Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

AMICO IL SILEN...
Le ceneri...
La treccia bruna...
Pensandoci, oggi per...
Le foibe dell' anima...
Pierina...
Infanzia...
Intenso...
... adagio...
Aquiloni...
LA NOTTE...
Sei qui davanti a me...
Le donne innamorate...
Il semplice vivere...
Il dono...
Ringraziamento...
HAIKU G...
CERCO...
ATTIMI DI LUCIDITÀ...
Scrivere....
La felicità non ha u...
200 PAURE ED OLTRE...
Lettera ad un immens...
Un diverso atteggiam...
Una rosa di notte...
Haiku 9...
Non so se sia giusto...
LETTERA A MIA MAMMA...
A quest’ora le nuvol...
E poi cadi......
L’occhio Destro....
RICORDO DEL PRIM...
Fiume...
GIORNO NEBULOSO...
Messaggio in bottigl...
PER TE...
EUROPA...
La notte alle porte...
Un bambino mai nato...
Scrivere dislessico...
PORTAMI NEL TUO MON...
Le parole che.mancan...
Quand\'è che riuscia...
A mia madre...
PRIMAVERA...
Svanisci...
Ics...
Lacrime di nostalgia...
Come stai...
Come volevi tu...
PREGHIERA DI UN BAMB...
Duetto verde bottigl...
DIMMI...
L’importante è esser...
Non dimenticarmi...
BAGNO A MEZZANOTTE...
ARMIAMOCI DI AU...
Haiku 3...
Impara a respirare...
LA TRAGEDIA DELLA VI...
tramonto di maggio...
Cap 4. I Delitti Del...
TU LA CHIAMAVI MAMMA...
Sei tu soltanto...
IL suonatore di seni...
Scomparsi...
Giorni amari...
Realtà Surreale...
Chi sono?...
Lontano è qui?...
Stella Regina (filas...
Bali...
SE POI ANCHE IL CIEL...
Libertà e finzione...
Addio...
Tu che vivi nell'ing...
Sto bene...
Nel segno del cancro...
Universo...
Haiku L...
C'era una volta......
Il volo del Gabbiano...
Tra cento anni…...
Febbre...
Primavera montana...
Haiku c...
ASPETTARE...UN ABI...
Ritratto...
I commensali...
La voce del silenzio...
La burba...
Portami dove sei fel...
Senza timore...
VITA DA NONNO...
Haiku 6...
Il mugnaio...
ANIMA NUDA...
...di lei con me...
Nonostante tutto...
IL CUORE DEL RE...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Carabiniere

Ah! se potessi essere non io
e al par di Dante mi facesse Iddio
dell’Esercito branca tant’onesta
con diligenza canterei le gesta.
Con mano lesta stilerei lo scritto
e, di Te,Grande,narrerei l’editto.


Se,poi, di Giotto avessi mente esperta
Tua storia pingerei con mano certa;
l’illustrerei su tela ricamata
come nessuna mai fu disegnata.
Al Dio che innalza e abbassa pregheria
onde nessun’altra mai l’uguaglieria.


Se del musico Verdi avessi l’estro
le lodi canterei da gran maestro:
Le canterei al suon di cornamusa
e in ciel l’innalzerei,storia diffusa.
Dolce all’orecchio il suono giungeria
quale d’Angeli cadenza melodia.


Povero sono, però, in mente e arte
perciò ogni velleità metto da parte;
il sangue forte pulsa nelle vene
sferzando nel cervello forti pene.
In minuetto mi muovo in queste righe
come formica nel trascinar le spighe.
M’accosto, con timore, tremolante
a narrare di Te, Uomo importante.


Degno di fede e di vetusto onore
il bene altrui alberghi dentro al cuore,
da sempre per l’altrui la vita doni :
Fedele più dei cani ai lor padroni.
Quella divisa nera a strisce rosse
vanta conquiste di molte riscosse:
La porti con l’orgoglio del gran Fante
d’importante battaglia reduce zelante..


Volleti Emanuele Primo di Sardegna
quale tutore d’ordine e di legge;
presente sempre dove il male affligge
resti al tuo posto fino alla consegna:
Rivedo la battaglia di Pastrengo,
della Sforzesca e quella di Novara,
per questo dentro al cuore mio Ti tengo
e la Figura Tua m’è dolce e cara.


In Aspromonte e sul silano monte
hai combattuto lotte da valente,
avverso i disonesti,per l’ostaggio,
reprimi nel silenzio il brigantaggio.
In Libia fosti a conquistar medaglie
lasciandoti alle spalle molte Spoglie,
nella campagna fosti a Senafè
e combattesti in quel di Macallè.


Di sangue hai inondato Podgora
e quel Tuo sacrificio vale ancora,
mostrandoTi al dovere servo ligio
rendi alla Nazione gran servigio.
Nei secoli fedel



Share |


Poesia scritta il 08/10/2011 - 20:46
Da nello maruca
Letta n.764 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?