Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

SOMMESSI...
Bagliori sospesi...
Per non dimenticare...
Alla mia città...
Luci sulla veglia...
Vecchio...
OMBRELLO...
Estensione (come son...
L'ultimo valzer...
Trudy...
Stanotte ti ho sogna...
I bagagli delle nost...
Le sensazioni infini...
Silenzio...
PANDEMIA ECONOMICA...
L’attimo in cui ho c...
LA VITA COME UN RAGG...
Inadeguato...
FUOCO E FIAMME...
Le nostre begonie...
Il mio faro nel mare...
FLETVS...
Sogni notturni...
Polvere...
La disputa...
POETA...
Gocce di solidarietà...
Piccoli segreti...
Alberi...
NON FIGLI MA NIPOTI...
La tela...
Sulle ali del silenz...
26 ottobre...
A soli due passi da ...
RICORDO...
La clessidra...
La gioia di vivere...
Un conforto cultural...
VITA...
Triste speranza...
Anima rinata...
La carta vincente...
L'alba sui Colli...
HALLOWEEN SONO IO...
OMBRE DI QUEST...
Danni collaterali...
Attesa...
Alzheimer...
Disincanto...
Boote...
UN NUOVO GIORNO NASC...
Le tre Madri!...
Nuvole e luce nella ...
Io manigoldo...
Però quant\'è vago i...
Oblio di ottobre...
CALA LA SERA...
Elucubrazione n. 1...
LUCI DELLA SERA...
Ci restammo dentro...
Ultima danza...
Concatenazione delle...
Terra muta...
Notte ad Est...
Terren senza via...
RIECCOCI...
Alcune persone prove...
Questione di forza...
Il silenzio...
Le persone buone...
Il principe e i suoi...
Sant’Ilario...
Il rumore della pio...
DONNE SALVEZZA ...
Bello stile...
Fa' che la tua vita ...
PERDITA...
Madre mia!...
Un ombrello chiuso...
solo...
Resta con me...
Deserto il tuo guanc...
Ammennicoli...
11:51...
Senza l'entusiasmo c...
Nessuno cercherà mai...
Che solfa...!...
Già mi manchi...
Camminando sulla bat...
Oggi come allora...
Schiudi...
A colloquio con Sten...
Perdono...
AL CHIARO DI LUNA...
Segmento...
IL MONDO CHE CROLLA...
è tornato alla terra...
Vissi d' amore...
IL TEMPO NON SEMPRE ...
Credo...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



La nostra storia

Giorni e giorni di agonia,
in TV, nelle piazze e per la via.
Volantini, discorsi, promesse,
le parole son sempre le stesse:

“E’ colpa vostra, e puntano il dito,
noi volevamo ma voi lo avete impedito”.

“Con noi la rinascita è sicura,
sappiamo bene quale deve essere la “cura”.

“Se vi illudete che basti una semplice puntura,
la vedo veramente molto dura!”.

“Via tutti, ci vuole un cambiamento radicale,
urla qualcuno...e la classifica sale!”.


Parlano parlano e a sentirli parlare,
sembra che giocano a “Battaglia Navale”.
Soldatini senz’anima e cervello,
che non vogliono più togliersi il cappello,
pronti solo a difendere i loro interessi,
con annessi e connessi.
“Italiani, popolo di navigatori,
di santi, eroi, martiri e lavoratori,
pagine e pagine di gloria...
Cosa dirà di noi domani la storia!



Share |


Poesia scritta il 20/02/2013 - 08:19
Da Terry Di Vetta
Letta n.693 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


...è vero...popolo di poeti!
Grazie a tutti ciao!

Terry Di Vetta 21/02/2013 - 16:39

--------------------------------------

Ti sei dimenticata "Italiani popolo di poeti"... E purtroppo è vero: ormai tutti scrivono, e nessuno legge...

Andrea Guidi 21/02/2013 - 16:25

--------------------------------------

Terry, quanta verità in questa tua poesia e quanto rammarico per quegli eroi che avevano,anche per noi, conquistato dignità e libertà ...ora è solo una profonda tristezza ...parlano e rimestano nel pentolone,ma ahimè, son tutti gli stessi ... e loro, i nostri antenati perseguitati, carcerati e morti ... se potessero,così come i nostri posteri piangerebbero amaramente,per questa Italia fatta di partiti e partitini arrivisti e fraudolenti. Bella e realistica poesia.

Carla Davì 21/02/2013 - 16:20

--------------------------------------

...dirà: popolo di pagnottisti! ciao

Daniela Cavazzi 21/02/2013 - 15:27

--------------------------------------

Dirà che sono gli anni della vergogna, che i nostri antenati sono morti invano combattendo per un'Italia corrotta e i nostri eroi ancora, si rivolteranno nella tomba. ciao

Claretta Frau 21/02/2013 - 14:52

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?