Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Alberi...
NON FIGLI MA NIPOTI...
La tela...
Sulle ali del silenz...
26 ottobre...
A soli due passi da ...
RICORDO...
La clessidra...
La gioia di vivere...
Un conforto cultural...
VITA...
Triste speranza...
Anima rinata...
La carta vincente...
L'alba sui Colli...
HALLOWEEN SONO IO...
OMBRE DI QUEST...
Danni collaterali...
Attesa...
Alzheimer...
Disincanto...
Boote...
UN NUOVO GIORNO NASC...
Le tre Madri!...
Nuvole e luce nella ...
Io manigoldo...
Perō quant\'č vago i...
Oblio di ottobre...
CALA LA SERA...
Elucubrazione n. 1...
LUCI DELLA SERA...
Ci restammo dentro...
Ultima danza...
Concatenazione delle...
Terra muta...
Notte ad Est...
Terren senza via...
RIECCOCI...
Alcune persone prove...
Questione di forza...
Il silenzio...
Le persone buone...
Il principe e i suoi...
Sant’Ilario...
Il rumore della pio...
DONNE SALVEZZA ...
Bello stile...
Fa' che la tua vita ...
PERDITA...
Madre mia!...
Un ombrello chiuso...
solo...
Resta con me...
Deserto il tuo guanc...
Ammennicoli...
11:51...
Senza l'entusiasmo n...
Nessuno cercherā mai...
Che solfa...!...
Giā mi manchi...
Camminando sulla bat...
Oggi come allora...
Schiudi...
A colloquio con Sten...
Perdono...
AL CHIARO DI LUNA...
Segmento...
IL MONDO CHE CROLLA...
č tornato alla terra...
Vissi d' amore...
IL TEMPO NON SEMPRE ...
Credo...
Un amore ingenuo...
MAGIA DELL' AMORE...
Tempo...
CULLA MARINA...
Due forme...
Simbiosi...
Ritratti o delle cos...
Un poco prima...
Il falco e l'usignol...
Luci e bagliori...
Le granite della zia...
Haiku n 10 a...
Petali...
Tempesta...
AUTUNNO...
La ballata della Buc...
Per te dalle mani bu...
Haiku 6...
In compagnia di due ...
Potessi io......
HAIKU H...
Langhe e Roero...
L'arca di Noč...
Giorno di giudizio...
LO ZERO E IL COVID-1...
Introspezione...
Nella mia solitudine...
Chicco Balleri...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

* SOL O LUI e Ai Signori dei POTERI

Tanti scrivono
storie e poesie
raccontando fatti
di altrui persone,
mentre le tue storie
e quelle mie
li facciamo volare
dal balcone.
E' facile parlar
di chi non vedi
e dire al mondo
quello che tu vuoi,
ma se lo incontri
quel colui,tu cedi
e smetti di blā blā
dei fatti suoi.
E racconti un po'
della tua vita,
sperando che a Lui
gli interessa,
ma alla fin ti accorgi
ch'č finita
l'ora che il colui
ti ha concessa.
Ti dā un saluto
arrivederci e sono...
e ti lascia con il tuo
racconto,
.
Ai SIGNORI dei POTERI.
-
A Voi Signori
dei gran Poteri
che state in alto
e guardate chissā?
per l'anima dei morti,
se ne avete
guardate un po'
chi vive a terra qua.
E ricordatevi
di "San Martino"
che taglio il mantello
e lo divise
col povero per strada
e infreddolito
e in groppa al suo
cavallo se lo mise.
Chissā se anche Voi
lo fareste
a tagliar lo stipendio
e poi dare
al povero,al malato
e a chi stenta
per un po' di calor
per farvi amare?
Anche per l'anima
di quei defunti,
che vi han messo
in questo mondo,
ricordatevi che qui
si č di passaggio
e non serve svuotar
dalla botte il fondo.
*


Share |


Poesia scritta il 22/05/2013 - 19:48
Da Aldo Messina
Letta n.571 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?