Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Fiori di Pesco...
La malattia dei rico...
Emozioni a colori...
Blue Lobelia...
BRIVIDO CALDO...
CORIANDOLI DI VITA...
Il vento infausto de...
Vespero...
La distanza...
Una sera lontana...
Ti ruberei...
Le stagioni della vi...
La frontiera...
Parla...
ACCIDENTI ALL\' ...
Minchia! Signor tene...
Haiku 26...
Causa e Effetto...
Retorica-mente?...
Erotico sogno...
La erta salita...
In equilibrio instab...
Meglio cadere, anche...
PRIGIONIERI DEL COVI...
POI NULLA PIÙ...
Click ()...
Panacea...
Quel tempo che fu (l...
Il mondo che verrà...
Quando finisce un am...
E' tutto qui...
Possiamo...
Calpestar il proprio...
Non è un granché (v...
GAMBERO...
FERMA È LA VITA...
Metafisica...
Il venditore di frit...
Paese mio...
Stella...
LA FEDE...
IL PROFUMO DELL...
Diogene e il sonetto...
Dominique Noir...
Chiaroscuro...
La provocazione è un...
Si comunica non per ...
La Tigre...
Poeti stropicciati...
IL SOLCO DELLA MATIT...
PIOGGIA SABATINA...
Patate in picchiata...
Solo fra i soli...
Un sogno...
Il colore dei ricord...
La crociera...
Dimmi quanto mi desi...
Un incontro fatale...
Nuovi colori simili ...
Nell'aldilà...
LA TERZA GUERRA MOND...
Sorrido...
Elisir Di Una Madre...
La mia dimora...
Sorridi, credimi e l...
Il messaggero dell'a...
Brividi d'Aprile...
Invisibile senso...
I COLORI DELL' ...
Le lacrime più amare...
Il tempo è denaro...
Gioventù 1968...
Se sei onesto e buon...
La palla lanciata gi...
Scendere...
Un velo sottile...
Il contrasto dei col...
Per...sopravvivere...
Lingue lunghe...
Il violinista...
Com'è difficile.......
Arrivare alle stelle...
Perchè piangi?...
haiku a...
Libertà...
Per Te...
Il Maggiore Lionel W...
Venti di guerra...
La vita come le stag...
Anima e corpo in gin...
GALLI...
Se entri nella mia v...
Argonauti...
SONO UN ANGELO...
Moda...
Il primo amore...
Il forestiero...
Più dai risorse, buo...
Soverchio...
Questo amore impossi...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Relax

Un tuffo nell’acqua, una bella nuotata,
e poi un bel gelato con crema e cioccolata;
in mezzo a tanti ombrelloni colorati,
tutti in fila, ben allineati.
Sdraiata al sole accarezzo la sabbia,
mentre un sogno si fa largo nella nebbia,
è un attimo, subito svanisce,
la mente lo rincorre e lo ricostruisce.
Arrivano le note di una bella canzone,
mi portano indietro procurandomi emozione:
“rimpianto per il tempo che fu,
cose e persone che non ci sono più”.
Fresca e profumata una leggera brezza,
mi sfiora, mi circonda, mi accarezza;
un’imbarcazione se ne va per altre sponde,
un relitto emerge tra le onde;
un gabbiano scende piano piano,
stringo forte la sabbia nella mia mano;
e mentre il sole mi regala il suo calore,
mi lascio andare come un aquilone,
libera, felice e spensierata,
assaporando ogni attimo di questa giornata.
Con questa fresca brezza marina,
finalmente...ho staccato la spina!


Share |


Poesia scritta il 12/05/2011 - 19:38
Da Terry Di Vetta
Letta n.993 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Bella, bella, bella. mi piacciono le rime Ciao

alice clarence 15/05/2011 - 21:38

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?