Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Parlami...
Vattene che sei in t...
Avvento...
Solstizio d'inverno...
Ogni attimo...
Struggenti note....
Ombra di luce...
Il sole a quadri...
Risurrezione...
haiku 31...
Dolore e felicità...
E sussurrai al vento...
Che fatica !...
nostro?...
LA MIA CITTÀ (Tries...
IL MITO DEL MO...
Le porte del sogno...
Trieste...
Tempo, nostalgia e m...
L’avvita...
Siti di quiete....
Anna e Filippo...
Senza volto......
DISEGNAVO CHITARRE E...
Dolce sconosciuta....
I più veloci del mar...
Scrissi di noi...
Dicembre...
Risveglio...
La forza interiore s...
Si deve...
GIORNO SPECIALE...
HAIKU N.10...
L'artista...
Stupore...
SCUSAMI...
Egoismo...
A piedi nudi...
Come neve...
Il Natale...
Inverno...
Un senso di me...
Natale 2018...
Figlia...
Non c\'è posto per m...
Scrivimi...
Dedicata a......
Il biglietto d'ingre...
LA POETESSA DEL...
31 ottobre...
Bambino caro...
Eternamente Tu...
Uomo (vita)...
QUELLA FINESTRA APER...
ERA BIZZARRA...
Messaggio di Natale...
In questa mia sera...
CONFUSO...
Inverno...
e guardo i papaveri...
IL GIARDINO DELLE PA...
Fantasia furfante....
IL FANTASMA DELLA BI...
Forse un giorno...(m...
Mi piace guardare l'...
Troppi sentimenti fa...
dio esiste perchè ha...
Piccolo uomo...
Trepidi richiami...
Nuovo Evento...
NATALE 2...
Un ponte...
Abbiamo la coscienza...
HAIKU' ***...
Decoupage...
Connessione....
Nella sua meraviglia...
La nostra stella......
HAIKU N.9...
Sogno...
QUESTO NATALE GALOPP...
SOFFIO DI VITA...
Sussurro della vita...
Domani ancora noi...
Riflessioni...
Donna avvolta...
LA VITA...
LA NOIA SI VE...
Frenesie...
Fai presto a dire an...
Dovrei...
Natale all'improvvis...
Il futuro...
La vita ( Il respiro...
Rumore...
Senza possibilità di...
La sedia...
Lontano da qui...
Adesso......
Sul Tuo viso...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Mondo a parte

Pensiero riflesso.
Le finestre dell'anima
spalancano le ante;
filtra stupito
diffidente,
il raggio di sole.
Fra miriadi di scaffali,
lucchetti d'argento per ogni ricordo,
dal cuore obliato.
Le chiavi le ho nascoste,
se la mente è infinita,
universo
mondo a parte..
Ovunque,
potrei averle sepolte..
una duna di sabbia sorride,
elegante il brillar dell'oro
fra i granelli ordinati.
E le chiavi,
sprofondate nella melma
del fondale,
le sentirò tintinnare
fra le onde dell'impazzito umore.
Non le andrò a cercare mai più.
Mi lascerò cullare.
Si,
mi lascerò cullare.


Share |


Poesia scritta il 26/04/2015 - 09:46
Da Sara Tagliaferri
Letta n.295 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Condivido l'interpretazione di Arcangelo e, col suo permesso, la firmo anch'io.
Ciao
Aurelio

Aurelio Zucchi 26/04/2015 - 20:35

--------------------------------------

Un lasciarsi andare al futuro, senza cercare le chiavi che possano aprire le porte di fastidiosi ricordi, inutili all'anima, ormai spalancata alla speranza di una realtà più serena. Non serve voltarsi indietro, come fa ben capire il testo introspettivo dell'autrice. Apprezzata!

Arcangelo Galante 26/04/2015 - 14:12

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?