Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Silenzio...
PANDEMIA ECONOMICA...
L’attimo in cui ho c...
LA VITA COME UN RAGG...
Inadeguato...
FUOCO E FIAMME...
Le nostre begonie...
Il mio faro nel mare...
FLETVS...
Sogni notturni...
Polvere...
La disputa...
POETA...
Gocce di solidarietà...
Piccoli segreti...
Alberi...
NON FIGLI MA NIPOTI...
La tela...
Sulle ali del silenz...
26 ottobre...
A soli due passi da ...
RICORDO...
La clessidra...
La gioia di vivere...
Un conforto cultural...
VITA...
Triste speranza...
Anima rinata...
La carta vincente...
L'alba sui Colli...
HALLOWEEN SONO IO...
OMBRE DI QUEST...
Danni collaterali...
Attesa...
Alzheimer...
Disincanto...
Boote...
UN NUOVO GIORNO NASC...
Le tre Madri!...
Nuvole e luce nella ...
Io manigoldo...
Però quant\'è vago i...
Oblio di ottobre...
CALA LA SERA...
Elucubrazione n. 1...
LUCI DELLA SERA...
Ci restammo dentro...
Ultima danza...
Concatenazione delle...
Terra muta...
Notte ad Est...
Terren senza via...
RIECCOCI...
Alcune persone prove...
Questione di forza...
Il silenzio...
Le persone buone...
Il principe e i suoi...
Sant’Ilario...
Il rumore della pio...
DONNE SALVEZZA ...
Bello stile...
Fa' che la tua vita ...
PERDITA...
Madre mia!...
Un ombrello chiuso...
solo...
Resta con me...
Deserto il tuo guanc...
Ammennicoli...
11:51...
Senza l'entusiasmo c...
Nessuno cercherà mai...
Che solfa...!...
Già mi manchi...
Camminando sulla bat...
Oggi come allora...
Schiudi...
A colloquio con Sten...
Perdono...
AL CHIARO DI LUNA...
Segmento...
IL MONDO CHE CROLLA...
è tornato alla terra...
Vissi d' amore...
IL TEMPO NON SEMPRE ...
Credo...
Un amore ingenuo...
MAGIA DELL' AMORE...
Tempo...
CULLA MARINA...
Due forme...
Simbiosi...
Ritratti o delle cos...
Un poco prima...
Il falco e l'usignol...
Luci e bagliori...
Le granite della zia...
Haiku n 10 a...
Petali...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Un futuro possibile

Ho attraversato l' oscurità
di giorni taciturni,
mesi e anni di silenzio
provando a capire
se esiste veramente l' amore.


Ho camminato senza meta
su strade di sabbia e di pietre
vagando in cerca di me stesso
e del senso di questa vita
prigioniero dell' oblio e del dolore.


E tu eri lì accanto a me,
i tuoi occhi lucidi e sorridenti
con pazienza ad aspettarmi.
Sarebbe bastato un semplice bacio,
una timida e leggera carezza.


Ritornerò da te domani
per chiederti armonia,
altri granelli di luce,
un nuovo futuro insieme,
ignoto,
ma infinito e possibile.



Share |


Poesia scritta il 02/02/2015 - 12:17
Da Dario Menicucci
Letta n.676 volte.
Voto:
su 12 votanti


Commenti


Un epilogo colmo di speranza che chiude un periodo vacuo. Spesso è proprio l'incontro con la persona giusta.

Alessandro Sivieri 03/02/2015 - 00:03

--------------------------------------

Trasmette consapevolezza e profonda sensibilità... e speranza nel sentimento. Molto bella

Nicoletta Spina 02/02/2015 - 21:55

--------------------------------------

Bellissima poesia la ricerca dell'amore
non ha mete!!!!!!

giancarlo gravili 02/02/2015 - 21:04

--------------------------------------

La speranza, l'ultima a morire. Bella Ciao

Romualdo Guida 02/02/2015 - 19:57

--------------------------------------

Alla fine e all'inizio di ogni strada possibile c'è solo e sempre l'amore. Bravo Dario!

I. Aedo 02/02/2015 - 19:33

--------------------------------------

Bella e positiva anche se con futuro incerto ma colma di infinita speranza,eccellente

genoveffa 2 frau 02/02/2015 - 19:09

--------------------------------------

Bello trovare qualcuno che t'aspetta!
Molto bella Dario!
Ciao Elisa

elisa longhi 02/02/2015 - 18:45

--------------------------------------

Che bella! Molto piaciuta. Ciaooo

Fabio Garbellini 02/02/2015 - 17:45

--------------------------------------

ciao DARIO, tutti forti oggi , dove mi nascondo?

salvatore alvaro 02/02/2015 - 17:36

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?