Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

GAMBERO...
FERMA È LA VITA...
Metafisica...
Il venditore di frit...
Paese mio...
Stella...
LA FEDE...
IL PROFUMO DELL...
Diogene e il sonetto...
Dominique Noir...
Chiaroscuro...
La provocazione è un...
Si comunica non per ...
La Tigre...
Poeti stropicciati...
IL SOLCO DELLA MATIT...
PIOGGIA SABATINA...
Patate in picchiata...
Solo fra i soli...
Un sogno...
Il colore dei ricord...
La crociera...
Dimmi quanto mi desi...
Un incontro fatale...
Nuovi colori simili ...
Nell'aldilà...
LA TERZA GUERRA MOND...
Sorrido...
Elisir Di Una Madre...
La mia dimora...
Sorridi, credimi e l...
Il messaggero dell'a...
Brividi d'Aprile...
Invisibile senso...
I COLORI DELL' ...
Le lacrime più amare...
Il tempo è denaro...
Gioventù 1968...
Se sei onesto e buon...
La palla lanciata gi...
Scendere...
Un velo sottile...
Il contrasto dei col...
Per...sopravvivere...
Lingue lunghe...
Il violinista...
Com'è difficile.......
Arrivare alle stelle...
Perchè piangi?...
haiku a...
Libertà...
Per Te...
Il Maggiore Lionel W...
Venti di guerra...
La vita come le stag...
Anima e corpo in gin...
GALLI...
Se entri nella mia v...
Argonauti...
SONO UN ANGELO...
Moda...
Il primo amore...
Il forestiero...
Più dai risorse, buo...
Soverchio...
Questo amore impossi...
Distopico...
Mormorio di bandiere...
Le cento candeline...
Come in trincea...
L’immaginario si fon...
Il piacere guasto...
Oltre le rughe...
Ti guardo...
TRAMONTO...
Betelgeuse...
L’Atmosfera misterio...
IL DIALOGO...
Spicchi...
PRIMAVERA COVID...
Lo sgretolarsi di az...
A LUCIANA...
Il colore della giov...
LA MAREA E L' ...
SILENZI...
La sensibilità non è...
Pensieri solitari...
Tutto ciò che viene ...
Composizione n.385...
ACQUA...
Firma...
L'ANGELO...
A Ilaria...
vecchia ferrovia...
Con i suoi colori...
PHARAOH'S CURSE. Man...
Lucrezia e l'amore a...
Solo un sorriso...
Affini son quelle an...
Le quattro stagioni...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Pensier profondo.

Affondar ne tuoi gorghi oscur
io voglio, o mio anelato amor.


Gettar il mio cuor più giù
dalle tue orrende cime e


frantumar il mio sangue...
Proiettar tutto di me


e andar oltre il ciel
del tuo sentir.


Oh travagliato amor.
Oh pensier profondo...



Share |


Poesia scritta il 14/01/2016 - 22:25
Da Giovanni Santino Gurrieri
Letta n.700 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Si care amiche Sabry, Margherita e Nadia.
È una poesia struggente e molto eloquente nella sua tristezza.
Vi saluto ed auguro una buona serata.

Giovanni Santino Gurrieri 15/01/2016 - 16:32

--------------------------------------

Ti auguro allora tante notti insonni.
A parte gli scherzi ti rinnovo ancora i miei complimenti mi piace molto questa tua opera
Nadia

Nadia Sonzini 15/01/2016 - 15:28

--------------------------------------

Bellissime rime per un amore profondo...Molto bella da leggere Giovanni.Complimenti! Buon pomeriggio.

margherita pisano 15/01/2016 - 15:26

--------------------------------------

Un pensiero profondo si...che colpisce chi legge...Molto bella...

Sabry L. 15/01/2016 - 13:46

--------------------------------------

Profonda e sentita! Una vera meraviglia, buona giornata!

Chiara B. 15/01/2016 - 11:17

--------------------------------------

Bella e molto sentita Giovanni! Le mie profonde scuse per un mio errore di ieri(causa rallentamento della pagina web ho cliccato erroneamente e abbassato il giudizio sulla tua opera)ho provato a comunicare con la messaggistica interna ma pare che non funzioni. Ciao Giovanni, scusami.. e buona giornata*****

Francesco Gentile 15/01/2016 - 08:28

--------------------------------------

Grazie cari amici di aver condiviso questa mia poesia d'amor.
Cara Nadia ti devo contraddire:le mie migliori opere artistiche nascono proprio da dentro le profondità di notti insonni.
Buona giornata a tutti.

Giovanni Santino Gurrieri 15/01/2016 - 08:20

--------------------------------------

SENTIMENTI PROFONDI E SINCERI... PER UN NON CORRISPOSTO AMOR... IN MIRABILI DISTICI. LIETA GIORNATA GIOVANNI.
*****

Rocco Michele LETTINI 15/01/2016 - 05:48

--------------------------------------

5*

Nadia Sonzini 15/01/2016 - 00:34

--------------------------------------

oh mio anelato amor...andar oltre il ciel del tuo sentire...o anelato amor...oh travagliato sentire...oh pensier profondo...
pensiero profondo di un anelato amore, mi hai fatto sudare ma forse ho capito la tua poesia, caro amico pittore...ma qui gatta ci cova...
Buona notte e non dipingere troppo è troppo buio i bei quadri vengono bene di giorno o in sogno
Ciao, ciao
Nadia

Nadia Sonzini 15/01/2016 - 00:33

--------------------------------------

Il pensiero profondo d un uomo innamorato...stupenda.
Complimenti
Ciao Giovanni

Alyala Regina 14/01/2016 - 22:48

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?