Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

L'hai mai visto il m...
Solitudine...
Leggera...
Un ponte per la vita...
In me...
Resto a guardare...
Pensieri...
Sere d'estate...
QUEL FILO SOTTILE DE...
Per Eraclito gli opp...
Funerale di Stato...
In omaggio alle vitt...
Tratto Dionisiaco...
Mi sei entrato sotto...
Scriverei il mio dia...
Madre terra...
MORIRE AD AGOSTO...
Quell'arancia...
Giardini giapponesi...
MASTURBAZIONE MENTAL...
Catena senza chiave...
La festa...
AMICI VERI...
il prodigio...
TEMA: UN AMORE SUL W...
Una carezza al cuore...
La più grande ricche...
Un amore virtuale di...
Prendimi l'anima...
ACCADE...
I Poeti non guardano...
Molte persone posseg...
I peggior cattivi so...
SEMPRE MIA...
Alba...
Canzone maldestra...
La Dea che canta...
chiedetelo a Siri...
Il Pirata...
Davanti al mare......
MURO ANTICO...
Vietnam anni sessant...
Orca Assassina...
Brecciame...
Sognare o arrendersi...
Errore umano...
Se mi guardi e non p...
BOSCO...
Segni indifferenti...
QUANDO TI ABBRACCIO...
ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...
Mattino...
Visioni d'Estate 201...
I miei castelli......
mi piace stare qui...
Inadatto...
RICORDI...
Una Corsa Speciale...
Lo scorrere dell\'ac...
Dove sei?...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Infelicità produttiva

Quando "penso" d'essere felice
non riesco a scrivere nulla.
Mi servono emozioni,sensazioni
negative per riempire pagine
intere, per riflettere e per dire
ciò che realmente penso del mondo.
Ho bisogno della mia infelicità
produttiva. Ma quanto vorrei
poter lasciare in bianco
questo maledetto foglio!


Share |


Poesia scritta il 18/05/2015 - 21:05
Da Kevin Maurizi
Letta n.408 volte.
Voto:
su 9 votanti


Commenti


L'infelicità pare proprio essere la fonte d'ispirazione per l'autore. Egli trasferisce malinconie e sentimenti concitati su fogli che vorrebbe lasciare bianchi, scoprendosi, invece, impegnato a godere una vita più serena. Talvolta dalla sofferenza può sgorgare gioia e viceversa, specie per coloro che hanno una sensibilità artistica.

Arcangelo Galante 20/05/2015 - 15:34

--------------------------------------

Esattamente Claretta!

Kevin Maurizi 19/05/2015 - 19:16

--------------------------------------

Non rieci a scrivere perché occupato a vivere la tua felicità,la malinconia o tristezza amano il silenzio e la solitudine ecco che allora la mente diventa creativa forse proprio per aiutarci a scacciare dalla mente e dal cuore ciò che ci opprime.Ma come dici tu, meglio sarebbe scivere di meno ed essere più felici.

Claretta Frau 19/05/2015 - 19:14

--------------------------------------

Grazie ad entrambi!

Kevin Maurizi 19/05/2015 - 17:03

--------------------------------------

Ricorda che un foglio bianco è una poesia nascosta. La comicità nasce dalla sofferenza e dalla infelicità spesso nasce la poesia più bella.Bravo.

luciano rosario capaldo 19/05/2015 - 08:43

--------------------------------------

In parte ti do ragione, chissà perchè a volte si riesce a scrivere meglio quando si è infelici. Ciaooo

Fabio Garbellini 19/05/2015 - 06:59

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?