Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Vuoto ricordo...
Morfeo...
IL DUBBIO...
Girandole...
..ti racconto l\'inc...
...in volo...
Rimiro Stelle...
Masai...
Profumo...
Non dormi...
E viene sera...
BUONGIORNO...
PIOVEVA...
Homo sapiens...
f.a.t.a. – materia p...
FREDDO...
TRE HAIKU...
Gli universi entrera...
L' ULTIMA SERA...
E TU PER ME...
Non voltarti...
Serenità...
Come niente...
Fiori di loto...
Padre...
Una barca...
Un Grido......
Il bluff...
Haiku l'amore nel m...
CHE MERAVIGLIA...
memoria del tempo ch...
La rosa del deserto...
Febbraio...
Ombre trasparenti...
ridere di noi...
Vinceremo...
San Valentino come.....
Le strade sono piene...
L'alfabeto marino...
HAIKU IN SARDU...
Riflessioni n. 3...
Il peso di un abbrac...
PERLE...
Quale è il senso del...
f.a.t.a. – respiro c...
I colori dell'acquam...
Altra cosa è la feli...
Tonara...
Ferirti...
UNO DEI SENSI IL...
Il mediatore...
Mi piacerebbe...
Giornate Imperfette...
dove vanno i pensier...
Aiutami a scorgere n...
HAIKU DELLA SERENITÀ...
Il tempo...
L intelligenza è la ...
haiku 37...
#1...
un pensiero ciclico...
L'amore nel ventre d...
Haiku C...
- Petali...
Finché sulla Terra e...
IL GELSO...
Ciò c'ho perduto...
HAIKU N. 1...
Haiku IV...
Ricordi...
Libero di sognare...
Teneramente...
Coprimi tutto di te...
Solo amore...
f.a.t.a. - elemento ...
Cuore offeso...
Ti amo...
Una sera...
haiku storia di un ...
la mela...
Pastore sardo...
TU E LA NOTT...
Ho la continuità di ...
Io...
La Speranza...
ISTANTE...
QUANTO CI METTI A T...
HAIKU N.32...
I fiori più belli cr...
...ti racconto la se...
Marmo...
Oblio...
Il clown (continuo...
Il pino...
Per TE...
Abitudine...
PREVENIRE ... SAREBB...
Ritmo d\'attesa...
IO L'HO CHIAMATO SEN...
Tu non sai...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Splendore

Ho visto al mercato alcune
mele dalla buccia lucida
e rossa che parean giunte
dal Paradiso della frutta


Ingannevoli invitavano
il passante al peccato
originale, ma eran brutte
se osservate con occhio
indagatore, nessuno
avrebbe speso un soldino
per portarsele a casa


In egual modo il giorno
e la notte regalano i frutti
magnifici e colorati: polpa
di sofferenza e ingannevole
scorza rimangono in gola
a mostrarne la gobba!



Share |


Poesia scritta il 06/11/2017 - 08:15
Da Vincent Corbo
Letta n.307 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


ottima poe piaciuta 4*

enio2 orsuni 07/11/2017 - 13:05

--------------------------------------

Molto bella!!

Angela Randisi 06/11/2017 - 18:31

--------------------------------------

La metafora dei frutti così belli a guardarli da lontano ma scoperti brutti se li si osserva da vicino, paragonati al regalo dei frutti che la notte porta con sé. Bella poesia. Giulio Soro

Giulio Soro 06/11/2017 - 18:21

--------------------------------------

Profonda e vera... effimero splendore, dove si nasconde solo dolore!
Molto bella!

margherita pisano 06/11/2017 - 18:08

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?