Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Innamorato di una st...
DONNA PER TE...
In un tempo eterno...
PESCA...
L'essere immondo tro...
Il Potere della Luna...
Mors tua vita mea...
Il bello e il buono ...
La natura e le sue m...
Dormimmo insieme una...
La mia casa...
Emozioni...
La primavera vola ne...
L' eternità e un mom...
Del Mare...
ORME SU DI ME...
Mattatoio Comunale...
Non ti riconosco più...
Poi arrivasti tu...
Tu Figlia mia...
Grandine...
Decisioni...
apnea...
n° 22 (R/P)...
CHIAMAMI POETA...
Creatura...
I due volatili...
PAROLE CROCIATE...
La natura ci offre i...
Ali di cielo...
Ricordi d'infanzia n...
SORRISO INNOCENTE...
Saturnia...
Ragazzo mio...
L' AMICO VINCENZO...
Infinito volo...
Poetessa...
Poetesse di Oggi scr...
Il volo...
Oltre il cielo...
Un vecchio disegno...
S'affannano ed insis...
Il buio...
Lievito madre...
Ode al mio angelo...
Pioppino...
L'occhio...
IL PIACERE...
35 Agosto 2007...
Ricordi sbiaditi...
Tornerà?...
Il mio cioccolatino...
UN TRAMONTO ROSSO FU...
L'amore segreto dell...
Senza meta...
Mi piace lo stile e ...
I ricordi sono come ...
Alle radici del vuot...
The Legionary...
Valzer per Olindo...
int' 'a stu fridd' c...
Il conto da pagare...
Una notte in bianco ...
Amore e riflessioni ...
CERCANDO LA QUIETE...
Ubriaca di...sogni...
s\'inchina e ghermis...
La stessa ondata di ...
Il Dimenticato....
Mamma e Madre...
Festa della Mamma...
Madre del riso...
I padroni del silenz...
Haiku 102...
Songs...
Stordito...
Blu Indifferenza...
Stelle...
Mettere a frutto il ...
Amami...
Il Contadino Dell'An...
Due versioni...
Senza un cuore...
Tortore...
VIA DALLA MENTE BUI...
L ‘ultima...
Per quanto questo si...
LA ROSA...
Delusa...
Crine al vento...
TERRA STUPRATA...
Recondite speranze...
Un Giorno come un al...
Soffia l'amore...
CAMMINO...
Il sapore delle nuvo...
La Madre dei Poveri...
Cinkuittico...
L'arancione...
Il Potere della Luna...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Il silenzio dell'animo

Antiche mura grondanti di oscuri pensieri,
silenzio che avvolge l’animo solitario
accompagnato dal danzare della pioggia sui vetri.
Lentamente una lacrima solca l’ossuto viso,
asciugata, frettolosamente dal ruvido saio.
Memorie vanno, di una fanciulla ormai donna e madre
sposa al sangue del tuo sangue.
Passi lenti e strascicati tra lunghi e silenti porticati
Ove le parole non son compagne dei pensieri.
Il mutare delle stagioni non muta l’animo
che immobile appare nel suo eterno divenire.



Share |


Opera scritta il 02/11/2014 - 08:34
Da stefania siani
Letta n.774 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Grazie Rocco e Giancarlo, questa la scrissi tornando dalla Certosa di Padula , è un luogo pieno di fascino e di emozioni

stefania siani 03/11/2014 - 10:25

--------------------------------------

aPERTA ALLA RIFLESSIONE... NON RESTA CHE RECEPIRLA... SERENA SETTIMANA STEFANIA

Rocco Michele LETTINI 03/11/2014 - 09:25

--------------------------------------

Descrizione intensa, pura, dai toni di velata tristezza, fa molto riflettere
questa tua poesia !
Sei molto brava!
Giancarlo Gravili

giancarlo gravili 03/11/2014 - 08:51

--------------------------------------

BENVENUTA TRA NOI! Avevo dimenticato di dirtelo. Vera

Vera Lezzi 02/11/2014 - 14:26

--------------------------------------

Il tuo cognome accende in me, specie in questo giorno, ricordi veramente particolari, e molto dolorosi, della mia vita napoletana... Di un meraviglioso Giornalista di nome Giancarlo, ucciso perché Servitore impavido dei suoi Ideali... Magari nessun collegamento c'è tra Te e questi miei ricordi...In questo caso ti chiedo intensamente scusa. Ma una cosa mi sembra certa: anche Tu stai comunque rivivendo un dolore...e ricco per te di significato. Un abbraccio particolare, allora, comunque! Vera

Vera Lezzi 02/11/2014 - 10:56

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?