Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

L'ITALIA DEI FURBETT...
In pensiero...
L'ora del corvo...
Balconcino...
CALA LA NOTTE...
LA CHIMICA INCENDIAR...
Due universi...
Una piccola malincon...
Je...
Milos tra le braccia...
Silenzio assordante...
Scrivo di getto...
Ortensia Selvatica...
Eccomi amore......
Distratta...
Ancora sorridono i f...
PETALI...
L\'uomo che conobbe ...
Il faro...
NOTTI IN PRESTITO...
MADRE MIA DOLCISSIMA...
HAIKU 10...
IL CONOSCENTE PIACIO...
LA FELICITA' VIE...
caro Mango...
ROGER...
Cieli silenziosi...
Infinita luce (conco...
Note diverse...
I SUOI OCCHI COME UN...
Destino...
Cullami o mare...
Compendio universale...
In bilico...
La mia amica Martina...
LA VIA DEL CIELO...
Tra le figlie di Net...
DOLORE...
Il dolore degli altr...
Lucente D'amore...
Donna... e...
L'egocentrica a teat...
Canto di lei...
Piccolo soldato...
L\'uomo che conobbe ...
Giaggioli...
E sei sempre lì...
QUADRO DI BOTTICELLI...
Il Timido Gheppio...
Essere se stessi..ri...
IL SOLE AL TRAMONTO...
LA TEMPESTA PERFETTA...
Cartolina...
Vestita di nero...
I misteri dell\'abba...
L'unica creatura...
Tu, Alato Amorino...
Brucia la terra...
La dolce compagnia...
Lei, ride amara dei ...
La partigiana...
Rosengarten...
Dillo un'altra volta...
Intenti d'amore...
Bianco e nero...
LA CHIMICA INCENDIAR...
Silvestre...
APRI IL CUORE...
La rosa...
Il calamaio di latte...
UN FIORE RECISO...
Eppure...
Tace il silente tigl...
PASCIUTI TARLI...
Musa in prestito (a ...
Nei righi...ti ritro...
MILKY CUCCIOLO...
A Mia Madre...
Il mio destino è il ...
AL MARE IN LIGURIA...
La paura della morte...
Tra un rigo e l'altr...
Poesie di gioventù...
La colazione (prosa ...
Haiku 12...
LA TRAPPOLA RUSSA. ...
Solo Amore...
ANNUNCIO D'ESTATE...
Imparare ogni volta ...
Haiku 118...
Equipollenza...
Cospira la notte con...
Notte bianca al chia...
Puoi avere ogni pres...
Un Angelo Amico...
TRA LE NOTE...
AMICA-SORELLA...
Un vero amico si ris...
Sogno o son desto...
La chiesa della soli...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Perduto l'attimo

Non più niente da dire,
ho svuotato parole
e accenti,


ho smarrito il rigo
usando sempre il remoto,
e il presente stanco
si è allontanato.


Distratta da quello
che l’altro ieri... era,
mi è sfuggito
quello che oggi è...


Colta nell’inganno
ora fuggo per riacciuffare
ciò che ho perso,


ma inutilmente...
il tempo paga prima
e la mia corsa è sempre più lenta.
Gli urlo:" Fermati...
aspetta ho sbagliato...
Non ho capito
di non aver vissuto".



Share |


Poesia scritta il 24/09/2017 - 04:35
Da Anna Rossi
Letta n.847 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Perfettamente d'accordo con voi, a volte ci perdiamo nel passato da perdere il presente e le cose belle che ci offre.Un grazie di cuore a tutti voi amici autori.

Anna Rossi 25/09/2017 - 09:03

--------------------------------------

Un incanto,questa poesia.
Musica,per l'udito
Meraviglia, per la vista
Inebriante, per il pensiero
Versi stupendamente
vergati.
L'autrice,mai smentisce
la sua "Grandezza".
Un bacio dal cuore
Anna.

Bruno Abbondandolo 24/09/2017 - 19:03

--------------------------------------

l'attimo fugge
e ci ritroviamo a vivere di ricordi
spesso, di rimorsi o anche altro
godere del momento, svegliarsi la mattina e pensare: oggi è un bellissimo giorno "per ricominciare"

laisa azzurra 24/09/2017 - 18:03

--------------------------------------

Bella e incisiva fa riflettere pienamente e profondamente per una verità che ci tocca tutti! Lodi e complimenti infiniti Poetessa e Maestra di vita. Serena domenica.

Paolo Ciraolo 24/09/2017 - 15:30

--------------------------------------

Molto bella, sognante, a rincorrere un presente che non si riesce a vivere e un passato che ritorna. Giulio Soro

Giulio Soro 24/09/2017 - 12:09

--------------------------------------

E' così,
servirebbe il giro di prova e la gara ufficiale, ma forse sbaglieremmo lo stesso.
Molto bella

Grazia Giuliani 24/09/2017 - 12:00

--------------------------------------

Bellissima sopratutto la chiusa.Purtroppo ce ne accorgiamo tardi di avere sprecato del tempo e di non avere vissuto.

antonio girardi 24/09/2017 - 10:36

--------------------------------------

Poesie bella e veritiera ciao e buona domenica

Angela Randisi 24/09/2017 - 08:54

--------------------------------------

Molto bella. Spesso lasciamo fuggire il tempo e poi ci accorgiamo di non averlo vissuto....una grande verità.

Teresa Peluso 24/09/2017 - 08:31

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?