Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

In un filo di voce...
IN INGHILTERRA È IL ...
Scusami......
Caramelle...
ILLUSIONE INTRISA ...
Il finto autunno...
Dadi e fortuna....
Nonsense...
Anima potente...
Spazio-Tempo....
La stanchezza nascon...
Quando sarai lontana...
Gelo...
Per questo mi batter...
Pani e pesci...
Le Notti di Elisa -n...
Castel Toblino...
Violata...
TORNA IL NATALE...
Una rosa, un sorriso...
Come rugiada...
Occhi...
E' mistero...
A spasso di notte tr...
Il rifugio...
Sul cortile...
Ti lascio una poesia...
Mar della Melassa...
Quando l'amore è un'...
Figure sulla volta...
Subliminale...
Cielo di ogni colore...
L'uguaglianza nasce ...
IL GRIDO DELLE DONNE...
Colombo...
La dama e la pagnott...
Saudade...
AI FIGLI...
OMBRE CINESI...
LA DEMOCRAZIA DELLA ...
Qua la mano...
Spensieratezza...
DIANA...
haiku 16...
In bilico...
Tramonta l’alba mia...
Tra le foglie...
Una spiga di grano....
Tanka 2...
Io ritorno da te...
L’uomo è stato l’art...
Il bene che si fa no...
Scrivere di te...
l'unico amore è quel...
Lugano...
Orfana d'un sogno ru...
AMORE ETERNO...
Amo la vita...
Il volo di una capin...
Bella Napoli...
Mi chiamo Giufà...
Pioggia rigenerante...
A fine turno (il mac...
Cala la notte nella ...
Pece...
Donna...
4:50...
Io sono il poeta...
Rosario a Siliqua...
Falce di Luna...
Nel tempio dell'anim...
Sonni troppo profond...
L'invito...
L\'ARROGANZA DEL COR...
La magia del circo...
Una vecchia topolino...
Perdersi le sfumatu...
Cieli diversi sulla ...
Sentieri d’autunno ...
TROVARE L' AMORE...
UN TUFFO NEL PASSATO...
Nuvole...
MARE D'AUTUNNO...
Magari...
Eri bella...
VIAGGIO DI LAVORO...
Miravo....
Incantesimo occident...
Haiku 93...
L'anima arranca...
BEA...
QUEGLI ABBRACCI CHE ...
L'anima arresa...
Non c'è più sangue n...
Gocce...
...lacrima...
Campo di basket...
Oltre questo paradis...
ALLA SUOLA...
'O PRESEPE...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Delirio del pensiero

Il pene è l' organo riproduttivo maschile, le varianti han tutte nomi simili.
Il pene maleodorante è detto pendaglio mentre quello che non dà segni
di vita è detto pendente; quello che dà poca soddisfazione è il penoso;
Le donne pensano e dicono in giro che non valga un penny.
Il pene secerne 2 tipi di liquidi in quantità diverse, se il liquido è biancastro
e l' erogazione modesta viene detto pensiero, se invece è giallognolo,
fluido ed in grandi quantità è detto pp.
Il motivo per cui il pene secerna piccole quantità di pensiero risiede
secondo molti studiosi nella stupidità maschile.
Il pene della maggioranza degli italiani è detto peninsulare mentre quello
degli anziani è pregiudizionalmente chiamato pensionato.
La carenza di pene da parte del gentil sesso è detta penuria mentre
lo stesso gentilsesso che trova soddisfazione in un pene adatto lo cataloga
come pendìo; tra l' altro il rapporto uomo/donna è in discesa se la donna
può usufruire di un pendìo; sinonimo pennone.
Se una donna è costretta ad un contatto con il pene significa che un uomo
sta incorrendo in un reato chiamato codice penale ed a sua volta, forse per
contrappasso e contro la sua volontà come per la donna prima, riceverà
pene; se l' uomo in questione non è gay penerà in un luogo di soli uomini,
il penitenziario.
Se invece la donna accetta il contatto con il pene è una donna penetrabile.
Quando un pene può guarire i dolori di un donna è detto penicillina.
Se una donna ricatta il proprio uomo con lo sciopero del sesso, il maschietto
riceve una penitenza.
Il pene viene anche chiamato uccello in quanto questo è un pennuto.
Quando una donna prima di dormire ha voglia di pene ed il marito si
addormenta, tecnicamente siamo di fronte ad una pennichella.
Molte donne che smanettano sul personal computer toccano pendrive,
le tolgono e le mettono varie volte al giorno, senza vergogna
ed in faccia ai colleghi, in queste pendrive solitamente mettono quel che
a loro piace...sempre più piccole...mah!
Molto spesso alle donne piace il pene al buio od almeno in penombra.
Donne e uomini sposati possono provare pentimento dopo un rapporto
con l' amante.
Se si osservano 50 giorni di astinenza da Pasqua e poi si fa sesso
sarà sicuramente un pentecoste liberatorio.
Le orge a 5 fra uomini sono dette pentagonali e la donna veramente
soddisfatta descrive alle amiche il rapporto come un' esplosione di pentrite.
Una donna che voglia sapere la verità sulle tresche del marito gli
somministrerà pentothal, una volta avuta la conferma dei propri dubbi
gliene somministrerà in quantità molto più massicce.
Un uomo è definito come mezzasega quando il suo pensiero è bloccato...
il cervello infatti dirige l' attenzione del pene e se il cervello non ha voglia,
il pene lo segue istintivamente.
Il motivo per cui gli uomini secernino pensiero ogni giorno anche in assenza
di una donna è sconosciuto, o segretato, ma comunque secreto.



Share |


Opera scritta il 26/07/2011 - 19:43
Da Andrea Castellini
Letta n.1001 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?