu...
Tu Figlia mia...
Grandine...
Decisioni...
apnea...
n° 22 (R/P)...
CHIAMAMI POETA...
Creatura...
I due volatili...
PAROLE CROCIATE...
La natura ci offre i...
Ali di cielo...
Ricordi d'infanzia n...
SORRISO INNOCENTE...
Saturnia...
Ragazzo mio...
L' AMICO VINCENZO...
Infinito volo...
Poetessa...
Poetesse di Oggi scr...
Il volo...
Oltre il cielo...
Un vecchio disegno...
S'affannano ed insis...
Il buio...
Lievito madre...
Ode al mio angelo...
Pioppino...
L'occhio...
IL PIACERE...
35 Agosto 2007...
Ricordi sbiaditi...
Tornerà?...
Il mio cioccolatino...
UN TRAMONTO ROSSO FU...
L'amore segreto dell...
Senza meta...
Mi piace lo stile e ...
I ricordi sono come ...
Alle radici del vuot...
The Legionary...
Valzer per Olindo...
int' 'a stu fridd' c...
Il conto da pagare...
Una notte in bianco ...
Amore e riflessioni ...
CERCANDO LA QUIETE...
Ubriaca di...sogni...
s\'inchina e ghermis...
La stessa ondata di ...
Il Dimenticato....
Mamma e Madre...
Festa della Mamma...
Madre del riso...
I padroni del silenz...
Haiku 102...
Songs...
Stordito...
Blu Indifferenza...
Stelle...
Mettere a frutto il ...
Amami...
Il Contadino Dell'An...
Due versioni...
Senza un cuore...
Tortore...
VIA DALLA MENTE BUI...
L ‘ultima...
Per quanto questo si...
LA ROSA...
Delusa...
Crine al vento...
TERRA STUPRATA...
Recondite speranze...
Un Giorno come un al...
Soffia l'amore...
CAMMINO...
Il sapore delle nuvo...
La Madre dei Poveri...
Cinkuittico...
L'arancione...
Il Potere della Luna...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Tenebre

Ti infili sotto il piumone,
e porti la coperta fin sopra la testa,
Come per nascorderti.


Nessuno ora ti può vedere,
e porti le ginocchia al petto,
Come per sicurezza.


E mentre t'accarezzi,
distratta ti tocchi anche l'anima,
Anche lei ormai stanca.


Hai sonno,
Ma gl'occhi non si chiudono.
C'è qualcuno che (ti) parla,
Ma non c'è nessuno nella stanza.


Ti infili sotto al piumone lesta,
E tiri la coperta,
ma dove vuoi scappare se i mostri ce li hai nella testa?




Share |


Opera scritta il 19/01/2015 - 09:41
Da Veronica Gioia
Letta n.967 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Tenebre... incubi... son le malizie spente del giorno... malizie ricevute, figlie dell'indifferenza... Profondo decanto

Rocco Michele LETTINI 18/08/2015 - 11:15

--------------------------------------

Non è facile, no, vivere la gioia di vivere, specie quando la si abbia nel cognome e, anziché destino, come spesso suole dirsi del proprio nome, beffarda ironia suoni alla propria anima.
Ma la gioia autentica del vivere, Amica cara, è proprio riuscire a trovare il proprio senso e la propria soddisfazione profonda nel superare tutto ciò che c'impedisca di farla AUTENTICAMENTE NOSTRA! Nonostante tutto.
Che inizio per Te sia già questa giornata!
Con affetto. Vera

Vera Lezzi 20/01/2015 - 11:13

--------------------------------------

Molto bella. Complimenti.

Francesco Mereu 19/01/2015 - 23:17

--------------------------------------

Molto bel componimento! Mi son sentita di votar eccellente! Complimentissimi autrice Veronica Gioia!

Maria Valentina Mancosu 19/01/2015 - 19:18

--------------------------------------

Tranquilli la poesia non è del tutto autobiografica, ho lavorato un di immaginazione Comunque grazie

Veronica Gioia 19/01/2015 - 15:43

--------------------------------------

Un momento particolare possiamo averlo tutti ed avere pensieri che disturbano,
ma datti animo!... Tutto Deve sorriderti,
hai l'età per prendere a calci tutti i mostri che vuoi!!...
Brava, però! Ciao...

Gio Vigi 19/01/2015 - 15:40

--------------------------------------

SCUSA IL REFUSO CONCILIERAI

genoveffa 2 frau 19/01/2015 - 13:03

--------------------------------------

Monda via quei mostri,pensa positivo,conciglierai il sonno e avrai visioni deliziose,bravissima

genoveffa 2 frau 19/01/2015 - 13:01

--------------------------------------

Bella, introspezione scorrevole, quando chiudi la coperta porta anche le belle cose della vita accanto a te!
Sei molto brava

giancarlo gravili 19/01/2015 - 11:14

--------------------------------------

Veronica sei cos' giovane...Lascia perdere i mostri e riempiti di angeli...Quelli buoni.

Auro Lezzi 19/01/2015 - 10:00

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?