Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Vinceremo...
San Valentino come.....
Le strade sono piene...
Haiku V...
L'alfabeto marino...
HAIKU IN SARDU...
Riflessioni n. 3...
Il peso di un abbrac...
PERLE...
Quale è il senso del...
f.a.t.a. – respiro c...
I colori dell'acquam...
Altra cosa è la feli...
Tonara...
Ferirti...
UNO DEI SENSI IL...
Il mediatore...
Mi piacerebbe...
Giornate Imperfette...
dove vanno i pensier...
Aiutami a scorgere n...
HAIKU DELLA SERENITÀ...
Il tempo...
L intelligenza è la ...
haiku 37...
#1...
un pensiero ciclico...
L'amore nel ventre d...
Haiku C...
- Petali...
Finché sulla Terra e...
IL GELSO...
Ciò c'ho perduto...
HAIKU N. 1...
Haiku IV...
Ricordi...
Libero di sognare...
Teneramente...
Coprimi tutto di te...
Solo amore...
f.a.t.a. - elemento ...
Cuore offeso...
Ti amo...
Una sera...
haiku storia di un ...
la mela...
Pastore sardo...
TU E LA NOTT...
Ho la continuità di ...
Io...
La Speranza...
ISTANTE...
QUANTO CI METTI A T...
HAIKU N.32...
I fiori più belli cr...
...ti racconto la se...
Marmo...
Oblio...
Il clown (continuo...
Il pino...
Per TE...
Abitudine...
PREVENIRE ... SAREBB...
Ritmo d\'attesa...
IO L'HO CHIAMATO SEN...
Tu non sai...
IL MALE E IL BENE...
Evocazioni...
Serenità...
Realizzazione e nega...
Solitari pensieri...
Serenità...
IL MOSTRO...
Difficoltà...
C'est la vie...
Asterisco...
Nere di cioccolata, ...
Male...
dolcemente amor mio ...
I se e i ma della vi...
Milongueros...
ricordi...
mattina al mare....
Vacanze isolane...
Nei momenti di trist...
IL TRAMONTO E ...
Escatologico...
Parole parole...
HAIKU N.31...
LA POESIA...SAI...
Riccardo...
Diario...
LA SERA IN CUI NEL P...
Sms...
Aspetta un attimo...
Filastrocca di Natal...
LILLO E LA BANDA DEI...
In cerca...
Effetto dello specch...
Notti d'inverno...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Componimento cavalleresco.

Calan d'all'alpe, i militi alemanni:
giù, verso Roma, accolti dal bòn papa;
i chierci, cantano sul còr dei scranni; 3


Cristo lor Capo, e ecclesia, quindi, capa,
incoronante...i prodi imperatori,
da menti eccelse, a spiriti di rapa. 6


Io, emozionato, presi parte ai cori
e, acclamai alto, a tal diadema posto;
"Arrigo, gloria!"- in petali di fiori; 9


mi feci, verecondo, appen discosto;
dame, celesti, sorvolanti al suolo;
preci, grancasse, trombe, squille, tosto; 12


gli almi, dinanzi a un Duom, prendeano il volo:
"Di Svevia onore, verdi i Campi Elisi!"
Frati, sapienti, dignitari, a stuolo... 15


...i pian dei Cieli, eran di gioie intrisi. 16



Il componimento detto accenna al sacro Romano Impero del secolo decimo, che vide Ottone primo di Sassonia fondare l'auge cavalleresco e cristiano dell'Europa, da che ei venne accolto da papa Giovanni dodicesimo nell'Urbe, anno Domini CMLXII. Il globo, è ancora memore di tali incensi, a vortice di ascesa.



Share |


Poesia scritta il 06/08/2013 - 18:15
Da Vaibhava das (Vito) Parisi
Letta n.576 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?