Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Anima rinata...
Estensione (come son...
La carta vincente...
L'alba sui Colli...
HALLOWEEN SONO IO...
OMBRE DI QUEST...
Danni collaterali...
Attesa...
Alzheimer...
Disincanto...
Boote...
UN NUOVO GIORNO NASC...
Le tre Madri!...
Nuvole e luce nella ...
Io manigoldo...
Però quant\'è vago i...
Oblio di ottobre...
CALA LA SERA...
Elucubrazione n. 1...
LUCI DELLA SERA...
Ci restammo dentro...
Ultima danza...
Concatenazione delle...
Terra muta...
Notte ad Est...
Terren senza via...
RIECCOCI...
Alcune persone prove...
Questione di forza...
Il silenzio...
Le persone buone...
Il principe e i suoi...
Sant’Ilario...
Il rumore della pio...
DONNE SALVEZZA ...
Bello stile...
Fa' che la tua vita ...
PERDITA...
Madre mia!...
Un ombrello chiuso...
solo...
Resta con me...
Deserto il tuo guanc...
Ammennicoli...
11:51...
Senza l'entusiasmo n...
Nessuno cercherà mai...
Che solfa...!...
Già mi manchi...
Camminando sulla bat...
Oggi come allora...
Schiudi...
A colloquio con Sten...
Perdono...
AL CHIARO DI LUNA...
Segmento...
IL MONDO CHE CROLLA...
è tornato alla terra...
Vissi d' amore...
IL TEMPO NON SEMPRE ...
Credo...
Un amore ingenuo...
MAGIA DELL' AMORE...
Tempo...
CULLA MARINA...
Due forme...
Simbiosi...
Ritratti o delle cos...
Un poco prima...
Il falco e l'usignol...
Luci e bagliori...
Le granite della zia...
Haiku n 10 a...
Petali...
Tempesta...
AUTUNNO...
La ballata della Buc...
Per te dalle mani bu...
Haiku 6...
In compagnia di due ...
Potessi io......
HAIKU H...
Langhe e Roero...
L'arca di Noè...
Giorno di giudizio...
LO ZERO E IL COVID-1...
Introspezione...
Nella mia solitudine...
Chicco Balleri...
Lampo....
Sire (cugino August ...
La memoria...
Archor...
Lalla...
Il mese dello Squarc...
IL VAMPIRO DICE ...
Lo spettatore...
Guidare la propria v...
Il cane...
Mormora (Concorso po...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Amore...

Avvicina la tua mano al mio cuore
ascolta il mio Amore...
Sono il tuo pensiero
che vaga distratto
perdendo il contatto di unione
concependo un pensiero sterile.
Avvicina il tuo sguardo al mio
guarda il mio Amore...
Sono i tuoi occhi
che scivolano
nell'abisso della superficialita'
offuscando la bellezza del vedere...
Sono il tuo respiro
che vivifica il cuore
concretizzando lo spirito nel corpo
unendo tutti
nella spontanieta' di vita...
Sono in te e tu sei in me
Amarci e' spontaneo
ma difficile
se non si da spazio
alla luce in noi...
Avvicina la tua mano al mio cuore
ascolta il mio Amore....


Share |


Poesia scritta il 05/09/2010 - 23:14
Da Zenit Zen
Letta n.651 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


bellissima questa richiesta semplice di amore,forse non compresa ancora da colui a cui l'hai dedicata...o forse questa tua l'ha aiutato a rendersi conto che l'amore che si prova verso il proprio compagno/a non va tenuto chiuso dentro sè stesso,ma esternato e dimostrato ogni giorno,ogni attimo, anche col più semplice gesto o parola che sia:anche un piccolo fiore raccolto da terra,o una piccola carezza sulla guancia,o un Ti amo sussurrato nell'orecchio,serve a non lasciarsi cadere nell'abitudine in cui si da tutto per scontato...!!!brava dolce autrice,bisogna sempre provarle tutte prima di arrendersi,perchè tutto può succedere,nulla è scontato...ONE BIG KISS FOR YOU ...

adelaide 07/09/2010 - 15:12

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?