Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

ALL' OMBRA DEGLI UL...
O tempora - Haiku...
Gius, il Testa Mura...
Gleba...
Lo Specchio...
SCRIVO PER TE...
FORUM HAIKU SITO (ve...
SCRIVERE...SCRIVERE....
Canto di libertà...
La calma di un giorn...
l'indagine...
Fragili promesse...
COLOMBIA...
La verità sull'amici...
Ci sono, anche buone...
MI MANCHI...
Il primo amore...
Battito d'ali...
Crediamo che una cos...
Luci e Ombre...
Di quale amore, di q...
Il ponte...
Canterò...
Inettitudine...
È CARNEVALE...
Anche in mezzo alla ...
Launedas...
SFIORO I CAPELLI...
Oltre il fiume...
Umore...
La nebbia e la luce...
Amare...
Nel crogiolo della v...
Buon viaggio fratell...
Tutti in sella !...
Morti inutili....
Il conte e il pappag...
Ci dev'essere vento ...
Peccato originale...
LA MADRE...
Ho visto gli abissi...
f.a.t.a. – il triton...
Neve...
PASSI NELLA NEBBIA...
Fredda e senza lacri...
DARK LADY...
La forza del mio Gig...
Nella boscosa distes...
scegliere l'amore...
AVRO' CURA DI TE...
Sul tuo cuore...
Soldato...
Rose Rosse...
L'oro bianco della v...
Come un angelo......
Amore......
La serenità...
LO SCEGLI TU...
Haiku-mania...
Canzone dei limoni...
Vuoto ricordo...
Morfeo...
IL DUBBIO...
Girandole...
..ti racconto l\'inc...
...in volo...
Rimiro Stelle...
Masai...
Profumo...
Non dormi...
E viene sera...
BUONGIORNO...
PIOVEVA...
Homo sapiens...
f.a.t.a. – materia p...
FREDDO...
TRE HAIKU...
Gli universi entrera...
L' ULTIMA SERA...
E TU PER ME...
Non voltarti...
Serenità...
Come niente...
Fiori di loto...
Padre...
Una barca...
Un Grido......
Il bluff...
Haiku l'amore nel m...
CHE MERAVIGLIA...
memoria del tempo ch...
La rosa del deserto...
Febbraio...
Ombre trasparenti...
ridere di noi...
Vinceremo...
San Valentino come.....
Le strade sono piene...
L'alfabeto marino...
HAIKU IN SARDU...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Il volto del dittatore

Mascelle quadrate,
sguardo fermo e sicuro,
occhi vitrei
e fez sul capo:
ecco a voi Benito Mussolini.
Un passato anarcoide,
una tempra socialista,
creatore di ideologia fascista.
Un popolo esulta e si infiamma
alle tue magnetiche parole;
labbra a forza serrate
subiscono ogni prevaricazione.
un impero africano
destinato a miraggio vano,
un'alleanza col nazismo
per abolir ogni pacifismo;
una guerra inutile
spezza l'italia in due tronconi;
le sirene urlano
e chiedono giustizia
per i caduti inermi,
per i soldati fanciulli,
morti combattendo senz'armi.
Il 25 luglio
ha tradito il tuo codazzo
con in testa il caro Galeazzo.
Ti viene imposta
una repubblica di salo',
capo fantasma e senza poteri,
succube
della ferocia delle camicie brune;
molti ti hanno adorato:
la gioventu'
che hai forgiato
imbottita di patriottismo,
Starace l'alter ego,
all'insegna del me ne frego.
Una corsa per l'ultima difesa,
per evitare il disonore di una resa:
l'arresto e la fucilazione
senza giudice e difensore.
il martirio in una piazza
tra gente disumana
che schiamazza.


Share |


Poesia scritta il 03/09/2013 - 18:49
Da fedel Franco 2 Quasimodo
Letta n.573 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?