Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

notte di settembre...
città...
VENERE SOLITARIA...
Silenzio...
L'uomo e il mare...
Come nelle favole...
Quando scende la ser...
L'amore...
Dall'alfa all'omega,...
LA PERLA NERA...
Giulia...
PECCATI MORTALI...
Da Ibiza...
Sogni rubati...
Che meraviglia!...
La prossima volta...
Vorrei incontrarti...
Forum...
Mi piange il cuore.....
La sede...
A scuola, nel 1968...
Giorni Difficili...
Al vento non c'è al...
AUTUNNO (doppio acro...
Il bacio di una stel...
Mi chiedo se non ci ...
PRIMA O POI...
Come una sigaretta...
Immenso mare...
Più piacevole del mi...
IL VASO MING...
Resta qui con me- i...
Enrico e mio padre...
Ognuno di noi possie...
Qui è più facile tro...
L'anima vola...
GIOVANE POETA...
Eterna tristezza...
Amare....
Adriano...
IN QUEI SPAZI VUOTI...
Angeli guardano dall...
Predatori di anime...
La pace dentro...
Pierangelo...
D’emblèe...
Delle volte conviene...
I TUOI BACI...
Natura autodistrutti...
Impronte d’estate...
Selvaggia...
Emozione...
La colazione...
Il respiro dell'autu...
Il Mare Fantasma...
Cosa Eravamo...
ADDIO...
Un ricordo lontano...
Curioso Settembre...
IMMENSE EMOZIONI...
Che bella cosa la sp...
Arguzie...
BELLEZZA...
Nel fluir dei pensie...
IL SENSO DELLE...
Poeta...
Ti ho cercato...
Gelo Maligno...
Troverai un cielo li...
Il ponte...
Sei un mistero...
Iron883...
Il passato...
IL MONDO RACCONTA Un...
Eppure sembra sempli...
Nato in Settembre...
DUE RAGAZZI...
L’imbecille di turno...
Nonna stand by me...
Sarò solo io a scegl...
In alcuni momenti è ...
Ingrata inettitudine...
Quante volte sono st...
Ulisse...
Brezza...
Sensazioni...
Bruma...
Angoscia...
Così è la vita...
Peccatore...
IMMENSITA'...
mattina presto...
Progetti...
splendore...
Settembre...
L' ANIMA OZIOSA...
spicchi...
Margherita...
UN ATTIMO E FU AMORE...
OASI...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

SAN LORENZO

Di notte le stelle
si vedono meglio:
le luci si addensano
nel firmamento.


E pensi alla vita
senza troppe domande,
senza troppi frastuoni,
senza fantasia.


T'avvolge l'oscuro,
ti pone domande
a cui, regolarmente,
non risponderai.


Ti brucia nel cuore
un'austera sorpresa,
repressa ma viva
nella tua realtà.


Ho appena spento
un Toscanello,
un'altra nottata
arriva anche qua.


E non vuoi consigli,
non vuoi più saperne,
la vita è la tua:
te la vedi da te.


E intanto il passato
ritorna impetuoso
come un tornado
dell'Est, di laggiù.


Provi a scacciarlo,
a non farti del male:
è difficile tanto,
ti riuscirà mai?


C'è chi invade il tuo mare,
chi ti fa del male,
chi invade il tuo corpo
e la tua giovane età.


Persone nascoste
pronte a comparire,
dall'ombra del tempo:
le accetterai mai?


Lì c'è il passaporto
puoi andare lontano,
lasciare a marcire
i vent'anni tuoi qui.


Sferzare un bel colpo,
cambiare di botto:
è giusto o sbagliato,
che importa? Chissà!


Andare, fuggire,
scappare, tornare...
...Pensare, gioire,
soffrire? Si vedrà...


...Se alzi il tuo sguardo
a quel cielo stellato
forse la risposta
si nasconde lì.


Magari è soltanto
un pretesto qualunque,
ma la vita sorride
in un buio così.


Si apre una porta,
magari evitata,
che fai? Non corri
a vedere chi è?


Magari è chi aspetti
da un bel po' di tempo,
il futuro ti vuole
e tu lo abbraccerai.


Ah, credo e penso...
...Ah, San Lorenzo...
...Ancora nel vento,
ancora qui.
Ancora nel vento:
San Lorenzo.



Share |


Poesia scritta il 24/06/2011 - 12:35
Da Manuel Miranda
Letta n.598 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?