Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Di 14, 13 e 10 anni...
Fermo immagine...
Pagine nere...
Ricordati di me...
I raggi di sole dei ...
Alla fine è solo un ...
Con me stesso...
Tu Sei Leggenda, Ma ...
Al mondo ci sono cos...
Solo gli stolti fug...
Quale goccia di rugi...
Litorali d'inverno...
Ubriachezze...
La quiete del fondov...
La tempesta perfetta...
Ma basta!...
Ho imparato il futur...
In giorni radiosi...
LA VERA BELLEZZA ...
Gaute da Suta!...
La Strega...
L\'UOMO CHE HA DATO ...
Bucce di aurora...
RONDINE...
Haiku 4...
E così sia...
La morte...
Uno sguardo...
SMART...
Il mio tempo...
INGANNI...
Ricominciare...
A mie spese...
Cuori di cartapesta....
Nell'epoca dell'acce...
Sei la mia ragazza s...
COME VA?...
iIncubi...
SENSO MORALE...
Tuareg...
Sono le 19 di una fr...
Il Mastio...
IL DISUMANO (PERL LA...
Ouverture...
Tornerà a posarsi su...
Artù...
RICORDI NEL CUORE...
IL LUOGO DELL’ ABISS...
Ho creato il tempo...
Echi Lontani...
L'AVVOCATO DEL PARTI...
La Pietra...
Partenze...
Briciole di benevole...
Vita...
ELOGIO ALLA SC...
l\\\\\\\'ornitologo...
L'altra ora...
L'inverno scontento...
2.0...
Siamo a Catania...
cielo d'inverno...
UNA STORIA NUOVA...
Composizione n.447...
Perdonare e' necessa...
Dedica di amore....
L'aria novella...
Storia di una scato...
Mission Impossible? ...
Sguardi...
Simulacri......
MISTERO DELLA V...
Imparare a donare...
Il circo...
Dalla mia casa...
Cuore dalle fattezze...
Il manipolatore affe...
La libertà è un Pont...
Il pianista...
È per te......
Acchiappasogni...
Meriggio d'inverno...
Il mio male il mio b...
Confusione...
IL GIOCO DEL SAPUTEL...
Come gnu nel Nilo...
Tutto il mio tempo...
Ti amo...
Sonno...
Per te...
Le parole...
Aldilà delle nuvole...
IL BUONGUSTAIO...
*Tanka 4...
'O BAR...
LA MIA POESIA...
Regina di Picche...
Un uomo ricco e pote...
Cenni di Marceau...
Il ritorno del poeta...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Il ricordo di una vita lontana

Sento di dover trasmettere un messaggio a te,mia amata.
Non riesco a dirtelo,
non riesco a condividere i miei pensieri,
le mie idee con te,
perché all'improvviso si bloccano letteralmente in gola,
come se fossero legati ad una catena,
che sfortunatamente non riesco a spezzare.
Non penso che riuscirò a dirtelo;
il tempo che mi rimane per farlo
si sta sempre di più esaurendo.
E col passare delle ore i miei pensieri vagano nella mia mente,
come se fossero impazziti
e non avessero una meta precisa.
Il mio sguardo si perde nella stanza,
che è vuota come il mio cuore
e buia come la mia anima.
Ritornato lucido, ripenso ai momenti felici,
che ho passato con te
e proprio quegli attimi mi sembrano sempre più lontani dalla realtà.
Alla fine quello che mi rimarrà di te
sarà la convinzione di essere stato amato,
almeno per una e una sola volta soltanto.



Share |


Opera scritta il 22/01/2016 - 15:26
Da Simone Grillante
Letta n.833 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Versi dolorosi, dove però si nota tutto il tuo immenso Amore... Buona serata,

Chiara B. 22/01/2016 - 17:46

--------------------------------------

Sofferti versi Simone; non trattenere libera il tuo cuore affinché non rimanga solo convinzione il tuo esser stato amato. Se così non fosse non disperare meglio una scia bruciante che, un cuore in inverno. Con affetto
Sabrina

Sabrina Marino 22/01/2016 - 17:18

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?