Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Fantasia furfante....
IL FANTASMA DELLA BI...
Forse un giorno...(m...
Mi piace guardare l'...
Troppi sentimenti fa...
dio esiste perchè ha...
Piccolo uomo...
Trepidi richiami...
Nuovo Evento...
NATALE 2...
Un ponte...
Abbiamo la coscienza...
HAIKU' ***...
Decoupage...
Connessione....
Nella sua meraviglia...
La nostra stella......
HAIKU N.9...
Sogno...
QUESTO NATALE GALOPP...
SOFFIO DI VITA...
Sussurro della vita...
Domani ancora noi...
Riflessioni...
Donna avvolta...
LA VITA...
LA NOIA SI VE...
Frenesie...
Fai presto a dire an...
Dovrei...
Natale all'improvvis...
Il futuro...
La vita ( Il respiro...
Rumore...
Senza possibilità di...
La sedia...
Lontano da qui...
Adesso......
Sul Tuo viso...
MARTA...
La vita e il mare...
I silenzi della nott...
Un giorno una person...
SOLO PER UN ATTIMO...
Natale...
Sole d'inverno...
Volo di uccelli...
All'ombra...
Finalmente...
Amare....
SE SOLO AVESSE UN CU...
Bella dentro...
gelida pioggia...
Persa...
A te che vaghi nell'...
bagnati di lillà...
COS' E' LA VIT...
Il pesciolino e il p...
La vita è negli occh...
Segnali...
Esordire....
Instabilità...
Haiku- l'angoscia so...
LA FEDE...
Prospettiva di un'Es...
Consapevolezza...
Sento il bisogno di ...
Prima di amare...
Un incontro per la v...
Fase di rotazione...
È Natale...
La poesia...
Il Natale che non c’...
Vita...
Vorrei amarti.......
A TE...
Il Paradiso terrestr...
HAIKU N.8...
Ricordo 'a notte...
...scappa fanciulla,...
Dicembre...
La bellezza dei prep...
Ninfea...
CASTELLI DI SAB...
Ma non ne abbiamo ab...
Stella Cadente...
SI L'AMMORE...
Il padre che sta dom...
La piovra...
Anche questa è vita!...
Canto libero...
SOGNI...
Ombre e precipizi...
matto...
Bigliettini...
Il cassetto terzo a ...
QUELLA TUA FOTO...
Vent'anni senza di t...
Per capire chi ti vu...
Ombra...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

DOVE SEI?

Dove sei?
Mi cerchi e ti cerco
tra le strade d'Italia
e in un vecchio caffè,
tra lo studio e i pensieri
e una vita che scorre
come il sangue in un corpo,
come il rock'n'roll.


Torni e riparti,
vicina e lontana
dalla vita di un tempo,
sempre più innamorata,
sempre più pensierosa.


Dove corre quel treno?
E dov'è che ti porta?
Che segreti nascondi
nella borsa a tracolla?
Quali voglie ti prendon
nella mente e nel corpo?
Dove sei? Ti raggiungo
o ti attendo ad maiora?


C'è l'Università che prende
e toglie tempo, troppo, forse;
sacrifici d'un futuro
lontano o vicino, non lo so.
Dov'è che vai? Dove ti trovo?
Dammi l'indirizzo, appena posso
ti raggiungo, in quel di Napoli,
ti prendo e ti porto via!


Dove sei, e dove sono?
La notte è buia, e fuori piove
a dismisura, tra le strade
della mia e della tua città.
Mi perdo nell'elegia latina
mentre il mio pensiero corre
e percorre strade ambite o proibite,
sudore, amore, sesso, sangue, vita...
...ROCK!


E la mia Fender suona un vecchio blues,
ed una fioca luce illumina le idee,
le prende nella notte, le fa sue
tra voglie e paure, parole mie e tue.
Dove dormi stanotte?
Sei da sola per caso?
Ti raggiungo mentre in radio
c'è "Wherever you will go".


C'è che il treno nella notte
fugge in mezzo all'hinterland,
visi di stranieri, vite
di realtà estranee a noi.
Dove sei? Sei già nel letto
o di fronte alla finestra?
Stai guardando nella pioggia
ad aspettare me che arrivo?


Ma non ti avvertirò,
non suonerò il citofono,
mi fionderò alla tua porta,
davanti ai tuoi occhi
e sarà quel che sarà...


...Dove sei? E dove sono?
Le coperte ti cantano
tra passione e torpore
una canzone dei Pooh.
Ti avvinghi al mio corpo
e non mi lasci più andare,
per un'ora, due ore...
...resterò quanto vuoi!



Share |


Poesia scritta il 29/11/2010 - 20:56
Da Manuel Miranda
Letta n.544 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?