Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Specchio...
la notte...
Il mostro dorme...
Notti di giugno...
E arriveranno quei g...
Scacco matto...
OGGISCRIVO...
MENZOGNA...
Parlami ancora .......
In bigio fluire...
Il gioco...
Luce d'amore...
Un metro dal cielo...
SE NE VANNO......
Haiku G 3...
Felicità e divertime...
UN LAMENTO NELLA NOT...
La via...
I respiri della mia ...
Un amore grande...
Sii profondo come il...
Amarcord...
HAIKU D2...
Ninna nanna per una ...
Cielo Stellato...
Quando nomini gli an...
Amico mio, so dei tu...
Ma quali fantastici....
...e adesso io non s...
ANATOMIA DI UN AMORE...
LA VITA VA AVANTI...
Non Può...
Assenzio....
Il tepore dei ricord...
ABBANDONO...
Alfabeto...
Momenti...
I fiori migliori...
L'amore che resterà...
Arcobaleno...
Sergio B....
Tutto scorre....
Haiku 2...
Semplice...
Il ritorno...
Terra di mare...
Salto culturale...
AL RISVEGLIO...
STRETTA ABITUDINARIA...
Riflessione sulle di...
Il cuore mio che pal...
Così bella...
Decadenza...
LA LEGGE DEL SERPENT...
Distanza...
Ero......
Mentre rileggi...
ALLA MIA CLASSE 4B....
Haiku 56...
Lentissima è la risa...
SOLO LA POESIA...
La strada perduta...
Ma, in fondo, cos'è ...
Collins, chi era cos...
sarà il mio soltanto...
Come in una spirale...
io rinasco...
RICORDI DI MAM...
L'abbraccio...
La sponda irraggiung...
Mi persi in te...
La laguna...
2 Giugno, ancora...
Il ballo in maschera...
Tutto in quarantena,...
Occhi, vi vedo...
IL QUADERNO DI CORA ...
HO VISTO FARFALLE VO...
DI ME......
la luce...
Dialogo con la fanta...
I confini più nascos...
Haiku...
Fortezza...
Io e Borel, una scim...
La libertà è un bene...
Il sottotenente Caud...
ricominciare...
Se si fosse voltato ...
GLI INQUILINI DEL CA...
Senza tempo...
Un virus nell'aria...
Sabbia...
Il mio canto d'amore...
- Inoltrarsi...
haiku 55...
LE PARETI DELL'ANIMA...
Sogno di dipingere.....
Nei sogni della nott...
APPUNTI...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Ondeggiar di palmizi

Per un attimo
oso prolungar
lo sguardo
tra palmizi dal vento
accarezzati.
Vado oltre
un dolce ondeggiar
d'azzurre acque
a felici colorate estati
mi riporta.
Ove il tempo
era lo specchio
del sensibil animo:
l'indimenticabile
... mia AFRICA!

(In compagnia della mia indimenticabile e adorata sorella, amica e collega, Grazia, volata in Cielo, nel 2005 e autrice della foto "In feluca sul Nilo"


Da "Inesplorato lago) 2005




Share |


Opera scritta il 11/11/2016 - 11:52
Da Maria Rosa Cugudda
Letta n.606 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Mi fa piacere, Ricardo, grazie!

Maria Rosa Cugudda 12/11/2016 - 23:41

--------------------------------------

Sentita per conoscenza dell'Africa.
Grazie!

Riccardo Falcini 12/11/2016 - 22:28

--------------------------------------

Sei sempre molto cara, ti abbraccio, Maria!

Maria Rosa Cugudda 12/11/2016 - 18:15

--------------------------------------

M. Rosa ti dico solo una cosa
bella e commovente.


Parole che toccano il cuore

Ti abbraccio


Maria Cimino 12/11/2016 - 14:48

--------------------------------------

Grazie, Mirko.

Maria Rosa Cugudda 12/11/2016 - 11:02

--------------------------------------

Certamente è una poesia molto sofferta.Quando subiamo delle perdite è difficile realizzare da subito tali disgrazie.Ma il tempo aiuta ad alleviare il dolore

Mirko Faes 11/11/2016 - 22:55

--------------------------------------

Maria Rosa
l'Africa entra nel cuore
ne so qualcosa anch'io
e che dire? una sorella che è divenuta angelo, non potrà che farti del bene

laisa azzurra 11/11/2016 - 19:21

--------------------------------------

Grazia era mia sorella! Vi ringrazio tutti, con stima.

Maria Rosa Cugudda 11/11/2016 - 18:23

--------------------------------------

E' davvero intensa e magica questa tua poesia. Un bel gesto per ricordare una cara amica...5*, buona serata e un abbraccio!

Chiara B. 11/11/2016 - 18:10

--------------------------------------

UN PROFONDO ET SENTITO POETAR... STRAORDINARIAMENTE FIRMATO.
SERENO FINE SETTIMANA, MARIA ROSA.
*****

Rocco Michele LETTINI 11/11/2016 - 18:06

--------------------------------------

m'hai fatto venire i brividi ,non so cosa dirti .la poesia è bellissima!

andrea sergi 11/11/2016 - 13:05

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?