Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Sussurro della vita...
Domani ancora noi...
Riflessioni...
Donna avvolta...
LA VITA...
LA NOIA SI VE...
Frenesie...
Fai presto a dire an...
Dovrei...
Natale all'improvvis...
Il futuro...
La vita ( Il respiro...
Rumore...
Senza possibilitą di...
La sedia...
Lontano da qui...
Adesso......
Sul Tuo viso...
MARTA...
La vita e il mare...
I silenzi della nott...
Un giorno una person...
SOLO PER UN ATTIMO...
Natale...
Sole d'inverno...
Volo di uccelli...
All'ombra...
Finalmente...
Amare....
SE SOLO AVESSE UN CU...
Bella dentro...
gelida pioggia...
Persa...
A te che vaghi nell'...
bagnati di lillą...
COS' E' LA VIT...
Il pesciolino e il p...
La vita č negli occh...
Segnali...
Esordire....
Instabilitą...
Haiku- l'angoscia so...
LA FEDE...
Prospettiva di un'Es...
Consapevolezza...
Sento il bisogno di ...
Prima di amare...
Un incontro per la v...
Fase di rotazione...
Č Natale...
La poesia...
Il Natale che non c’...
Vita...
Vorrei amarti.......
A TE...
Il Paradiso terrestr...
HAIKU N.8...
Ricordo 'a notte...
...scappa fanciulla,...
Dicembre...
La bellezza dei prep...
Ninfea...
CASTELLI DI SAB...
Ma non ne abbiamo ab...
Stella Cadente...
SI L'AMMORE...
Il padre che sta dom...
La piovra...
Anche questa č vita!...
Canto libero...
SOGNI...
Ombre e precipizi...
matto...
Bigliettini...
Il cassetto terzo a ...
QUELLA TUA FOTO...
Vent'anni senza di t...
Per capire chi ti vu...
Ombra...
Un mondo migliore...
Di passaggio...
Dal mio balcone...
Vorrei poter ricorda...
DA SOLI NON SI...
DICEMBRE(acrostico)...
TU LUNA...
Un raggio di luna...
Mendico...
Ritratto...
La bellezza della vi...
Languidamente...
Poesia in Codice Del...
IO CREDO...
Rinunce...
Solo allora...
Il senso della giust...
Soltanto il tuo prof...
INTENSO SENTIMENTO...
Nel mio cassetto mag...
haiku ....non andņ p...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

LA PRIMA STELLA DEL MATTINO

Sorge il sole sopra il mare;
č impossibile guardare
pił lontano della linea
che divide l'orizzonte
dall'azzurro scolorito
dall'inverno malcelato,
e da un suono improvvisato.


E nell'alba di dicembre
un caffč napoletano
ti risveglia e ti rafforza,
e guardando il cielo ignaro,
cerco stimoli diversi.


E la luna gią schiarisce
paventando illusioni
e scorribande di marpioni.
Ma se ascolto attentamente
il tuo battito del cuore,
io ci trovo pił furore.


E nel giorno che ora nasce
incrementerai il riscatto
che ti porti dietro, indomito,
tigre di periferia,
e la voglia non va via.


Alla velocitą della luce
il pensiero scorre un po' pił in lą,
al suo segnare il furore
latente scatterą.
La stella č in alto ancor, sul mare,
e non smette di brillare.


La prima stella del mattino:
a ferro e fuoco la cittą
piano si riattiva gią...
...La prima stella del mattino:
tra cuscini e paranoie
stan nascendo le tue voglie...
...Guarda l'universo,
pił in lą...
...Aldebaran, Aldebaran, Aldebaran...



Share |


Poesia scritta il 15/12/2012 - 19:47
Da Manuel Miranda
Letta n.718 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Grazie milleeee :)

Manuel Miranda 17/12/2012 - 17:47

--------------------------------------

Bellissima.un poetare chiaro e conciso

Rosaria Bottigliero 16/12/2012 - 23:06

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?