Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

LA ROSA...
Delusa...
Crine al vento...
TERRA STUPRATA...
Recondite speranze...
Un Giorno come un al...
Soffia l'amore...
CAMMINO...
Il sapore delle nuvo...
La Madre dei Poveri...
Cinkuittico...
L'arancione...
Il Potere della Luna...
L'attimo (uno)...
Meridiane astratte...
L'incontro è l'alchi...
Ramingo...
E chiamo poesia una ...
Radici nella roccia...
HAIKU 2...
Caffè...
Nel bosco incantato...
Ti voglio...
Anche allora era mag...
Eri dentro di me......
Cielo...
A te...
HO CONOSCIUTO LEI...
Incontrarsi, perders...
Notte...
Gli anni son trascor...
Forza Italia!...
Di baci sazio...
Per sempre...
Dodici anni...
Alba di Maggio sul M...
STANZA N.5...
Bentornata poesia...
LE PAROLE NASCON...
I semi dell'intellig...
In futuro avremo occ...
I fiori di maggio...
IL DOCILE MOTO...
Happy Ending...
Al quinto giorno di ...
Sottofondo...
Il tempo è solo una ...
Sicilia...
Vorrei amarti...
Il Trasimeno...
UN’UNICA SORTE...
Il Compleanno...
Il segreto del cuore...
Ciò Che Serve...
Alchimia...
Cuore colmo...
GIGLIO...
Abati e badesse...
RISVEGLIO DA UN ...
Intanto attendo...
Sicilian Romance...
Tu non sai...
Del futuro...
L'uomo sulla spiaggi...
Lettera aperta...
Scomparso...
La ragione La r...
Il lavoro più gratif...
Agitata notte...
Fiamme di cristallo...
Intesa col lupo...
n° 3 (R/P)...
tanfi...
HAIKU 1...
La cintura di Babbo ...
Prologo e Primo capi...
Petit Onze 2...
Un'altra possibilità...
LA VITA È COSÌ...
Lei...
Il tepore dell'amore...
NON SARAI LA MI...
Flash...
Avrete in abbondanza...
NEL MONDO DEI BALOCC...
Poeta non sono...
Siamo felici...
PIANOFORTE VERTICALE...
Nostalgia......
Un germoglio d\'autu...
La Resistenza - Dedi...
Del cuore...i battit...
n° 2 (R/P)...
Silenzio...
IN OGNI VERSO...
La Settima Arte...
Chiaroscuro...
LA LONTANANZA...
Una riflessione sull...
La serenità è un don...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

29 settembre

Nell'inusitato freddo tramonto autunnale,
dal terrazzo osservo le nuvole
che attraversando un cielo settembrino
in rotta e accavallandosi
corrono verso il grigio mare.


E' in quest'ora del crepuscolo
che il tuo ricordo affiora improvviso
emergendo dagli strati profondi d'un passato
a tormentarmi il cuore,
ed io rimango in silenzio...


S'avanza la sera senza stelle
ed aspetto l'abbraccio della notte
che, imminente e amica,
tra le pieghe sue pietose,
dal trapestio insostenibile del mondo
mi offra riparo.




Share |


Opera scritta il 03/10/2016 - 10:52
Da Renato Granato
Letta n.660 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Ciao Renato, che bello ritrovarti!
Bellissima in tutta la sua malinconia questa poesia dove il tramonto d'inizio d'autunno, insieme alle nuvole, fa riaffiorare ricordi il cui dolore solo la clemenza della notte potrà lenire.
Complimenti!

Millina Spina 03/10/2016 - 18:52

--------------------------------------

bella ed espressiva

POETA DELL'AMORE LUPO DELL'AMI 03/10/2016 - 17:14

--------------------------------------

Bentornato Renato, che bello leggerti ancora...i tuoi versi, tra i ricordi e il tramonto di fine settembre, dove spazia un cuore...un po in tormento.
Molto bella e la notte è uno splendido rifugio. Un abbraccio e buon pomeriggio 5*

margherita pisano 03/10/2016 - 15:21

--------------------------------------

Grazie Francesco! Ti saluto rinnovandoti la mia sincera stima!

Renato Granato 03/10/2016 - 13:52

--------------------------------------

I versi sono armoniosi ed espressivi. Sembra di sentirla... la ventata di freddo sulle nuvole fuggiasche, una sera di settembre. Il cambiamento sprona i ricordi e la ricerca di un rifugio, contro la mestizia. Ben tornato Renato. E' un piacere leggerti ancora. Un caro saluto. Buona giornata

Francesco Gentile 03/10/2016 - 13:15

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?