Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

ARIDA NOTTE...
Frammento d’amore...
La rosa gialla...
Blue Lobelia 1.15...
Paura...
BULLISMO...
Non esiste una teori...
TUTTI E TRE...
L'ombra dell'uomo ch...
Le parole più dolci ...
Scalata...
Bacio...
La saggezza consiste...
Mare in tempesta...
Prendimi per mano...
Il vinto sorgerà...
La filosofia (pensar...
Ramanujan...
soltanto un sogno...
Ritagli di vento...
L' AMORE RIPOSA...
CIMITERO ALL'IMBRUNI...
I colori dell'anima...
lascia andare...
Fiori di Pesco...
La malattia dei rico...
Emozioni a colori...
Blue Lobelia...
BRIVIDO CALDO...
CORIANDOLI DI VITA...
Il vento infausto de...
Vespero...
La distanza...
Una sera lontana...
Ti ruberei...
Le stagioni della vi...
La frontiera...
Parla...
ACCIDENTI ALL\' ...
Minchia! Signor tene...
Haiku 26...
Causa e Effetto...
Retorica-mente?...
Erotico sogno...
La erta salita...
In equilibrio instab...
PRIGIONIERI DEL COVI...
POI NULLA PIÙ...
Click ()...
Panacea...
Quel tempo che fu (l...
Il mondo che verrà...
Quando finisce un am...
E' tutto qui...
Possiamo...
Calpestar il proprio...
Non è un granché (v...
GAMBERO...
FERMA È LA VITA...
Metafisica...
Il venditore di frit...
Paese mio...
Stella...
LA FEDE...
IL PROFUMO DELL...
Diogene e il sonetto...
Dominique Noir...
Chiaroscuro...
La provocazione è un...
Si comunica non per ...
La Tigre...
Poeti stropicciati...
IL SOLCO DELLA MATIT...
PIOGGIA SABATINA...
Patate in picchiata...
Solo fra i soli...
Un sogno...
Il colore dei ricord...
La crociera...
Dimmi quanto mi desi...
Un incontro fatale...
Nuovi colori simili ...
Nell'aldilà...
LA TERZA GUERRA MOND...
Sorrido...
Elisir Di Una Madre...
La mia dimora...
Sorridi, credimi e l...
Il messaggero dell'a...
Brividi d'Aprile...
Invisibile senso...
I COLORI DELL' ...
Le lacrime più amare...
Il tempo è denaro...
Gioventù 1968...
Se sei onesto e buon...
La palla lanciata gi...
Scendere...
Un velo sottile...
Il contrasto dei col...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



La nostra storia

Giorni e giorni di agonia,
in TV, nelle piazze e per la via.
Volantini, discorsi, promesse,
le parole son sempre le stesse:

“E’ colpa vostra, e puntano il dito,
noi volevamo ma voi lo avete impedito”.

“Con noi la rinascita è sicura,
sappiamo bene quale deve essere la “cura”.

“Se vi illudete che basti una semplice puntura,
la vedo veramente molto dura!”.

“Via tutti, ci vuole un cambiamento radicale,
urla qualcuno...e la classifica sale!”.


Parlano parlano e a sentirli parlare,
sembra che giocano a “Battaglia Navale”.
Soldatini senz’anima e cervello,
che non vogliono più togliersi il cappello,
pronti solo a difendere i loro interessi,
con annessi e connessi.
“Italiani, popolo di navigatori,
di santi, eroi, martiri e lavoratori,
pagine e pagine di gloria...
Cosa dirà di noi domani la storia!



Share |


Poesia scritta il 20/02/2013 - 08:19
Da Terry Di Vetta
Letta n.752 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


...è vero...popolo di poeti!
Grazie a tutti ciao!

Terry Di Vetta 21/02/2013 - 16:39

--------------------------------------

Ti sei dimenticata "Italiani popolo di poeti"... E purtroppo è vero: ormai tutti scrivono, e nessuno legge...

Andrea Guidi 21/02/2013 - 16:25

--------------------------------------

Terry, quanta verità in questa tua poesia e quanto rammarico per quegli eroi che avevano,anche per noi, conquistato dignità e libertà ...ora è solo una profonda tristezza ...parlano e rimestano nel pentolone,ma ahimè, son tutti gli stessi ... e loro, i nostri antenati perseguitati, carcerati e morti ... se potessero,così come i nostri posteri piangerebbero amaramente,per questa Italia fatta di partiti e partitini arrivisti e fraudolenti. Bella e realistica poesia.

Carla Davì 21/02/2013 - 16:20

--------------------------------------

...dirà: popolo di pagnottisti! ciao

Daniela Cavazzi 21/02/2013 - 15:27

--------------------------------------

Dirà che sono gli anni della vergogna, che i nostri antenati sono morti invano combattendo per un'Italia corrotta e i nostri eroi ancora, si rivolteranno nella tomba. ciao

Claretta Frau 21/02/2013 - 14:52

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?