Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Nel deserto dell’ani...
Non scomodate DIO...
La felicità non va c...
Artigli...
ELEMENTI...
NON È GIÀ SERA...
UN FOGLIO UNA ...
IL SETTE LUGLIO DEL ...
La solitudine dell'a...
Tanka 20...
Centosessantasette s...
Ricordi d’estate...
La suora di Vigevano...
Prima che arrivassi ...
Solitari addii...
Da riproporre...
Caffè e impressioni...
Una sola gioia...
Le parole son l'onda...
Richiamo dell\'Eden...
DIDATTICA RAVVICINAT...
Gli uomini sanno di ...
Per mano...
Giglio di mare...
POLPETTE...
le stagioni della vi...
Poesia...
Guccini Presidente...
HAIKU T...
EMOZIONI E SOGN...
Il profumo dell'atte...
L'ultimo libro...
Un avvocato , un sov...
Chiederò mare in bur...
HAIKU 2 + 2...
Deponete le armi...
LA MAFIA...
Presa e vinta...
PROSEGUI IL VIAGGIO ...
L\'immenso...
Biancori...
Rime intorno a un ci...
In un mondo d’amore...
Sogni di bimbi...
Chiamala arte...
La fine del sogno di...
La giostra...
Divenire...
Contatto...
Il mondo all'impro...
Maria Bergamas...
Coda alla vaccinara...
Dea Natura (Concorso...
Arcobaleno di pace...
EMOZIONI...
Forse il Mare...
L'Amor Fraterno...
OCHE GIULIVE...
Intercessione...
DEDICA A CYRANO ...
BASTANO POCHE RIGHE....
L'ombra di un fiore ...
Il valore di esister...
Gigli bianchi...
Poesia...
Mariposas...
E ti penso......
Se mi portassi con t...
ICEBERG...
Fine di un amore......
Gabbiani...
Virgole del passato...
L'ultima storia d'am...
Fra le note...
CAMPANE FESTANTI...
Gesù...
LA MUSA E IL ...
Il Soffio...
La vita presenta il ...
Uomo di mare, e di r...
La pioggia...
La rinuncia...
Di quella pira l'orr...
PICCOLI GIOVANI ALBE...
Stefano D'Orazio...
Da quando sei entrat...
E' ora...
TUTTO CIÒ CHE IN UNA...
l'ammiratore...
Denominazione non co...
Superfluo...
I piccoli cervelli h...
Portami da lui...
Grovigli d\'inchiost...
Dolente passo...
SEI LA TERRA E LA MO...
Non si trapassa … si...
Passeggiata tra la n...
MARE CON BIMBO...
Streghe malvagie...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

La Sposa

Se una stella dovesse cadere,davanti ai miei occhi ,le darò il nome di un passato amore.


Se guarderò una che, magnifica, continuerà a brillare le darò il tuo.


Cascata che d'affetto m'inondi,
mentre gli altri hanno solo i rivoli,
di passioni profondi.


Donna, splendida e paziente, sei con me,
anche quando d'adulto mi travesto,
mi tratti come un bambino incosciente.


Mi prendi in giro, consapevole dell'affetto che ti voglio,
sapendo che indietro sempre ritorno.


T'ho chiesto tre schiaffi, un dì alternato,
per farmi rinsavire,
nel caso avessi fatto qualcosa di sbagliato.


Non ci siamo incontrati per sbaglio,
il nostro amore di dolorose doglie,
è del destino è l'abbaglio.


Ancor quando il giorno s'illumina,
nelle prime ore del mattino,
mi guardi come fossi colpevole,
e mi dici non fare il cretino.


Allora il rigido rituale della mia prima scusa,
che contraddice gli occhi,
di chi ancora assonnata ti accusa,
che perdono cerca con gradevoli tocchi.


Ti dono questi versi sinceri,
stavolta da uomo redento,
oh mia prima stella di tutto il firmamento.


Prenditi cura di me e di questi versi,
che non ho voluto dirti in prosa,
per convincerti che sarai mia sposa.




Share |


Opera scritta il 05/03/2016 - 15:33
Da Emanuele Stridente
Letta n.659 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Per la miseria Emanuele se questo non è amore.... sicuramente si prenderà cura di te...stai pur certo che non ti trascurerà. Complimenti ti abbraccio e ti auguro una buona serata.

Maria Cimino 05/03/2016 - 22:13

--------------------------------------

MI è PIACIUTA MOLTO 5 PER TE

POETA DELL'AMIATA LUPO DELL'AM 05/03/2016 - 21:19

--------------------------------------

Bella poesia, soprattutto le prime righe.
Bravo Emanuele

Maddalena Clori 05/03/2016 - 21:17

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?