Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

L'ultimo bacio...
BALCONE...
Raccolta Prima...
CLESSIDRA...
L'amicizia è un valo...
Costa Esperanza...
Solitudine...
Momenti...
Il volo di un angelo...
Noi siamo nati liber...
Decoro...
PROFUMI D'INFANZIA...
Bagagli...
PRIMO AMORE...
IO NON MORIRÒ...
Occhi...
CHI LEGGERA\' LE NOS...
Si fa sera...
Il giudizio, ammesso...
Dite qualcosa...
LA RABBIA...
ARIDA NOTTE...
Frammento d’amore...
La rosa gialla...
Blue Lobelia 1.15...
Paura...
BULLISMO...
Non esiste una teori...
TUTTI E TRE...
L'ombra dell'uomo ch...
Le parole più dolci ...
Scalata...
Bacio...
La saggezza consiste...
Mare in tempesta...
Prendimi per mano...
Il vinto sorgerà...
La filosofia (pensar...
Ramanujan...
soltanto un sogno...
Ritagli di vento...
L' AMORE RIPOSA...
CIMITERO ALL'IMBRUNI...
I colori dell'anima...
lascia andare...
Fiori di Pesco...
La malattia dei rico...
Emozioni a colori...
Blue Lobelia...
BRIVIDO CALDO...
CORIANDOLI DI VITA...
Il vento infausto de...
Vespero...
La distanza...
Una sera lontana...
Ti ruberei...
Le stagioni della vi...
La frontiera...
Parla...
ACCIDENTI ALL\' ...
Minchia! Signor tene...
Haiku 26...
Causa e Effetto...
Retorica-mente?...
Erotico sogno...
La erta salita...
In equilibrio instab...
PRIGIONIERI DEL COVI...
POI NULLA PIÙ...
Click ()...
Panacea...
Quel tempo che fu (l...
Il mondo che verrà...
Quando finisce un am...
E' tutto qui...
Possiamo...
Calpestar il proprio...
Non è un granché (v...
GAMBERO...
FERMA È LA VITA...
Metafisica...
Il venditore di frit...
Paese mio...
Stella...
LA FEDE...
IL PROFUMO DELL...
Diogene e il sonetto...
Dominique Noir...
Chiaroscuro...
La provocazione è un...
Si comunica non per ...
La Tigre...
Poeti stropicciati...
IL SOLCO DELLA MATIT...
PIOGGIA SABATINA...
Patate in picchiata...
Solo fra i soli...
Un sogno...
Il colore dei ricord...
La crociera...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Dipingerò per te

Dipingerei l’autunno per te
con panni caldi e colorati
di una dolce primavera,
ma, tu lo sai, per questo amore
i colori della giovinezza non stanno sulla tela;
il bianco delle nebbie
spruzzato appena, in stracci,
qua e là ma dove avanza il fiume
nella valle colore pieno
non lega con i chiari dell’estate
e con le luminosità pulite
dei giorni di settembre;
pochi campi arati esaltano
il verde ormai dismesso
dei boschi emaciati, esuli
eroi sfuggiti forse per poco
a furia distruttiva;
sciarpe di rosso vinaccia
avvolgono, vite canadese,
di tenerezza e nostalgie
qualche casa isolata;
tendine abbassate, toni smorzati
sussurri e bisbigli, passi leggeri,
capelli raccolti dietro la nuca,
battiti del cuore un poco più sereni;
avrei voluto dipingere l’autunno
per te, con i colori della primavera,
dipingerò per te, piccola mia,
dolci ricordi chiusi in fondo al cuore,
lasciando al sole dell’ estate che verrà
di riscaldare ancora la tua pelle.



3 ottobre 2003/103



Share |


Poesia scritta il 11/01/2013 - 16:20
Da Giancarlo Rocchetta
Letta n.749 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?