Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Ti vestirò......
L' ASSENZA...
Primo Novembre...
HAIKU I...
IL TEMPO...
Anch'io ho paura...
SOMMESSI...
Bagliori sospesi...
Per non dimenticare...
Alla mia città...
Luci sulla veglia...
Vecchio...
OMBRELLO...
Estensione (come son...
L'ultimo valzer...
Trudy...
Stanotte ti ho sogna...
I bagagli delle nost...
Le sensazioni infini...
Silenzio...
PANDEMIA ECONOMICA...
L’attimo in cui ho c...
LA VITA COME UN RAGG...
Inadeguato...
FUOCO E FIAMME...
Le nostre begonie...
Il mio faro nel mare...
FLETVS...
Sogni notturni...
Polvere...
La disputa...
POETA...
Gocce di solidarietà...
Piccoli segreti...
Alberi...
NON FIGLI MA NIPOTI...
La tela...
Sulle ali del silenz...
26 ottobre...
A soli due passi da ...
RICORDO...
La clessidra...
La gioia di vivere...
Un conforto cultural...
VITA...
Triste speranza...
Anima rinata...
La carta vincente...
L'alba sui Colli...
HALLOWEEN SONO IO...
OMBRE DI QUEST...
Danni collaterali...
Attesa...
Alzheimer...
Disincanto...
Boote...
UN NUOVO GIORNO NASC...
Le tre Madri!...
Nuvole e luce nella ...
Io manigoldo...
Però quant\'è vago i...
Oblio di ottobre...
CALA LA SERA...
Elucubrazione n. 1...
LUCI DELLA SERA...
Ci restammo dentro...
Ultima danza...
Concatenazione delle...
Terra muta...
Notte ad Est...
Terren senza via...
RIECCOCI...
Alcune persone prove...
Questione di forza...
Il silenzio...
Le persone buone...
Il principe e i suoi...
Sant’Ilario...
Il rumore della pio...
DONNE SALVEZZA ...
Bello stile...
Fa' che la tua vita ...
PERDITA...
Madre mia!...
Un ombrello chiuso...
solo...
Resta con me...
Deserto il tuo guanc...
Ammennicoli...
11:51...
Senza l'entusiasmo c...
Nessuno cercherà mai...
Che solfa...!...
Già mi manchi...
Camminando sulla bat...
Oggi come allora...
Schiudi...
A colloquio con Sten...
Perdono...
AL CHIARO DI LUNA...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

SAN LORENZO

Di notte le stelle
si vedono meglio:
le luci si addensano
nel firmamento.


E pensi alla vita
senza troppe domande,
senza troppi frastuoni,
senza fantasia.


T'avvolge l'oscuro,
ti pone domande
a cui, regolarmente,
non risponderai.


Ti brucia nel cuore
un'austera sorpresa,
repressa ma viva
nella tua realtà.


Ho appena spento
un Toscanello,
un'altra nottata
arriva anche qua.


E non vuoi consigli,
non vuoi più saperne,
la vita è la tua:
te la vedi da te.


E intanto il passato
ritorna impetuoso
come un tornado
dell'Est, di laggiù.


Provi a scacciarlo,
a non farti del male:
è difficile tanto,
ti riuscirà mai?


C'è chi invade il tuo mare,
chi ti fa del male,
chi invade il tuo corpo
e la tua giovane età.


Persone nascoste
pronte a comparire,
dall'ombra del tempo:
le accetterai mai?


Lì c'è il passaporto
puoi andare lontano,
lasciare a marcire
i vent'anni tuoi qui.


Sferzare un bel colpo,
cambiare di botto:
è giusto o sbagliato,
che importa? Chissà!


Andare, fuggire,
scappare, tornare...
...Pensare, gioire,
soffrire? Si vedrà...


...Se alzi il tuo sguardo
a quel cielo stellato
forse la risposta
si nasconde lì.


Magari è soltanto
un pretesto qualunque,
ma la vita sorride
in un buio così.


Si apre una porta,
magari evitata,
che fai? Non corri
a vedere chi è?


Magari è chi aspetti
da un bel po' di tempo,
il futuro ti vuole
e tu lo abbraccerai.


Ah, credo e penso...
...Ah, San Lorenzo...
...Ancora nel vento,
ancora qui.
Ancora nel vento:
San Lorenzo.



Share |


Poesia scritta il 24/06/2011 - 12:35
Da Manuel Miranda
Letta n.823 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?