Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

La domenica...
IL SOGNO DI DOM...
Lettera dal carcere...
Parvenze teatrali...
CATERINA...
Il ciottolo e la nuv...
Il figlio del male...
Dentro...
addio veramente a...
Il bacio del mattino...
A MALI ESTREMI...
ISTANTI...
Macedonia Onirica...
L'UMANO...
Ricordando te...
Vivi e comportati co...
SONO STELLA...
Marea...
È felicità...
Illusione...
NON RUBARE I MIEI CO...
Tu sei la mia luce...
La felicità esiste d...
GIOVANNA O GIULIANA ...
Illusioni e sentimen...
Così felici...
Lacrima...
Il Niente...
Alla foce d'un rivol...
Ali...
Quando al fulmine no...
RIFLESSIONE CON LA R...
'... un pò di follia...
Ti Donerò Dei Fiori....
L’ultimo atto...
Un COLPO al CUORE...
LA FELICITÀ È...
Il volo senza fiato...
SGUARDI NEL NULLA...
La preghiera di un a...
Il paradosso di Zeno...
la felicità? due big...
Burka...
IL CORAGGIO DI ...
Fantastica follia...
Semplici sensazioni...
Il vento scompiglia ...
Felicità...
Martina si sposa...
Fragile Impercettibi...
Buco nero...
è passato tanto temp...
Colpa del sale...
LA FELICITÀ ...SAI...
BIANCO...
La maledizione dell’...
L'ULTIMO DONO...
Cechin...
IL CANCRO È UN CLAND...
Antoine e il Piccolo...
Ragazza col turbante...
Mille...
Il buon pirata...
Il Ritratto Di Doria...
HAIKU DEDICATO...
SUDORI ROVENTI...
IL PRESAGIO...
La mia storia- DICEM...
Amore che torni...
Banditi...
Toro nero ebano...
Sulle note dei poeti...
LE DONNE E IL ...
D\\\'amaranto colore...
A capo chino...
ORRORE...
Millennials...
Liberi di volare...
La tua voce...
Prigionieri...
Forse...
ODE AI MIEI RICCI...
Posso?...
Imbalsamato giorno...
TEMPESTA...
Imparerò...
IL SAPORE DELLA FELI...
Canto della voce del...
La felicità ? La fel...
Fiore di cardo...
Baciala. Sempre. An...
Allora navigo...
AMAMI SENZA RITEGNO...
Veleno...
Potessi o dovessi......
Così vicini, così lo...
Ombre e silenzi...
Corridoi di lacrime ...
quell'ultimo addio...
Consapevolezza dell'...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Assalitore

Lungo bui sentieri
fra rupestri cunicoli
e labirintici percorsi,
nascosto nella tana cespugliosa
ecco in agguato il felino aggressore
pronto a scannarmi.


Ma ho imparato a difendermi
a schermare gli attacchi del più feroce nemico.
Si muove agile la controfigura ribelle,
come ghepardo astuto e veloce
divento predatore.


La vita assiste il più forte,
agevola il furbo dominatore,
ma anche il più debole può riscattarsi
trovare una scappatoia nell'impervia selva del mondo
a dir poco selvaggia,
col solo istinto di sopravvivenza.


Il primitivo impulso
governa la natura umana,
spesso cruda arena di permanente lotta
fra esseri privi di razionale pensiero,
l'intuito guida nelle situazioni difficili
riflesso di scaltra mossa
salva dal pericolo.
.
Poesia in esclusiva
daniela dessì 08/08/2016 12:08| Stampa poesia



Share |


Poesia scritta il 09/08/2016 - 01:13
Da daniela dessì
Letta n.309 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


BISOGNA ESSER FELINI PER DISTRICARSI CON GLI UMANI SE SEI COLOMBA TI SPENNANO 5*

POETA DELL'AMORE LUPO DELL'AMI 09/08/2016 - 17:34

--------------------------------------

VICENDE QUOTIDIANE ORMAI... CHE NON ANDRANNO MAI CONTROCORRENTE...
ARGUTO VERSEGGIO DANIELA.
LIETA GIORNATA.
*****

Rocco Michele LETTINI 09/08/2016 - 13:03

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?