Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Notte...
LA PIOGGIA...
Un sogno è come perd...
CRASH...
Silenzi diurni, desi...
Opinioni e punti di ...
Il Rimprovero...
A Siciliana...
Terra...
In viaggio...
L'amor proprio...
Il quadro di sughero...
Ricordo di un\'estat...
SCOMPARSI...
Non mi dici...
Antichi ricordi...
Profumo d'amore...
Covid 19...
Frammenti colorati...
PER TE, DONNA! (Poem...
Lascia che sia Estat...
Amore...
Linea rossa 1...
Vecchi ruderi...
A cena con qualche r...
Tutto tace...
PAROLE...
ULTIMO RESPIRO...
Sarà estate...?...
Solitudine...
La notte...
MITOLOGICA EUROPA...
SEDOKA 11...
Ti porto con me ovun...
Attimi...
E nessuno sa dove...
Cara lady del sessan...
Querelle all'italian...
E guardati con accet...
Per Te...
A DIANA...
Come un albero spogl...
L'ATTESA DI UN AMORE...
Inciuci...
FILI TRASPARENTI...
Sono un poeta?...
L’inchiostro è la lu...
Psiche In Tempesta...
HAIKU H2...
La Piazza...
Caffè Florian...
STELLA POLARE...
Falsità spezzate...
RIUSCIRE AD AMAR...
Mare...
REQUIEM...
Sire! (La strega Zar...
Un sasso appena nato...
ESTATE (acrostico)...
Echi e cristalli...
Lo sbruffone...
Al pari delle formic...
Cristalli nell\'anim...
La porta rosa...
L'ISOLA DELLA NUOVA ...
Un Evento Dimenticat...
Orizzonti nuovi...
L'incapace agrimenso...
Naufrago...
Sei qua...
I doni della madre...
Haiku J...
Haiku 8...
Antiche partenze...e...
Mangime per il propr...
NON STUPIRTI...
Notturno cielo blu...
Quando frequentavo l...
Più dell'amore...
IL RITORNO...
L' AMORE NON HA ...
Tattiche di guerra...
Il mondo fuori...
Parlami...
Soffrire invano...
29 GIUGNO...
Cometa...
-...
Ritmo notturno...
Spettri...
La Petunia...
Fiori lungo i sentie...
Prima di andare...
TANKA 14...
Arriverà...
Un anno fa...
Della bellezza...
ECCEZIONE ONIRICA...
Tutti i miei demoni...
LAGO DI BRAIES...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



IL POSTO DELLA SOLIDARIETA'

Ho visto cadere un vecchio ieri,
vicino a un marciapiede.
Sanguinavano le mani, spaventato e pallido.
Poco dopo è passata una donna di colore,
spingeva un passeggino, teneva per mano due bambini.
Due mondi a confronto, eccoli!
Non sono una pagina di giornale, sono realtà.
Gli sbarchi che vedo in televisione
Si sono materializzati.
E poi quattro ragazzi pakistani
Con il loro particolare copricapo.
Le panchine delle stazioni ferroviarie,
la sera piene di individui affamati,
che abbiamo paura a chiamare persone.
A mezzogiorno enti di assistenza sono pieni,
di gente che aspetta qualcosa da mangiare.
Il bisogno non è più dietro l’angolo,
ormai si vede ovunque, anche per le strade.
Forse la terra di missione, non è più in Africa,
in sud America o chissà dove.
Tornate a casa, uomini di buona volontà,
La nostra è terra di missione !



Share |


Opera scritta il 26/07/2017 - 12:30
Da ALFONSO BORDONARO
Letta n.488 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Una grossa piaga che si allarga a macchia d'olio, va bene la solidarietà ma c'è tanta povertà nel nostro paese e purtroppo qualcuno più d'uno ci specula senza ritegno, opera importante, grazie

genoveffa frau 27/07/2017 - 19:04

--------------------------------------

Opera di grande valore che solleva molteplici considerazioni. Molti dicono: aiutiamoli nel loro paese! Certo, con la bacchetta magica! Diciamogli di tornare a casa loro e aspettare il nostro aiuto che si perderà certamente per strada mentre noi, seduti in poltrona, fingiamo compassione, guardando immagini pietose trasmesse dai tg di bambini e adulti che muoiono ammazzati per strada o di fame o malattie. Certo a lungo termine ci si auspica che le condizioni nei loro paesi cambino ma oggi?

Giulia Bellucci 27/07/2017 - 18:33

--------------------------------------

ALFONSO...si potrebbe accogliere tutti, se questo esodo venisse controllato. Sono mani operose, risorse, distribuendo il lavoro non sarebbero più un peso e sarebbe un segno di civiltà.Ma non c'è organizzazione solo sfruttamento autorizzato dal mal governo. In questo modo diventeremo sempre più poveri, l'Italia non è più il paese del "ben godi" ma diventa il Burundi.Le tue sono fondate considerazioni di un intellettuale,che ha esperienza del sociale e cognizione della materia. Sei in gamba Alfonso complimenti Ciao poeta

mirella narducci 27/07/2017 - 00:55

--------------------------------------

una realtà penosa e attuale. non sono razzista capisco i loro bisogni ma aiutarli nella loro terra sarebbe meglio e meno dispendioso. ma si direbbe che troppi interessi tendono al contrario.
Alfonso

enio2 orsuni 26/07/2017 - 17:07

--------------------------------------

Chiaro ed esplicito.
Lieto meriggio.
*****

Rocco Michele LETTINI 26/07/2017 - 16:31

--------------------------------------

Occorre solo un pizzico di umanità e solidarietà per comprendere il dramma dei nostri amici profughi. Sono uomini, io appartengo allo stesso genere, sono amici. Io sono con loro. Bravo Alfonso, è necessario risvegliare le coscienze... sopite ed imbonite. Complimenti

Ken Hutchinson 26/07/2017 - 15:54

--------------------------------------

la povertà è palpabile sempre più dilagante anche su persone che credevo benestanti molto vera e bella denuncia

GIANCARLO "LUPO" POETA DELL 26/07/2017 - 14:18

--------------------------------------

Sì hai ragione. La povertà dilaga e devo dire anche tra persone che mai penseresti come ad esempio certi pensionati
Ieri ne ho visto uno ben vestito a chiedere l'elemosina.Gli ho parlato e mi ha raccontato la sua storia. In sintesi con la sua pensioncina non riesce più a vivere. Non dovrebbe mai accadere una cosa del genere! Non dico altro... se non che hai toccato un tema importante
La povertà è qui in mezzo a noi senza andare in Africa e lo vediamo tutti i giorni basta avere occhi sensibili come i tuoi.
Ho detto sensibili perché esistono anche occhi purtroppo non vedono
Complimenti per la bella poesia impegnata
Ciao
Nicol

Nicol Marcier 26/07/2017 - 13:55

--------------------------------------

Si, condivido.. "tornate uomini di buona volontà" nella coscienza di ciò che è bene fare. L'unico modo per costruire un futuro migliore. Ho molto apprezzato Alfonso..

Francesco Gentile 26/07/2017 - 13:34

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?