Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

HAIKU H...
Langhe e Roero...
L'arca di Noè...
Giorno di giudizio...
LO ZERO E IL COVID-1...
Introspezione...
Nella mia solitudine...
Chicco Balleri...
Lampo....
Sire (cugino August ...
La memoria...
Archor...
Lalla...
Il mese dello Squarc...
IL VAMPIRO DICE ...
Lo spettatore...
Guidare la propria v...
Il cane...
Mormora (Concorso po...
Cuore felice...
Grotta del fico...
Dove sei?...
INTRECCIO...
Errare...
Oltre il tempo...
volevo descrivere fi...
Noi...
Cuccioli del mio cuo...
Cambio stagione...
MEDICI E INFERMIERI...
Si sa, l'unica cosa ...
Per te solo per te...
OTTOBRE...
La voglia di fare l'...
Un gattino come dono...
LA MIA MUSA...
equilibri...
Magutt...
Pareidolia (oppure ...
Il rumore delle onde...
Note d'amore....
Guarderò il futuro...
La mia gatta Gelsomi...
COVID-19: in Cina i ...
Fragore...
Evasione...
Pioggia...
Questa specie d\'amo...
Avanzare?...
FORMICA...
Ti aspetto....
HAIKU G...
I fiorellini del mio...
Il poeta e' prima di...
Il silenzio è quella...
La leggenda della Na...
SULLE TRACCE DE...
Tradurti...
VIBRANTE DI VITA...
Al mio cane...
Il buco...
Sedoka 13...
Non aprire agli scon...
Il concetto di infin...
LA BARCHETTA DI CART...
VETERA ITINERA...
La ballata degli ero...
Clochard...
La strega del paese....
Il Sole...
PERBENISMO...
Nell'insieme intorno...
Pedro...
Una squadra di calci...
In questa notte...
La culla...
La verità della nott...
FREDDO ADDIO...
La prima volta che h...
Ottobre...
Ho visto cose......
Vento...
Vita Eucaristica. L...
Principessa gatta...
Vorrei che bastasse...
Statale dodici...
Segnali dallo spazio...
Alba paesana...
La scena...
Il segreto...
Sotto la pioggia...
Se non hai bisogno d...
Una favola antica...
Come nacchere...
INCERTEZZE DI VITA...
La ginestra...
La mia malatamente...
Com' è grande il mar...
A PIEDI NUDI...
Nello scialle seduta...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Sua Madre

Si.Sono io... la madre…
madre! di quel figlio…
No! Non è quello inchiodato.
Trafitto.
Fermato.
Fissato con chiodi.
No; non è il Golgota
luogo maledetto
Dove è mio figlio?
mio figlio… è lì!
In campo di sangue.


E tu Maria fino a ieri l’altro
non straziasti le tue viscere?
Non strappasti le tue vesti?
Madre trafitta sotto legno trafitto.
Ricordi Simeone: “...una spada ti trafiggerà l’anima”
Ricordi le sue parole?
Non ero madre anch’io?
Non sarebbe la mia anima
stata trafitta come la tua…. ?
Ma senza alcun conforto è ora la mia voce


E voi donne non faceste del “Shabbat”
un giorno di lutto?
Sostenimi almeno tu…
… Maddalena
il tuo animo da angosciato divenne cantico di gioia
Alla tomba vuota…
al sepolcro spalancato…
racconta ancora…
ripeti ciò vedesti e udisti:
” donna, perché cerchi tra i morti colui che è vivo?”
Va corri dov’è mio figlio.
Rimani lì…attendi... ti prego.


Il mio dolore rimane.
E’ lì morto…
morto come il tuo Maria…
Morto!?
Il tuo ora è risorto.
E’ tornato a vita.
E’ vivo…vivo!
Tommaso tu l’hai toccato.
E per mio figlio
la tua fede non viene a mancare nuovamente?


No!. Non voglio credere al bacio dato.
Ne ho dati tanti al grembo mio.
Al ventre mio che voi tutti ora accusate.
Mormorate: ”… meglio se non fosse mai nato!”.
Per un bacio dato è un ingannatore?
Un impostore?
Per un bacio?
Tuo figlio…
con un bacio... tradito con un segno d’amore?


Perfino il gallo canto quella notte….
quella notte eravamo due madri che piangevano…
Sono ancora io madre ?
Madre che ha generato….
… il figlio della perdizione?
No! Ho generato mio figlio.
Mio figlio.
E non chiamatelo “giuda”
Perché Giuda è mio figlio…
e io sono sua madre.
Sua Madre.



Share |


Poesia scritta il 27/11/2017 - 21:46
Da Vincenzo Liguori
Letta n.577 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


DI intonazione drammatica questa bella poesia, su due madri condannate a due destini diversi. Bella poesia. Giulio Soro

Giulio Soro 28/11/2017 - 18:24

--------------------------------------

molto bella

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 28/11/2017 - 12:02

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?