Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

DARK LADY...
La forza del mio Gig...
Nella boscosa distes...
scegliere l'amore...
AVRO' CURA DI TE...
Sul tuo cuore...
Soldato...
Rose Rosse...
L'oro bianco della v...
Come un angelo......
Amore......
La serenità...
LO SCEGLI TU...
Haiku-mania...
Canzone dei limoni...
Vuoto ricordo...
Morfeo...
IL DUBBIO...
Girandole...
..ti racconto l\'inc...
...in volo...
Rimiro Stelle...
Masai...
Profumo...
Non dormi...
E viene sera...
BUONGIORNO...
PIOVEVA...
Homo sapiens...
f.a.t.a. – materia p...
FREDDO...
TRE HAIKU...
Gli universi entrera...
L' ULTIMA SERA...
E TU PER ME...
Non voltarti...
Serenità...
Come niente...
Fiori di loto...
Padre...
Una barca...
Un Grido......
Il bluff...
Haiku l'amore nel m...
CHE MERAVIGLIA...
memoria del tempo ch...
La rosa del deserto...
Febbraio...
Ombre trasparenti...
ridere di noi...
Vinceremo...
San Valentino come.....
Le strade sono piene...
L'alfabeto marino...
HAIKU IN SARDU...
Riflessioni n. 3...
Il peso di un abbrac...
PERLE...
Quale è il senso del...
f.a.t.a. – respiro c...
I colori dell'acquam...
Altra cosa è la feli...
Tonara...
Ferirti...
UNO DEI SENSI IL...
Il mediatore...
Mi piacerebbe...
Giornate Imperfette...
dove vanno i pensier...
Aiutami a scorgere n...
HAIKU DELLA SERENITÀ...
Il tempo...
L intelligenza è la ...
haiku 37...
#1...
un pensiero ciclico...
L'amore nel ventre d...
Haiku C...
- Petali...
Finché sulla Terra e...
IL GELSO...
Ciò c'ho perduto...
HAIKU N. 1...
Haiku IV...
Ricordi...
Libero di sognare...
Teneramente...
Coprimi tutto di te...
Solo amore...
f.a.t.a. - elemento ...
Cuore offeso...
Ti amo...
Una sera...
haiku storia di un ...
la mela...
Pastore sardo...
TU E LA NOTT...
Ho la continuità di ...
Io...
La Speranza...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

LE PICCOLE COSE DEL TEMPO PASSATO

Quanto tempo è passato
da quando un bambino
portava alla macina il grano
nel vecchio mulino...


E c'era una mamma semplice,
come tutte le mamme,
che lavorava la terra
e pregava per i figli
che andavano in guerra.


E ricordo il volto di tanti amici,
un volto sereno
come sereno era il cuore
perché si viveva,
nei giorni di ieri,
di piccole cose.


Ora c'è l'arrivismo, il progresso...
e l'umiltà delle piccole cose di allora?


Tutto, tutto è andato perduto!


Il lamento dei giorni di adesso
risveglia coscienze
e ricordi sbiaditi;
l'arroganza dell'animo umano
severne gli umori
di volti smarriti...



Share |


Poesia scritta il 19/01/2013 - 16:59
Da antonio giraldo
Letta n.471 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


mi scuso con Carla, Claretta, Daniela e Rita, per non avere il tempo e neanche il mio pc, per potervi ringraziare ad una ad una...sappiate che apprezzo e mi è molto caro il vostro sentire...un caro abbraccio a tutte.antonio

antonio giraldo 21/01/2013 - 15:31

--------------------------------------

Specchio dei tempi che viviamo,bellissima poesia.Come sempre Antonio,traspare il tuo cuore e la nostalgia di quei tempi in cui i sentimenti ed i valori morali, erano considerati una ricchezza inestimabile. Le piccole e semplici cose che scaldavano il cuore e rallegravano i giorni sono ancora,per noi che li abbiam vissuti,beni ancora più preziosi,perchè assai rari!Teniamoli cari,cercando di trasmetterli anche attraverso una poesia,come ben sai fare tu,come medicine a sanare dall'indifferenza.

Carla Davì 21/01/2013 - 15:17

--------------------------------------

Per questo è importante scrivere e parlare dei tempi trascorsi.

Claretta Frau 19/01/2013 - 21:53

--------------------------------------

Realistica descrizioni dei nostri tempi...arroganza, superbia, poca o nessuna disponibilità ad ascoltare...
Bella

Daniela Cavazzi 19/01/2013 - 19:08

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?