Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

BALCONE...
Raccolta Prima...
CLESSIDRA...
L'amicizia è un valo...
Costa Esperanza...
Solitudine...
Momenti...
Il volo di un angelo...
Noi siamo nati liber...
Decoro...
PROFUMI D'INFANZIA...
Bagagli...
PRIMO AMORE...
IO NON MORIRÒ...
Occhi...
CHI LEGGERA\' LE NOS...
Si fa sera...
Il giudizio, ammesso...
Dite qualcosa...
LA RABBIA...
ARIDA NOTTE...
Frammento d’amore...
La rosa gialla...
Blue Lobelia 1.15...
Paura...
BULLISMO...
Non esiste una teori...
TUTTI E TRE...
L'ombra dell'uomo ch...
Le parole più dolci ...
Scalata...
Bacio...
La saggezza consiste...
Mare in tempesta...
Prendimi per mano...
Il vinto sorgerà...
La filosofia (pensar...
Ramanujan...
soltanto un sogno...
Ritagli di vento...
L' AMORE RIPOSA...
CIMITERO ALL'IMBRUNI...
I colori dell'anima...
lascia andare...
Fiori di Pesco...
La malattia dei rico...
Emozioni a colori...
Blue Lobelia...
BRIVIDO CALDO...
CORIANDOLI DI VITA...
Il vento infausto de...
Vespero...
La distanza...
Una sera lontana...
Ti ruberei...
Le stagioni della vi...
La frontiera...
Parla...
ACCIDENTI ALL\' ...
Minchia! Signor tene...
Haiku 26...
Causa e Effetto...
Retorica-mente?...
Erotico sogno...
La erta salita...
In equilibrio instab...
PRIGIONIERI DEL COVI...
POI NULLA PIÙ...
Click ()...
Panacea...
Quel tempo che fu (l...
Il mondo che verrà...
Quando finisce un am...
E' tutto qui...
Possiamo...
Calpestar il proprio...
Non è un granché (v...
GAMBERO...
FERMA È LA VITA...
Metafisica...
Il venditore di frit...
Paese mio...
Stella...
LA FEDE...
IL PROFUMO DELL...
Diogene e il sonetto...
Dominique Noir...
Chiaroscuro...
La provocazione è un...
Si comunica non per ...
La Tigre...
Poeti stropicciati...
IL SOLCO DELLA MATIT...
PIOGGIA SABATINA...
Patate in picchiata...
Solo fra i soli...
Un sogno...
Il colore dei ricord...
La crociera...
Dimmi quanto mi desi...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

strane visioni ...

Il cielo annebbiato
da una luce
misteriosa
e
oscura...
gli alberi spogli
e
senza vitalità...
il vento immobile
chiuso in se stesso
e
malinconico...
le case prese da
un chiaro
bagliore
che si vede in
lontananza...
fumi che escono
dai camini
e
lasciano
delle strane
forme...
tutto fermo
e
freddo
come una giornata
di pieno inverno
tutto triste
e
distante
in questo mondo
che
sembrava cosi
perfetto
e
unico...
e invece
non c'è nulla
di perfetto
tranne
per le piccole
cose
che ci sono dentro
ognuno di
noi...
i polmoni
che ci permettono
di respirare,
il cuore
che ci lascia
amare,
e
la testa
che ci fa trasparire
questi strani
pensieri,
ci prende
i ricordi,
l'immagazzina
nel nostro
inconscio
e poi
li lascia
volare via,
facendoli viaggiare
con il nostro
futuro...
pianti per
aver
perso un amore
rivelato
troppo immaturo
e
troppo distante,
tristezza
per aver lasciato tutto
come era
e
per non aver
cercato
alcuna soluzione,
malinconia
per essere
rimasta
sola
e
abbandonata
in un pianeta
troppo difficile
da capire
e
troppo duro
per
essere superato...
ecco
cosa succede
dentro a una ragazza
minorenne,
ancora troppo
piccola per
amare
e
troppo grande
per
continuare a
sognare,
dentro un mondo
reale
che sta legato
alla fantasia!!!


Share |


Poesia scritta il 28/07/2011 - 14:21
Da Naike Pavei
Letta n.989 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?