Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

LE DIECI STANZE...
riflessioni n. 6...
UNA BELLEZZA DA SALV...
La nave va...
La poesia è il siste...
Questa bomba di vita...
Pelle d'Ocra...
Liquide distanze...
Goccia...
Le Carte...
MADRE TI TROVERO...
Tanka 11...
Lassù nel cielo...
IN BILICO COME UN EQ...
MISURA DEL TEMPO, MI...
Qui...
Oltre la vita...
EFFIMERA SEMBIANZA...
Disordine e anarchia...
Vento di profumi...
Forza Cagliari...
Io amo....
Turista nella nebbia...
fuga dalla solitudin...
Distorsione Notturna...
Lasciami andare...
Un fiore...
SAMAEL, il concepime...
Noi...
Dimmi...
Autunno....
Pensieri ,(per la fi...
Bevendo birra in tab...
ANCORATI RINGRAZIAME...
AUTUNNO...
Quante lune attraver...
20:48...
Foglie...
Oggi e ieri...
La marcia...
ADDIO...
Abbandono...
FIDATI OGNI TANTO...
Donna ti amo....
Nello specchio dell'...
METAFORE...
Tutte le volte che h...
Se adesso sei nei mi...
La danza delle fogli...
Umida è l'aria...
Con l’incertezza del...
Delle tue mani...
Oltre la gente...
Fantasia...
Tanka 10...
FRAGILE...
La stagione nuova...
Oleandro...
Il canto dell'autunn...
Il Nulla e il Tutto ...
Le bambole...
Paura...
Haiku dolce...
Con i nostri pensier...
Nuotando...
AMICI (seconda parte...
Poesia breve - Tanka...
Prima neve...
NOTTE ESTIVA...
RIMARCHEVOLE NE FU L...
Gelo...
Lo scrigno...
Desiderio...
HAIKU COMMEMORATIVO...
Il Templare di Árnes...
L'Amore è magia...
Tra queste pareti...
Pensare a te...
Terra mia...
C\\\'é vita dentro u...
Vuoto...
REPROBI ANGELUS (IV)...
Tanka 9...
Addio...
La Quarta Testa di D...
Depressione, spietat...
...è azzurra...
Sensazioni 7...
ANCORAGGIO...
Trentaduesima sonata...
Io...tu...
Tanka...
la non accettazione ...
sapete cosa e' la...
Tu sei...
Le domande di Nicol...
Volgere...
L' amore della mia v...
Grazie d'autunno...
Ogni giorno che pass...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

ILLUSIONE

Ti porgi a me sfoggiando il tuo candore
di pregi e opere volute a conquistare
Io, anima gentile
ad apprezzare
quel che dabbene aspiro di carpire
…e bramo alla tua voce…
…al tuo adulare…


Ma il tempo mi consegna il tuo marciume
La rosa mi ha mostrato le sue spine
abile,
nel saper dove infierire
pungente,
dove più incline è a sanguinare
Ora il tuo tutto mi fa rabbrividire
seppur la tua violenza sia verbale


Ti ho seppellito in un ricordo andato
Tra le crepe di memoria,
accantonato.


(Paola Mastandrea)




Share |


Opera scritta il 17/01/2017 - 19:25
Da paola Mastandrea
Letta n.661 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Grazie, Antonio

paola Mastandrea 18/01/2017 - 17:07

--------------------------------------

Dolce e pungente allo stesso tempo.bellissima poesia.

antonio girardi 18/01/2017 - 12:25

--------------------------------------

Grazie Rocco. Buona giornata

paola Mastandrea 18/01/2017 - 08:29

--------------------------------------

UN DECANTO MIRABILMENTE SEGUITATO... OCULATEZZA DAI TUOI PURI SENTIMENTI.
LIETA GIORNATA, PAOLA.
*****

Rocco Michele LETTINI 18/01/2017 - 07:21

--------------------------------------

Grazie Margherita

paola Mastandrea 17/01/2017 - 21:52

--------------------------------------

Una rosa che abile mostra le sue spine...dalla consapevolezza nel cuore nasce questa speciale poesia, che ammiro, un tocco geniale!

margherita pisano 17/01/2017 - 21:44

--------------------------------------

rimostranze amatorie ....sorry

paola Mastandrea 17/01/2017 - 21:35

--------------------------------------

E si... a chi non è capitato, almeno una volta, di essere illusi da amabili rimostranze orie, per poi rivelarsi un bluf?!....
Grazie grazie grazie! !

paola Mastandrea 17/01/2017 - 21:34

--------------------------------------

Reale e dolorosa disillusione, che a tutti capita di provare in genere nella vita... espressa con frasi di coinvolgente effetto! Bella opera Paola!

Alessia Torres 17/01/2017 - 20:44

--------------------------------------

una stupenda poesia che solo un'abile mente può concepire brava 5*

GIANCARLO LUPO POETA DELL'AMO 17/01/2017 - 20:38

--------------------------------------

dietro la maschera, un uomo
non sempre quell'uomo che vorremmo
ma la consapevolezza di averlo "messo via", lontano dal tuo cuore, è l'ultimo atto...quello di amore verso te stessa

laisa azzurra 17/01/2017 - 20:02

--------------------------------------

Bellissima.... travolge.... ti fa innamorare nella prima parte ... ma poi.... senti l'odore.
Bella bella bella
Se ne avessi 10 ma ne ho 5
Grazie

Paolo Pedinotti 17/01/2017 - 19:58

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?