Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Stampe antiche...
L'amore vero...
LA CORSA DELLA ...
Nebbia...
Con altre mani ti ac...
Se timoniere della n...
Ti amo...
La famiglia è la rad...
IL BACIO...
La pentola di fagiol...
UN AFFARE CON IL DIA...
Una volta la famigli...
L’altro viaggio 6/16...
Nonno sprint...
I SOGNI NEL CASSETTO...
Ci rinuncio...
Assopito...
AL MIO CONVENTO...
Le cicatrici del cuo...
Notte di Velluto Vio...
Averti qui...
SILENZIO...
Promesse...
Caro diario...
La fontana della con...
Scorcio d'inverno...
Il pasto nudo...
MAGICO ISTANTE...
Nell'aria (concors...
La via senza ritorno...
RINASCIMENTO...
A volte il passato f...
VIVI!...
Senti come corre que...
L’altro viaggio 5/16...
Sospesa nel silenzio...
In quella spiaggia d...
Il Viale della solit...
Inno al verso...
L'inverno e il suo c...
Laura...
Viviamo...
Una stretta di mano...
Se generi pace e luc...
I ricordi del cuore...
ADESSO...
Haiku 90...
LA POLITICA ITALIANA...
Una vera amica...
AL GUFO!...
14012021...
SENESCENZA TUA ...
Pelle scura...
Mi attendono i coniu...
Haiku 22...
padre mio...
Composizione n.344...
Poesie...
L’altro viaggio 4/16...
I CONTORNI DELLE NU...
La vita è un treno i...
La fatica è la monet...
Resurrezione...
L'attesa...
DOVE SEI?...
Tra il vento dei ric...
Melodia dell'anima...
Non rinascerò più!...
La gentilezza è un s...
Il conto...
RITORNO ALLA VITA...
i doni della vita...
Chiunque Tu sia...
Ercolano...
Gennaio...
Non tutti hanno la p...
Isolamento...
Per sempre...
Condivisione...
E dopo il silenzio (...
Azzurro mare...
La scuola diventerà ...
Un Bacio...
L’altro viaggio 3/16...
Ultimo giorno dell'a...
IL TRENO DELLA FELIC...
Stasera...
Ti accorgerai di ciò...
Poesia Haiku...
Haiku 21...
IL SOGNO È UN ALLARM...
Pagine al vento...
Come nasce un amore...
Il profumo dell\'ani...
Vivere...
Sei come quegli abbr...
L'amore è...
Il ponte...
Datevi un abbraccio ...
Contemplando il vent...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Ti verrò a trovare stanotte

Un silenzio notturno,
un sonno profondo,
solo un soffio di vento intorno.
Una luce soffusa,
una finestra socchiusa,
il mio amore riposa.
Mi sembra di vederti,
sospiro,
ma già dei miei pensieri
non seguo più il filo.
Il mio cuore, la mente,
in attesa del giorno,
escono fuori dl mondo.
Vorrei
poter sentire il tuo profumo,
vorrei
poter tenere la tua mano,
vorrei
poter sfiorare le tue labbra con le mie.
Con un fil di voce
sto chiedendo alla luna
di portarmi da te,
ma lei tace,
poi il sonno mi prende,
mi accompagna la mente
e mi ritrovo da te.
Ti verrò a trovare stanotte,
mi vedrai camminare nei nei tuoi sogni,
sarò lì a ricordarti
quanto sei speciale.
Ti verrò a trovare stanotte,
guardandoti negli occhi
senza parlare.
I primi raggi di un tiepido sole,
la serenità di un'alba,
il mio cuore si calma.


Share |


Poesia scritta il 03/06/2011 - 13:44
Da
Letta n.612 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


emozioni...bravo..

patrizia 08/06/2011 - 11:29

--------------------------------------

Devo dire d'esser rimasta colpita da questa tua forma d'espressione,in questo tuo scritto...colpita,semplicemente perchè la stessa forma d'espressione,possiedo io nell'esternare ciò di cui l'anima narra.
Complimenti per il valore di cui racchiudon queste tue parole.

clarissa 07/06/2011 - 18:09

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?