Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

ANGELS...
Il Cilento...
HAIKU N. 2...
Bagliori...
In questa vastità...
L'ultimo ebanista...
Farò la maestra...
A volte le parole so...
Haiku amoroso...
Aquilone...
SILENZIO...
Quello che nascondi ...
Dolce stagione.... (...
Haiku...
Perduta la mia voce...
Rebirth...
Vola dove l'eternità...
DOVE SCORRONO LIEVI ...
Una risposta...
ricordo che......
Il Mio Nome È Uragan...
MIO PADRE PIU' TARDI...
QUEL SETTIMO GRUPPO...
ALL' OMBRA DEGLI UL...
O tempora - Haiku...
Gius, il Testa Mura...
Gleba...
Lo Specchio...
SCRIVO PER TE...
FORUM HAIKU SITO (ve...
SCRIVERE...SCRIVERE....
Canto di libertà...
La calma di un giorn...
l'indagine...
Fragili promesse...
COLOMBIA...
La verità sull'amici...
Ci sono, anche buone...
MI MANCHI...
Il primo amore...
Battito d'ali...
Crediamo che una cos...
Luci e Ombre...
Di quale amore, di q...
Il ponte...
Canterò...
Inettitudine...
È CARNEVALE...
Anche in mezzo alla ...
Launedas...
SFIORO I CAPELLI...
Oltre il fiume...
Umore...
La nebbia e la luce...
Amare...
Nel crogiolo della v...
Buon viaggio fratell...
Tutti in sella !...
Morti inutili....
Il conte e il pappag...
Ci dev'essere vento ...
Peccato originale...
LA MADRE...
Ho visto gli abissi...
f.a.t.a. – il triton...
Neve...
PASSI NELLA NEBBIA...
Fredda e senza lacri...
DARK LADY...
La forza del mio Gig...
Nella boscosa distes...
scegliere l'amore...
AVRO' CURA DI TE...
Sul tuo cuore...
Soldato...
Rose Rosse...
L'oro bianco della v...
Come un angelo......
Amore......
La serenità...
LO SCEGLI TU...
Haiku-mania...
Canzone dei limoni...
Vuoto ricordo...
Morfeo...
IL DUBBIO...
Girandole...
..ti racconto l\'inc...
...in volo...
Rimiro Stelle...
Masai...
Profumo...
Non dormi...
E viene sera...
BUONGIORNO...
PIOVEVA...
Homo sapiens...
f.a.t.a. – materia p...
FREDDO...
TRE HAIKU...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Dipingerò per te

Dipingerei l’autunno per te
con panni caldi e colorati
di una dolce primavera,
ma, tu lo sai, per questo amore
i colori della giovinezza non stanno sulla tela;
il bianco delle nebbie
spruzzato appena, in stracci,
qua e là ma dove avanza il fiume
nella valle colore pieno
non lega con i chiari dell’estate
e con le luminosità pulite
dei giorni di settembre;
pochi campi arati esaltano
il verde ormai dismesso
dei boschi emaciati, esuli
eroi sfuggiti forse per poco
a furia distruttiva;
sciarpe di rosso vinaccia
avvolgono, vite canadese,
di tenerezza e nostalgie
qualche casa isolata;
tendine abbassate, toni smorzati
sussurri e bisbigli, passi leggeri,
capelli raccolti dietro la nuca,
battiti del cuore un poco più sereni;
avrei voluto dipingere l’autunno
per te, con i colori della primavera,
dipingerò per te, piccola mia,
dolci ricordi chiusi in fondo al cuore,
lasciando al sole dell’ estate che verrà
di riscaldare ancora la tua pelle.



3 ottobre 2003/103



Share |


Poesia scritta il 11/01/2013 - 16:20
Da Giancarlo Rocchetta
Letta n.482 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?