Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Tonara...
Ferirti...
UNO DEI SENSI IL...
Il mediatore...
Mi piacerebbe...
Giornate Imperfette...
dove vanno i pensier...
Aiutami a scorgere n...
HAIKU DELLA SERENITÀ...
Il tempo...
L intelligenza è la ...
haiku 37...
#1...
un pensiero ciclico...
L'amore nel ventre d...
Haiku C...
- Petali...
Finché sulla Terra e...
IL GELSO...
Ciò c'ho perduto...
HAIKU N. 1...
Haiku IV...
Ricordi...
Libero di sognare...
Teneramente...
Coprimi tutto di te...
Solo amore...
f.a.t.a. - elemento ...
Cuore offeso...
Ti amo...
Una sera...
haiku storia di un ...
la mela...
Pastore sardo...
TU E LA NOTT...
Ho la continuità di ...
Io...
La Speranza...
ISTANTE...
QUANTO CI METTI A T...
HAIKU N.32...
I fiori più belli cr...
...ti racconto la se...
Marmo...
Oblio...
Il clown (continuo...
Il pino...
Per TE...
Abitudine...
PREVENIRE ... SAREBB...
Ritmo d\'attesa...
IO L'HO CHIAMATO SEN...
Tu non sai...
IL MALE E IL BENE...
Evocazioni...
Serenità...
Realizzazione e nega...
Solitari pensieri...
Serenità...
IL MOSTRO...
Difficoltà...
C'est la vie...
Asterisco...
Nere di cioccolata, ...
Male...
dolcemente amor mio ...
I se e i ma della vi...
Milongueros...
ricordi...
mattina al mare....
Vacanze isolane...
Nei momenti di trist...
IL TRAMONTO E ...
Escatologico...
Parole parole...
HAIKU N.31...
LA POESIA...SAI...
Riccardo...
Diario...
LA SERA IN CUI NEL P...
Sms...
Aspetta un attimo...
Filastrocca di Natal...
LILLO E LA BANDA DEI...
In cerca...
Effetto dello specch...
Notti d'inverno...
L’universo dentro me...
SOLE...
Vestito...
A poco a poco la ser...
Giudici o giustizier...
IO CHE TENTAI...
Anima...
Fenomeni...
Jack...
Spendi e temi...
Gli angeli......
Serafino e Angela...
percezione notte...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

I tuoi occhi stanchi

Sei disteso su una nuda terra,
i tuoi padroni senza pietà
ti hanno abbandonato
senza acqua e cibo.
Per le loro vacanze or sei una nullità
e pertanto riprendersi vogliono
la loro libertà senza più considerare
quanto il tuo amore fosse speciale.
Sei lì che aspetti qualcuno che ti tolga
da quel sole cocente
dove il tuo padrone
ti ha abbandonato senza riserve.
Aspetti che un gesto gentile
possa farti ritrovare
quell'amico ormai lontano
e che pensavi sempre
a te accanto.
I tuoi occhi stanchi di osservare
qualcuno che arrivi e
ti possa ancora amare.
Tanta crudeltà verso te
che eri sempre fedele
e donavi gioia
con tanto piacere.
Ora se lì in quella nuda terra
che aspetti un nuovo amico
ma che sappia donarti
amore all'infinito.


Share |


Poesia scritta il 24/07/2011 - 20:35
Da RITA ANGELINI
Letta n.708 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


è la triste realtà di ogni estate,terminerà quando l'uomo avrà capito che un'animale non è un giocattolo da disfarsene quando non interessa più.

gerardo 27/07/2011 - 16:07

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?